ASTRONOMIA: MERCURIO DAVANTI AL SOLE A PUNTA FALCONE

Osservatorio_punta FalconePiombino (LI) – Nella giornata di lunedì 9 maggio si verificherà un raro fenomeno astronomico: il transito del pianeta Mercurio davanti al disco del Sole. Si tratta dell’evento più atteso dell’anno dagli appassionati di osservazioni astronomiche. L’ultima volta che il transito di Mercurio è stato osservabile dall’Italia era il 7 maggio del 2003.

Dopo 13 anni di attesa, sarà possibile ammirare il piccolo pianeta interno percorrere un tratto della propria orbita davanti alla nostra stella. Alcuni anni fa (nel 2004 e nel 2012) è stato possibile osservare un evento simile, in transito di Venere.  Mercurio è molto più piccolo di Venere e in nessun modo sarà osservabile ad occhio nudo.  Inoltre, è sempre indispensabile ribadirlo, è estremamente pericoloso per la vista osservare il Sole con strumenti che non siano adeguatamente protetti da appositi filtri.

Per consentire al pubblico di osservare il suggestivo evento, l’Associazione Astrofili di Piombino organizza un “Mercury Party”, una giornata osservativa dedicata all’elusivo pianeta.

Alcuni telescopi e binocoli dell’osservatorio di Punta Falcone, allestiti per le osservazioni solari, saranno messi a disposizione degli appassionati per seguire le varie fasi del fenomeno.

Il transito durerà a lungo, in pratica tutto il pomeriggio di lunedì.

Il primo contatto è previsto alle ore 13:12 e il pianeta, visibile come un neo sulla superficie del Sole, si sposterà lentamente fino al margine opposto del disco solare. Il termine del transito non sarà osservabile dall’Italia: l’ultimo contatto avrà luogo infatti quando il Sole sarà tramontato da pochi minuti.

Il “Mercury Party” degli astrofili piombinesi aderisce all’iniziativa nazionale promossa dall’UAI – Unione Astrofili Italiani, che ha dedicato all’evento un sito web con tutti i dati utili per la corretta osservazione del transito : http://divulgazione.uai.it/index.php/Transito_di_Mercurio_2016 .

L’Osservatorio sarà aperto al pubblico dalle ore 13:00 fino al tramonto del Sole.

L’Associazione Astrofili sta organizzando anche altri interessanti appuntamenti dedicati all’astronomia.  Sono aperte le iscrizioni a un workshop dedicato alla spettroscopia, in programma per sabato 21 maggio :

http://www.astropiombino.org/images/d/d8/Locandina_spettroscopia_rid.jpg .

Come consuetudine è possibile prenotare visite serali per osservare al telescopio stelle e pianeti del cielo di primavera.

ASSOCIAZIONE ASTROFILI PIOMBINO
(tel.: 3204126725)

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.5.2016. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 30 giorni, 2 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it