PIOMBINO: LA NAVE AMBIENTALISTA “SEA EAGLE” E’ ATTRACCATA IN PORTO

Sea Eagle in navigazione

Piombino (LI) – La nave Sea Eagle di Sea Shepherd è attraccata al Porto di Piombino. Sea Shephard, è l’organizzazione ambientalista transnazionale per la protezione, la conservazione e la difesa del mare. Conosciuta per il particolare jolly roger nelle sue bandiere è famosa per il suo impegno contro la caccia alle balene, delfini e squali, e più recentemente per la sua collaborazione con le forze di polizia di mare contro la pesca illegale ed il recupero di tonnellate di plastica sotto forma di attrezzatura da pesca dispersa o non consentita.  Sea Shepherd pratica la tattica dell’azione diretta per mezzo di una flotta di navi che navigano tutto il mondo a difesa della vita nel mare e quindi dell’intero pianeta.

Nel Mediterraneo dall’anno passato opera una nuova nave appositamente studiata per le caratteristiche di questo mare chiuso che è tra i più sfruttati e inquinati al mondo: la Sea Eagle,
acquistata e attrezzata da Sea Shepherd con il contributo della compagnia assicurativa Allianz.

La nave Sea Eagle ed il suo equipaggio ha approdato al Porto di Piombino per un breve periodo di banchina dedicato ad alcuni piccoli lavori di manutenzione e all’attività di promozione delle
operazioni svolte nel Tirreno meridionale, e di quelle future che coinvolgono anche l’arcipelago toscano dopo la firma del protocollo d’intesa tra Sea Shepherd Italia e l’Ente di gestione del Parco di poche settimane fa.

Due al momento gli eventi in agenda:
13 luglio, dedicato alla stampa e alla visita delle autorità cittadine della nave, presente Andrea Morello, presidente Sea Shepherd Italia (gli accessi allla nave si svolgeranno su appuntamento e
contingetati)

19 luglio evento pubblico, ore 17.30 presso il Rivellino a Piombino.

PER IL MARE
Incontro con Sea Shepherd e l’equipaggio della nave Sea Eagle a Piombino. Dopo il saluto del Sindaco di Piombino Francesco Ferrari e dell’autorità marittime, Andrea Morello, presidente di Sea Shepherd Italia, introdurrà l’organizzazione ambientalista Sea Shepherd e l’attività svolta dalla nave Sea Eagle ormeggiata poco lontano e illustrerà gli impegni futuri nell’arcipelago di cui Piombino è il centro.

A seguito interverranno brevemente i due capitani mitici di Sea Shepherd, presenti per la loro unica data in Toscana, Alex Cornelissen, CEO di Sea Shepherd Global , e Peter Hammarstedt,
protagonista delle epiche operazioni di Sea Shepherd in antartide e nella costa occidentale dell’Africa. Poi tutti rimarranno a disposizione per domande e curiosità dei presenti insieme ad alcuni membri dell’equipaggio di Sea Eagle.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 12.7.2022. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    61 mesi, 7 giorni, 1 ora, 2 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it