PIOMBINO: DOMENICA LE SELEZIONI DI “AREZZO WAVE” AL CENTRO GIOVANI

Piombio (LI)  – Le selezioni Arezzo Wave Band Toscana 2016 al Centro Giovani. Il contest live più importante d’Italia! Terza Tappa – domenica 30 aprile al Centro Giovani F. De Andrè con inizio alle ore 17.

Si avvia a conclusione il percorso con le selezioni Toscana valide per la partecipazione alla nuova edizione del concorso Arezzo Wave Love Festival 2017, il primo concorso live in Italia, sia per capillarità sul territorio, sia per numero di band iscritte (1496 la cifra record raggiunta dal contest).

L’ultimo appuntamento live con i contest regionali sarà domenica 30 aprile a partire dalle ore 17.00 e con ingresso gratuito presso il Centro Giovani (Viale della Resistenza, 4) di Piombino (Li): si contenderanno un posto sul prestigioso palco della finalissima di Milano (in programma il prossimo 23 e 24 giugno) le band Lorenzo Iuracà, Brucke, Cochlea, Circo Boia e Frank Dd & Friends.

I nuovi talenti trovati saranno supportati anche grazie a DOC SERVIZI, la cooperativa dei professionisti dello spettacolo: attiva da oltre 27 anni e lavorando con i suoi 6.000 soci, Doc supporta e insegna come operare in legalità e come gestire i diritti e doveri di chi fa della musica la propria vita. Con KeepOn Live e Freecom, Doc metterà a disposizione dei gruppi assistenza, servizi, comunicazione e premi vari in denaro, tournée in Italia e all’estero e produzioni discografiche.

Info e dettagli su www.arezzowave.com

 _______________________________

PROSSIMI APPUNTAMENTI – SELEZIONI TOSCANA

6 MAGGIO FINALE TOSCANA // Rock Heat – Arezzo

LORENZO IURACA’

Lorenzo Iuracà è un giovane cantautore livornese.

Nel 2013 è stato concorrente della settima edizione di X factor nella squadra di Morgan.

Nel 2012 ha lavorato come tastierista al Musical Pirates con Luisa Corna, suonandone la colonna sonora insieme alla nuova formazione del gruppo i Trolls, divenuti dopo New Trolls. Nel 2013 si qualifica tra i primi cinque al contest di Radio Capital insieme alla sua band gli Approssimativi.

Nel 2016 compone e interpreta il brano in gara per la contrada il Pozzo alla 59^ edizione del Festival del Miccio Canterino arrangiato dal Maestro Andrea Benassai concorrendo con artisti come Giulia LuziAntonio MaggioRenzo Rubino

 

BRUCKE

Brücke è un quartetto ma anche una forma aperta che vede le collaborazioni di musicisti

provenienti da vari ambiti e artisti visuali.
Si formano nel Febbraio del 2016.
Dopo una breve parentesi di live fra Livorno e Firenze si rinchiudono all’Orfanotrofio studio degli Appaloosa dove registrano 5 tracce in presa diretta.
Il disco è frutto di una ricerca sui suoni nata nella Yeti’s Cave, sala prove, studio e quartier generale del gruppo, ed è per questo che il primo EP ne porta il nome.
Le performance dal vivo sono caratterizzate dall’alternanza di strumenti e da un flusso musicale continuo.

 

COCHLEA

I Cochlea sono una band versiliese di indie pop italiano dalla forte impronta elettronica.

Il gruppo si forma nel 2013 come evoluzione ulteriore di precedenti esperienze musicali, ed è formato da:
Brunilde Galeotti – voce, synth bass
Daniele Busatti Bei – chitarra, lap steel

Le influenze musicali di riferimento spaziano dall’indie rock italiano al trip hop, dall’hard rock all’industrial, dalla new wave alla world music, dall’electro pop al cantautorato.
Le caratteristiche principali del sound del gruppo sono l’amalgama psichedelica e avvolgente di chitarra e synth in contrasto con l’irrequietezza della sezione ritmica ossessiva di beat elettronici, su cui si appoggiano i testi onirici e autobiografici in italiano.

Nel giugno 2015 esce il primo LP “Inverni”, frutto di completa auto-produzione, che racchiude 13 brani inediti di uno dei quali, “Saturno” viene prodotto il videoclip.

