CUORE, CRITICA E ACCIAIO: VENERDÌ ALL’UNITRE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “RACCONTI” DI MAURO SOZZI

Mauro Sozzi

Piombino (LI) – Venerdì 8 ottobre alle ore 17.30 alla sede Unitre di via Fucini 25/A si svolgerà la presentazione del libro “Racconti: miscellanea tra cuore, critica e acciaio” di Mauro Sozzi, edito da La Bancarella editrice. Il volume sarà presentato dal presidente dell’Università della Terza Età – Unitre Piombino Pablo Gorini, alla presenza dell’autore e di Enrico Beni de La Bancarella editrice, che coordinerà l’incontro. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Piombino.

I racconti di Mauro Sozzi, tra narrativa critica, proposte e lettere alla stampa, abbracciano un lungo periodo di tempo che va dalla sua giovinezza ai giorni nostri. Lo stile scarno e mordace permette al lettore, come attraverso uno specchio, di vedere riflesse le buone e cattive cose della società odierna. L’autore, con passione, affronta ogni volta un tema che gli sta a cuore ispirato dalla realtà che lo circonda e dalle sue esperienze personali e culturali. Il quadro che emerge, colmo di sfumature, colori e contrasti, suscita emozioni e trasmette tutta la sensibilità di Sozzi, che conclude il volume con alcune sue poesie.

Mauro Sozzi è nato a Piombino il 16 novembre 1928. Iniziò a lavorare nel reparto “Controllo qualità” dello stabilimento di Piombino della società Ilva nel 1945, appena riaperto nel dopoguerra, sino alla fine degli anni Sessanta. Dopodiché fu trasferito a Genova, alla sede centrale della società Italsider, che nel frattempo aveva incorporato l’Ilva. A Genova ha svolto mansioni di ricercatore metallurgista visitando, tra l’altro, molti importanti stabilimenti siderurgici del mondo. Nel maggio del 1975, divenuto dirigente, tornò a lavorare nella società Acciaierie di Piombino fino agli anni Ottanta, quando poi è andato in pensione.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.10.2021. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    51 mesi, 16 giorni, 17 ore, 57 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it