NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 3 LUGLIO 2019

NIGRO: ACCIAI AL PIOMBO. ACQUISIRE TUTTE LE GARANZIE PRIMA DI NUOVE SPERIMENTAZIONI

Acciai automatici presso lo stabilimento JSW: sulla sperimentazione di questa tipologia di produzione, che si affianca a quella tradizionale e che prevede la produzione di acciai speciali con una piccola percentuale di piombo,  interviene l’ amministrazione comunale con una nota dell’assessore al lavoro Sabrina Nigro.

“Su questo aspetto molto delicato ci siamo mossi fin da subito, acquisendo informazioni e approfondendo la questione anche dal punto di vista tecnico – afferma l’assessore Nigro – La salute e la sicurezza dei lavoratori e della cittadinanza sono infatti delle priorità assolute. Fondamentale quindi avere tutte le garanzie necessarie prima di effettuare nuovi test di questo genere.

A questo proposito – continua Nigro –  già dalla scorsa settimana abbiamo chiesto approfondimenti ai tecnici dell’Usl Nord Ovest per avere ulteriori elementi di valutazione.

Ci siamo poi informati con l’azienda per sapere se ci saranno nuove sperimentazioni e ci è stato risposto che per il momento non ne sono previste altre. Per quanto riguarda invece i risultati  dei test già effettuati, bisognerà attendere la metà e la fine di luglio.

Inoltre il prossimo 8 luglio parteciperemo a una riunione a Firenze convocata dalla Regione, alla quale saranno presenti anche Arpat, Usl e sindacati, per affrontare proprio il tema di questo tipo di lavorazione.

L’obiettivo di questa amministrazione è quello di monitorare il più possibile – conclude Sabrina Nigro – e assumere tutte le garanzie necessarie prima di intraprendere qualsiasi nuova iniziativa in questa direzione.”

______________________________

M5S: PRESIDENZA VACANTE A RIMATERIA «PRIMA VITTIMA LA TRASPARENZA»?

Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento 5 Stelle di Piombino.

Ogni primo lunedì del mese Rimateria convoca assemblee pubbliche per informare e confrontarsi con i cittadini.

Pur con caratteri spesso volti a promuovere i propri indirizzi aziendali, si è trattato di momenti di consapevolezza e approfondimento per tanti cittadini. Appuntamenti che hanno consentito di estendere conoscenze, analizzare e attivare la mobilitazione da parte di chi quegli indirizzi non li condivideva proprio.

Dopo le annunciate dimissioni della presidente, la cui velocemente sostituzione permetterebbe di  portare in azienda nuove indicazioni circa il piano industriale, anche la naturale data di convocazione dell’assemblea di luglio (che avrebbe dovuto tenersi il giorno 1), è saltata senza che se ne abbia notizia.

Invitiamo l’azienda a mantenere questa utile consuetudine e il Comune a farsi garante del diritto dei cittadini ad essere puntualmente informati. Anche quando le cose sono più difficili da comunicare.

Movimento 5 Stelle Piombino

_____________________________________

POTENTI: QUALE VOLONTA’ PER L’ANFITEATRO DI VOLTERRA?

Il sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali, on. Vacca ha risposto ad una interrogazione parlamentare presentata dall’On.Manfredi Potenti (Lega) riguardo ai propositi che il dicastero per i Beni culturali intende adottare per garantire il recupero dei resti dell’anfiteatro romano.

Il Sottosegretario ha ripercorso l’iter dei vari interventi dal 2015 ad oggi, ricordando il progetto di recupero elaborato dalla Soprintendenza che vedra’ il ricorso a capitali privati. Sono state ricordate le erogazioni ministeriali e quella straordinaria della Regione, gia’stanziate per eseguire la mappatura geodiagnostica e l’acquisizione dei terreni. Si è data notizia di una prossima ulteriore erogazione in regime di agevolazione in Art Bonus che potrebbe provenire dalla Cassa di Risparmio di Volterra, utile ad eseguire opere di consolidamento dell’area rispetto a fenomeni di erosione che determinano il rischio di crolli.

L’on.Potenti ha quindi dichiarato di sentirsi fiducioso della bonta’ dell’interessamento ministeriale, non mancando un ricordo all’impegno e la perspicacia di Enrico Fiumi che negli anni ’50, grazie ad una visione non comune per quegli anni, riusci’ a riscoprire e restituire la struttura del teatro romano ai volterrani, impegno che oggi, forti di questo esempio, lo Stato non puo’ mancare di imitare per consentire la riemersione dell’anfiteatro romano. La Lega seguirà passo per passo la procedura amministrativa utile a rendere visibile a tutta la collettività questa scoperta architettonica antica definita la più importante in Italia degli ultimi 150 anni.

__________________________

BANDO DI CONCORSO PER SEI NUOVI EDUCATORI

Val di Cornia (LI) –  Scade il 28 Luglio 2019 la presentazione delle domande di partecipazione al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 6 posti a tempo pieno e indeterminato di educatore asilo nido.  Il bando riguarda i Comuni di Piombino, Campiglia Marittima e San Vincenzo.

Per partecipare alla selezione è necessario essere in possesso di Laurea Triennale in scienza dell’educazione nella classe L19 ad indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia, titoli di studio equipollenti o equiparati ai sensi di legge oppure essere in possesso di uno dei titoli di studio per l’accesso ai posti di educatore dei servizi educativi per l’infanzia previsti dalla specifica normativa della Regione Toscana riportati nel bando.

La domanda di concorso andrà presentata seguendo preferibilmente il fac-simile che può essere scaricato nei siti del Comune di Piombino, Campiglia e San Vincenzo. In allegato, qui sotto, il bando integrale.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.7.2019. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    24 mesi, 18 giorni, 18 ore, 19 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it