VENTURINA: OGGI IL DOCUMENTO SULLA SIDERURGIA NELLA SALETTA COMUNALE

Venturina (LI) – Venerdì 3 Novembre alle ore 17 presso la saletta comunale di Venturina la lista civica “Comune dei Cittadini” ha organizzato un incontro informativo sul problema della siderurgia e dell’acciaio, perchè questo non riguarda solo Piombino, ma si ripercuote in tutta la Val di Cornia. Per questo ha invitato il “Laboratorio delle idee che nell’occasione presenta il documento recentemente prodotto sulla siderurgia per far capire qualcosa di più anche ai residenti nel comune di Campiglia.

__________________________________

«Le vicende di questi ultimi giorni confermano che anche il piano Aferpi è fallito  e che, dopo anni di inutile attesa, si deve ripartire con la ricerca di nuovi partner siderurgici e nuovi progetti per la crisi industriale. Una crisi che non è solo di Piombino, ma interessa tutta la Val di Cornia. Dopo i troppi fallimenti di progetti privi dei requisiti minimi di fattibilità (dai fanghi di Bagnoli, al polo per la rottamazione delle grandi navi che doveva decollare con l’arrivo della Concordia, fino al piano Aferpi), serve una riflessione molto critica su come è stata affrontata la crisi e servono proposte per dare speranza ad una comunità sfiduciata dai troppi obiettivi mancati. Qui serve nuovo lavoro e non solo assistenzialismo.

La lista civica Comune dei Cittadini ha accolto con favore la nascita del Laboratorio delle idee per la Val di Cornia, al quale ha dato il suo sostegno sin dalla sua costituzione. In questi mesi il Laboratorio ha operato in totale autonomia, raccogliendo idee, affrontando i temi più scottanti della crisi e soprattutto producendo analisi e proposte molto concrete sulle bonifiche ambientali, sulla strada statale 398 e, in ultimo, sulla crisi siderurgica e su come provare ad uscirne.

I documenti del Laboratorio parlano di proposte, progetti e nuovi strumenti per affrontare una crisi che è prima di tutto crisi di sistema e chiama in causa il ruolo decisivo dello Stato e delle pubbliche amministrazioni nel creare le condizioni per la ripresa e la rigenerazione dell’economia.

Per queste ragioni abbiamo chiesto al Laboratorio di presentare, anche a Venturina, le proposte che ha elaborato e sulle quale ci sembra opportuno aprire un confronto aperto con le amministrazioni, le associazioni e i cittadini di tutta la Val di Cornia . Nel ringraziare il Laboratorio per la disponibilità manifestata, la lista civica Comune dei  Cittadini invita chiunque a partecipare all’incontro che si svolgerà venerdì 3 novembre, alle ore 17, presso la saletta comunale di Venturina».

Lista civica Comune dei Cittadini

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.11.2017. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    4 mesi, 21 giorni, 7 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it