PIOMBINO: PRESENTAZIONE PUBBLICA DEGLI EVENTI ESTIVI 2017

un momento dell’iniziativa

Piombino (LI) – Cultura, mare, natura, gastronomia, sport e molto altro ancora. E’ stato presentato in sala consiliare dal sindaco Massimo Giuliani, dal vicesindaco Stefano Ferrini e dall’assessore alla cultura Paola Pellegrini il calendario degli eventi estivi 2017. Un fitto calendario di appuntamenti realizzato con la proficua collaborazione della Pro Loco e della Parchi Val di Cornia. Insieme al sindaco e agli assessori infatti anche la Parchi Val di Cornia, rappresentata da Erika Grilli, e Stefano Martorella rappresentante della Pro Loco.

Una programmazione che è stata avviata di concerto con le associazioni della città e che ha come scopo quello di coordinare tutte le energie e le risorse in campo per la miglior riuscita delle iniziative ai fini del miglioramento della qualità della vita sul territorio, della crescita sociale e del potenziamento della vocazione culturale e turistica della città.

“L’amministrazione comunale, oltre a organizzare  autonomamente degli eventi, svolge anche un ruolo di trait d’union con le associazioni, realizzando un palinsesto unico delle iniziative in programma –  ha detto il sindaco nella sua presentazione –   Nel calendario ci sono molti eventi  frutto della ricchezza del nostro tessuto sociale, importante il lavoro che è stato svolto per mettere tutto a sistema, creando collaborazione tra le molte associazioni. Quest’anno abbiamo puntato molto sulla destagionalizzazione promuovendo iniziative di rilievo anche nel periodo natalizio, a Carnevale, con il rilancio della Coppa Carnevale, e per Halloween. Tutto questo con tre finalità importanti: rendere accogliente e viva la città con l’intento di giovare anche al settore commerciale; accrescere la cultura del territorio, promuovere l’immagine della città per farla crescere dal punto di vista turistico.”

Il sindaco ha poi ricordato il concerto di Gino Paoli in piazza Bovio il prossimo 16 giugno, un evento di grande importanza organizzato da Romano Zuffi in collaborazione con il Comune, e la terza edizione dell’Outdoor Festival a Baratti che si svolge proprio questo week end.

Proprio in riferimento a quest’ultimo evento, l’amministrazione ha supportato la promozione dell’evento con un contest Instagram, in collaborazione con la Parchi Val di Cornia, dedicato agli sport all’aria aperta ed in poco meno di un mese sono arrivate oltre 60 foto. Sono stati quindi premiati i vincitori del contest: primo posto a Marco Catelani che ha ricevuto in premio due card ingresso alle attività dell’Outdoor Festival tutti e tre i giorni; secondo premio ad Assunta Cacciottolo con la vincita di due biglietti omaggio per il parco archeologico di Baratti; terzo posto Azzurra Corridori che ha vinto 10 ingressi gratis al Campo d’atletica comunale.

Tra gli altri eventi, presentati dagli assessori Ferrini e Pellegrini, Comic City il 17 e il 18 giugno, il ritorno di Ottanta al piazzale d’alaggio il 5 agosto, Solstizio d’Estate il 21 giugno e Agosto con Gusto in piazza Bovio il 2 e il 3 agosto, il progetto Covergreen dal 29 agosto al 3 settembre a palazzo Appiani con esposizione copertine di dischi anni ’70, scrittori e giornalisti del settore.

Dal punto di vista culturale confermate le maggiori rassegne degli anni passati, tra le quali i concerti del chiostro e il Teatrino del Sole, con alcune novità. Tra queste la realizzazione di un Festival musicale  estivo, “Fusioni Piombino Festival”, sostenuto da Fondazione Livorno e in collaborazione con l’Orchestra della Toscana, che porta a intrecciare eventi musicali di qualità che vanno dalla classica al jazz, contaminando anche con altri generi e linguaggi artistici, come quello fotografico o quello del cinema. Il festival andrà ad intrecciarsi con la storica rassenga “Piombino jazz e altre note” creando un connubio con l’Orchestra della Toscana, che farà due concerti estivi uno in Cittadella e l’altro nel parco archeologico di Barati,  e aprendosi a eventi culturali collaterali sparsi sul territorio. Un progetto che ha una notevole valenza anche dal punto di vista turistico, come ha sottolineato l’assessore Pellegrini – perchè valorizza con eventi di pregio le risorse storiche, artistiche e archeologiche del territorio.

A conclusione della presentazione sono stati proiettati inoltre alcuni estratti del video “Un mare da amare 2016” realizzato per conto di Lega Navale e associazione marinai d’Italia con la regia di Michele Fabbrini e presentato da Riccardo Mei, timelaper Giulio Cianchini. Un omaggio alle emozioni, alla riscoperta dei luoghi più belli. Il video verrà proiettato nella sua versione integrale sui canali Rai e alla fine di luglio nella 12° edizione della rassegna Un mare da amare.

Fonte: Comune di Piombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.6.2017. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 21 giorni, 23 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it