RIOTORTO: ANNULLATA LA 51ESIMA SAGRA DEL CARCIOFO

Piombino (LI) – Alla luce del persistente stato di emergenza relativo alla diffusione del Covid-19 e alle normative emanate, l’associazione “cultura e spettacolo” di Riotorto annuncia che l’edizione 2020 della “Sagra del Carciofo” quest’anno non si svolgerà.

«A malincuore e con dispiacere dobbiamo arrenderci all’evidenza dei fatti, e per quest’anno dobbiamo alzare bandiera bianca, e darci appuntamento al 2021, in quanto essendo una sagra legata ad un prodotto stagionale, non può essere rinviata.

La Sagra, vetrina importante per il carciofo prodotto in Val di Cornia,  avrebbe festeggiato quest’anno la sua 51a edizione. In un connubio di gastronomia, divertimento, espositori di carciofi e di prodotti tipici locali, buon cibo e spettacoli musicali ogni anno richiama migliaia di persone, provenienti da ogni parte d’Italia, per degustare questa prelibatezza della Val di Cornia. Gli stessi che richiamerà sicuramente il prossimo anno. 

Una sagra resa possibile dal generoso contributo di decine di volontari.

Ringraziamo – conclude la nota stampa – tutti i volontari, gli espositori, i collaboratori e tutti i cittadini che ci hanno sempre sostenuto, sicuri della vostra comprensione, siamo certi ci sosterrete anche per l’edizione 2021».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.4.2020. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 27 giorni, 19 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it