Inverni viene recensito positivamente da Rockit e dalla rivista online Toten Schwan. All’uscita del disco segue un intensa attività live in vari locali, concorsi e altre manifestazioni.

Nel novembre 2015 il gruppo è ospite del programma radiofonico Riserva Indie di Contatto Radio Popolare Network.

Nella primavera 2016 partecipa al concorso Arezzo Wave Band arrivando alle finali regionali.  Nell’estate vengono registrate delle versioni completamente riarrangiate in acustico dei brani a cui segue un altro periodo di live. Attualmente il gruppo è a lavoro sulla composizione di nuovi brani.

 

CIRCO BOIA

“Circo Boia sono un power trio toscano attivo dal 2007. Hanno vissuto 5 anni tra Milano e New York e proprio a New York la ricerca del loro sound ha incontrato ed abbracciato le sonorità d’oltreoceano a 360°, dal punk al blues, dal country al rock ‘n roll.

Rientrati in Toscana dopo un vagabondaggio musicale che li ha portati a suonare dai locali più storici di Manhattan alle stazioni metropolitane più malfamate della “Grande Mela” hanno affidato la produzione del loro disco d’esordio a Gian Maria Accusani, leader dei Sick Tamburo e Prozac+.”

 

FRANK DD & FRIENDS

Il progetto Frank Dd & Friends ha una storia a dir poco “romanzesca”, un progetto del tutto “animalesco” con sede nella famigerata città di Prato e in tutta la sua provincia.

L’idea madre è stata partorita dal “Cervo”, la vera essenza di Francesco Diddi, polistrumentista in grado di suonare un’infinità di strumenti e di generi musicali, con anni ed anni di esperienza sulle spalle ma con un’inesauribile voglia di fare musica. Chiudendosi in uno sperduto capannone di Montemurlo, Frank decise di dare vita alle prime basi musicali del progetto nel dicembre del 2013. Da qui entrano in scena i Friends: un gruppo di animali scalmanati affamati di ritmi in levare ma provenienti dai generi più diversi come dal rock al blues, dal reggae al metal.

Considerata la forma romanzesca del progetto è opportuno citarne tutti gli esemplari: Il “Leone” (Maurizio Pagano, percussioni), La “Volpe” (Amedeo Ponzecchi, chitarra), Il “Gatto” (Enrico Buricchi Jr, basso), La “Lince” (Edoardo Buricchi Sr,tromba), Il “Cervo” (Francesco Diddi, chitarra, violini, voce), Il “Cerbiatto” (Leonardo Fibucchi, tastiera). “Radio Nigeria” è il primo lavoro dei Frank Dd & Friends, un concept reggae album con testi in italiano, creato e registrato in sole 3 settimane sotto le festività Natalizie. L’idea di “Radio Nigeria”, a cui hanno partecipato anche altri musicisti (tra cui il “mitico” speaker Moses) era stata concepita dalla furba Volpe, per eliminare la “bega” dei regali di natale.

Da lì in poi è stato un crescendo di avventure e di esperienze che hanno portato Frank Dd e i suoi Friends a prendere maggiore consapevolezza delle loro capacità e della loro musica, portando in giro per l’Italia ciò che loro chiamano “pop in levare”. Dopo un’anno molto produttivo che li ha visti partecipare ad eventi nazionali come il Bababoom Festival e collaborare con artisti del calibro degli Africa Unite sul palco dell’Urban Eco Festival, la band ha prodotto la sua prima vera creatura artistica: l’album “Dannata Dimensione”, registrato nello studio Sonoria Recordings di Andrea Benassai a Prato e anticipato dall’uscita del primo videoclip ufficiale del singolo “Gente”, prodotto e diretto da Anulu Productions.

Con il “Dannata Dimensione Tour” la band ha poi diffuso il proprio sound in tutta Italia con più di 40 date su tutto il territorio dello stivale, ottenendo importanti riconoscimenti tra cui la vittoria del bando “Toscana 100 Band” e la qualificazione alla finali di Arezzo Wave Band Toscana 2016. Ad oggi Frank ed i suoi Friends stanno lavorando su un nuovo disco, “SOS Kaos”, la cui uscita è prevista per l’autunno 2017 e che darà il via ad un nuovo tour che li porterà ancora una volta ad innalzare la bandiera della reggae music e del loro pop in levare in tutta Italia.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.4.2017. Registrato sotto cultura, Foto, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    15 mesi, 17 giorni, 4 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it