SAN VINCENZO: CAMILLA CARLETTI AGLI ITALIANI DI NUOTO

i giovani atleti sanvincenzini

San Vincenzo (LI) – Si sono appena conclusi i campionati regionali di nuoto in vasca da 50 metri a Livorno che ha visto protagonisti i ragazzi della Livorno Acquatics di San Vincenzo allenati dal tecnico Dario Del Santo. Superlative le prove di Camilla Carletti che vince la medaglia di bronzo nel 50 rana e due d’ argento nel 100 rana e nel 200 rana, distanza quest’ultima che la proietta tra le migliori d’Italia e la vedrà protagonista ai campionati nazionali di Roma il 5 agosto.

La ragazza piombinese classe 2004 che si allena da tre anni alla piscina di san Vincenzo del Park Albatros sotto la guida di coach Del Santo ha ritrovato la sua forma migliore proprio in questo anno sfortunato macchiato dalla pandemia. Dopo aver attraversato anni bui culminati con l’abbandono al mondo del nuoto è riuscita a ritrovare sé stessa grazie al trasferimento nel gruppo di Del Santo il quale ha creduto in lei e l’ha ricostruita mentalmente e fisicamente. Oggi si può dire che Roma sarà il suo nuovo inizio da atleta ma soprattutto c’è da sottolineare che Camilla sarà l’unica atleta in Val di Cornia a parteciparvi.

Oltre a lei, ha disputato i campionati regionali anche Anita Cecchi che, reduce da una super stagione, l’ha vista terminare un po’ con il fiato corto ma pur con piazzamenti dignitosi nei 1500 stile libero dove è arrivata sesta e nell’ 800 stile libero ottava.

Benissimo anche i due ragazzoni Mattia Croccolino e Manuel Boldrini che hanno chiuso la stagione tra i primi trenta in regione rispettivamente nelle gare 50 100 200 stile per Mattia e 100 e 200 delfino per Manuel.

Sfortunata Giulia Nan che causa infortunio è stata costretta a saltare le finali del 50 e 100 rana. Prosegue invece il recupero di Viola Toni non al meglio quest’anno ma che sicuramente sarà pronta per il prossimo.  Una menzione particolare va anche alle due più piccole del gruppo Agata Cecchi classe 2009 e Ambra Govi 2008 che stanno lavorando duramente per diventare un giorno atlete di livello proprio come i compagni.

«Arrivati al termine della stagione – commenta Dario Del Santo – possiamo dire che il bilancio è stato molto molto positivo e fa ben sperare per il futuro nonostante tutte le difficoltà che i ragazzi sono stati costretti a superare. I ringraziamenti vanno a tutta la società della Livorno Acquatics che non ha fatto mai mancare il supporto e ha sempre cullato tutti i suoi atleti anche nei momenti più difficili come in una vera famiglia».

Non ci resta quindi che fare un grosso “in bocca al lupo” a Camilla Carletti per questi tanto attesi campionati italiani e a tutti gli altri atleti della Livorno acquatics che avranno il privilegio di poter partecipare ad una competizione nazionale così importante.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.7.2021. Registrato sotto Foto, sport, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    61 mesi, 18 giorni, 9 ore, 1 minuto fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it