PESCE D’APRILE CON MS PACMAN SU MAPS

Ms pacman in Piazza della Costituzione

La sorpresa di quest’anno di Google per il pesce d’aprile è Ms. Pacman su Maps perun intero giorno.  Non è una novità, perché lo aveva fatto con il suo fidanzato Pacman nel 2015, ma è comunque un modo simpatico per celebrare questo videogioco storico imparando la geografia.

Per 24 ore, il 1 aprile appunto, è possibile quindi giocare a Ms. Pac Man su Google Maps. Come si fa? Basta aprire Google Maps su internet (o la relativa app) e cliccare sul bottone rosa a destra, in basso. Il gioco se possibile parte dalla reale posizione altrimenti premendo su “Mi sento fortunato” verremo trasportati in un punto casuale nel mondo.

A quel punto le mappe si trasformeranno in un campo da gioco di Ms.PacMan e la sfida dal gusto retrò avrà inizio. Per sfuggire ai fantasmi il più a lungo possibile sono state messe a disposizione cinque vite. La versione del gioco è strutturata su più livelli e si può anche decidere di giocare sulla mappa della nostra casa o del nostro ufficio, ad esempio nella foto potete osservare Ms. Pacman in Piazza della Costituzione a Piombino e nelle vie limitrofe.

Buon divertimento.

Print Friendly
Scritto da il 1.4.2017. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    tra 1 giorno, 8 ore, 8 minute

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it