PIOMBINO: APPLAUSI E RISATE PER “IL GATTO IN TASCA”

L'assessore Chiarei nella veste di musicista con gli artisti

Chiarei nella veste di musicista con gli artisti

Piombino (LI) – Una platea gremita e tanti applausi hanno accolto calorosamente la novità del “Capodanno a Teatro” realizzata al Metropolitan di Piombino dal Teatro dell’Aglio, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

365 spettatori (buona parte della platea del Metropolitan che ha una capienza totale, compresa la galleria di circa 800 posti), hanno seguito attenti e divertiti la commedia brillante “Il Gatto in Tasca” di Georges Feydeau, interpretata dagli attori del Teatro dell’Aglio, Maurizio Canovaro, Anselmo Nicolino, Valentina Brancaleone, Giusy Mazza, Loretta Mazzinghi, Michele Paoletti, Francesca Palla e dalla giovanissima Vittoria Franceschi al suo debutto.

Una commedia degli equivoci, ricca di gag e situazioni esilaranti che ha trascinato gli spettatori in un vortice di risate fino a mezzanotte quando, terminato lo spettacolo, gli attori sono scesi in platea per brindare in mezzo al pubblico offrendo spumante e panettone.

Canovaro il secondo in piedi da Sinistra

«Siamo veramente felici del successo riscosso – commenta Maurizio Canovaro, Presidente del Teatro dell’Aglio – la formula del “Capodanno a Teatro” ha funzionato e la gente ha dimostrato di apprezzare moltissimo questo modo diverso di trascorrere la notte di San Silvestro. Riteniamo di aver offerto una valida alternativa a chi non ama i cenoni e desidera passare l’ultimo dell’anno in allegria in un contesto bello e confortevole e, soprattutto, al caldo!

 

Gli applausi e i complimenti ricevuti ci spingono a pensare già ad una seconda edizione e a mettere dunque in cantiere un nuovo spettacolo altrettanto esilarante per il 31 dicembre 2018. Tutto questo, naturalmente, non sarebbe stato possibile senza il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Piombino e la preziosa collaborazione di tutto lo staff del Teatro Metropolitan che ringraziamo per la professionalità e disponibilità.

Ma soprattutto, un grazie a tutto il cast artistico e tecnico del Teatro dell’Aglio, motore di questa splendida serata, ai costumi splendidi e alle scenografie di Donella Garfagnini e alle musiche originali composte e suonate da Marco Chiarei (assessore all’ambiente del Comune di Piombino, ndr.).

E naturalmente un grazie speciale al pubblico accorso numeroso che a fine spettacolo si è simpaticamente lasciato immortalare in un selfie scattato dal palco».

Appuntamento, speriamo, dunque al 31 dicembre 2018 per una nuova e divertente edizione del “Capodanno a Teatro” a cura del Teatro dell’Aglio!

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.1.2018. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 21 giorni, 3 ore, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it