IL SENATORE MORRA A PIOMBINO PER IL CANDIDATO PASQUINELLI

Pasquinelli con il Senatore Morra

Piombino (LI) – Il Senatore M5S Nicola Morra, presidente della Commissione  Parlamentare di Inchiesta sul Fenomeno delle Mafieè venuto in questa città per sostenere il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Daniele  Pasquinelli. Con lui anche la senatrice Laura Bottici, Questore del  Senato e capogruppo M5S in Commissione finanze del Senato, il deputato  Riccardo Ricciardi membro della VIII commissione (ambiente, territorio e  lavori pubblici) e il consigliere regionale M5S Gabriele Bianchi.

Nicola Morra in merito alla sua presenza a Piombino a sostegno del  candidato sindaco M5S Daniele Paquinelli ha sottolineato: “Ribadendo  l’importanza per il M5S delle Amministrazioni comunali, oggi a Piombino  una importante iniziativa in cui è stata posta l’attenzione sulle  tematiche della Amministrazioni locali e in particolare di Piombino,  rilevando come una politica dal basso non possa che attenzionare l’Ente  comunale perché è quello che costruisce nel concreto la qualità di vita  del cittadino. Questo è stato ribadito anche da parte di tutti i  parlamentari con interventi significativi”.

Laura Bottici invece ha specificato che “Ancora un’altra importante giornata di confronto e riflessione, questa volta a Piombino. Sempre tra i cittadini e per i  cittadini, proprio così come siamo nati. A pochi giorni  dall’approvazione in Senato della legge contro lo scambio  politico-mafioso, insieme a Nicola Morra e il nostro candidato sindaco  per la città di Piombino, Daniele Pasquinelli, siamo in mezzo ai  cittadini per parlare di politica sana, di come cambiare l’Italia e  l’Europa”.

Il deputato Riccardo Ricciardi membro della VIII commissione (ambiente,  territorio e lavori pubblici) sull’incontro avuto con Morra a Piombino e  cittadini sottolinea: “Un incontro molto partecipato, abbiamo parlato di  legalità, di ambiente in una città che ha veramente sofferto la  industrializzazione e la deindustrializzazione e ora deve giocoforza  lavorare alla bonifica, e quindi è il tema centrale di quella terra, è  un sito SIN, che ha bisogno davvero di tutta l’attenzione e abbiamo  bisogno di cambiare il colore degli enti locali se davvero vogliamo fare  qualcosa”.

Pasquinelli con il Senatore Morra

Daniele Pasquinelli, candidato sindaco M5S in merito alla importante  presenza di Morra ha commentato: “La presenza di Morra e dei  parlamentari è il sintomo che il M5S è una sola anima che lavora in  maniera coordinata fra le istituzioni più alte e quelle locali. Il  Governo sta facendo un lavoro importante per il cambiamento, ma da solo  non ce la può fare, quindi è importante che anche gli enti territoriali  a partire dai Comuni siano governati dal Movimento 5 Stelle, perché solo  coordinando le azioni fra quel che sta facendo di buono a Roma il  Governo e i territori si riuscirà a portare avanti il cambiamento che  auspichiamo”.

Infine Gabriele Bianchi consigliere regionale del (M5S): “Una bella  partecipazione, dobbiamo ripartire dalla partecipazione all’interno dei  Comuni, all’interno dei quartieri, è da lì che riparte la vita comunale  e la trasparenza degli atti, qualora l’Amministrazione rientra  finalmente in contatto con quello che è il territorio e le realtà  economiche del territorio. Come MoVimento siamo l’unica forza che  difende i valori dalla Costituzione, l’unica forza che vuole attuare  finalmente questo trattato importante. Dobbiamo ripristinare i diritti  che sono stati svuotati con il Jobs Act, con l’articolo 18, all’interno  della Costituzione, perché è così che si ricostituisce un patto con la  società e i nostri cittadini, ed è un patto che parte dalla legalità,  che è un principio di convivenza civile, tutto parte dai diritti”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.5.2019. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie, video. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    29 mesi, 6 giorni, 16 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it