SUVERETO VOLA A BRUXELLES PER IL CIRCUITO “BORGHI PIU’ BELLI”

Il borgo di Suvereto

Suvereto (LI) – Il 2017 è stato proclamato l’anno dei Borghi dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo. In calendario anche una importante trasferta a Bruxelles dal 27 al 29 marzo infatti una delegazione del direttivo nazionale, tra cui la consigliera di Suvereto Rosalba Cardinale,  sarà ricevuta al parlamento europeo per presentare un progetto di rivalorizzazione del territorio italiano con lo scopo di riportare l’Italia ad essere la meta turistica numero uno al mondo, rilanciandola attraverso i piccoli borghi.

“L’associazione “I Borghi più belli d’Italia” – commenta il sindaco Parodi – si conferma una delle più attive nel panorama della promozione turistica, grazie anche alla collaborazione con Rai3 per la trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro” dove quest’anno Suvereto ha partecipato in rappresentanza della Toscana, e dove si puo’ votare online per far vincere Suvereto fino al 2 aprile”.

Oltre agli appuntamenti annuali che il club organizza, dalla notte romantica , alla notte della musica, all’assemblea nazionale che quest’anno si terrà a Castelsardo, approvera’ il programma 2017 che si preannuncia ricco e vario.

Il 20 febbraio una rappresentativa dei Borghi è volata a San Francisco (USA) con ENIT, l’agenzia nazionale del turismo,  dove ha incontrato 65 tour operator e giornalisti e il 9 Marzo ha partecipato alla fiera del Turismo di Berlino.

“I Borghi più belli d’Italia” parteciperà a FICO ITALY WORD nell’area fiere di Bologna all’interno di un grande PARCO TEMATICO DELLA GASTRONOMIA, con possibilità di utilizzare questo spazio per 3 anni con un presenza prevista di circa 7.000.000 visitatori l’anno.

Altre iniziative a cui il club aderirà saranno la Regata Velica,il Festival del cinema, Ciborghi, il Festival Nazionale a Lovere (8/9 settembre),il festival Chiare fresche e dolci acque,  la 5° conferenza del Mediterraneo a Cisternino e il Road Show BITN il 23 Marzo a Madrid, poi la Fiera di Monaco di Baviera e a Maggio gli educational tour in Toscana e Umbria organizzati da BITN.

Il Club Borghi più Belli d’Italia ha stretto anche importanti partnership, come quello con un grande autonoleggio auto che ha già distribuito 265.000 brochures con prezzi vantaggiosi per chi è nel club,  e tutti coloro che noleggeranno un’auto vedranno il brand dei Borghi.

In calendario anche una importante trasferta a Bruxelles dal 27 al 29 marzo infatti una delegazione del direttivo nazionale, tra cui la consigliera di Suvereto Rosalba Cardinale,  verrà ricevuta al parlamento europeo per presentare un progetto di rivalorizzazione del territorio italiano con lo scopo di riportare l’Italia ad essere la meta turistica numero uno al mondo, rilanciandola attraverso i piccoli borghi.

“In corso di definizione è invece l’accordo con Costa Crociere -continua Giuliano Parodi – per organizzare visite per i passeggeri nei borghi più vicini alle tappe previste dalla navigazione e infine c’è stato un contatto con un grandissimo outlet che sorgerà in Cina all’interno del quale saranno venduti solo prodotti made in Italy, dove l’immagine e la configurazione tipica dei borghi saranno in primo piano dal punto di vista anche architettonico”.

“Sono orgogliosa del lavoro che stiamo portando avanti – commenta Rosalba Cardinale, coordinatrice toscana de “I Borghi più belli d’Italia” e membro del direttivo nazionale – perché l’associazione è molto concreta e son certa che saranno a breve tangibili i risultati, uno su tutti la grande visibilità avuta da Suvereto per la partecipazione al con corso “Il borgo dei Borghi” per cui è tutt’ora aperta la votazione e che ci sta dando grande visibilità”.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 21.3.2017. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    15 mesi, 17 giorni, 4 ore, 32 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it