LIVORNO: PROPOSTA LEGA GIOVANI PER “BIBLIOTECA@DOMICILIO”

Campiglia M.ma (LI) – Riceviamo e pubblichiamo dalla Lega giovani di Campiglia e Cecina.

«Siamo a maggio inoltrato e, come tutti sappiamo, la maturità e la sessione estiva degli esami universitari sono alle porte; alcune facoltà si trovano già in piena sessione di esami e alcuni studenti del nostro territorio stanno preparando la propria tesi di laurea.

Purtroppo tra gli effetti delle disposizioni governative per la situazione epidemiologica si è avuta la prolungata chiusura delle biblioteche pubbliche, oltre all’impossibilità per gli studenti di raggiungere le biblioteche accademiche site a Firenze, Pisa, Siena o addirittura al di fuori della nostra Regione.

Proponiamo allora ai Sindaci di Bibbona e di Campiglia Marittima di garantire un servizio di prestito gratuito, consegna e restituzione di libri, DVD e altro materiale fornito dalle rispettive biblioteche comunali, direttamente al domicilio dei cittadini, con le seguenti caratteristiche:

  • Servizio di consegna in prestito gratuito direttamente al domicilio del cittadino interessato;
  • Possibilità di scegliere il libro o il DVD di cui si vuole richiedere il prestito all’interno di un apposito elenco consultabile direttamente online sul sito della biblioteca o del Comune;
  • Possibilità di richiedere materiale intanto per telefono o via e-mail e, nel caso di prolungamento delle misure di restrizione, implementare un servizio di prenotazione direttamente dal sito dedicato, con credenziali personali;

Gli addetti alla consegna dovranno essere muniti di guanti e mascherina e tenere ovviamente le distanze previste, così come i materiali dovranno essere imbustati secondo le norme sanitarie vigenti.

Allo stato attuale delle disposizioni governative, già questo mese le biblioteche dovrebbero poter riprendere, pur con tutta una serie di accorgimenti, almeno il servizio di prestito, tuttavia escludendo la possibilità di consultazione e studio in loco.

Riteniamo tuttavia, stanti le date imminenti degli esami, di attivarsi da subito, mantenendo il servizio in essere per tutta la durata delle misure anche se meno restrittive delle attuali, anche per evitare concentrazioni di persone che si recano presso il servizio di prestito librario, e preparandosi a garantire l’accesso alla cultura anche laddove dovesse esservi un eventuale ripristino di misure di distanziamento come quelle del periodo precedente».

Gianluca Celli
Coordinatore LEGA Giovani Bibbona e Val di Cornia

Federico Fulcheris
Consigliere Comunale LEGA Campiglia Marittima

dott. Lorenzo Gasperini
Coordinatore Provinciale LEGA Giovani

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.5.2020. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 3 giorni, 20 ore, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it