VADA: CENA E PREMIAZIONE DELLE MIGLIORI TESI DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI

Un momento dell’iniziativa

Vada (LI) – Vada invasa dagli ingegneri per la cena di Natale, consegnati i premi per le migliori tesi di laurea ai giovani iscritti (ecco i nomi dei vincitori).

Si è svolto a Vada il consueto appuntamento per gli auguri natalizi dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Livorno. Primo appuntamento conviviale per il nuovo Consiglio eletto la scorsa estate. La partecipazione è stata molto sentita, così Vada si è vista popolare, per una sera, da oltre cento ingegneri provenienti da tutta la Provincia, presenti alla cena anche autorità civili e militari.

Nel corso della serata sono stati consegnati i premi per le migliori tesi di laurea dei singoli settori dell’ingegneria ai giovani iscritti neolaureati. A latere della serata è stato altresì premiato l’Ing. Mario Bertodo per i suoi 50 anni di iscrizione all’Ordine. L’evento è stato allietato dall’artista Ottone, che ha intrattenuto gli ingegneri con un monologo sulla storia della vita del noto ingegnere e architetto Angiolo Badaloni.

Ecco i nomi dei vincitori del premio :
Settore civile-ambientale:
1. Giannini Alice
2. Mazzei Alice
3. Baglini Andrea

Settore industriale:
1. Picconi Luigi
2. Spagnesi Simone

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.12.2022. Registrato sotto cronaca, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    81 mesi, 18 giorni, 3 ore, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it