TOSCANA: SI TORNA A SCUOLA DAL 15 SETTEMBRE 2016

scuola_primaria-300x168FIRENZE – Il calendario scolastico 2016-2017 è già pronto, almeno nelle sue direttive regionali. Poi ogni scuola toscana avrà comunque modo e tempo, entro il 10 giugno, per decidere piccoli adattamenti. La prima campanella sarà dunque il 15 settembre, un giovedì, e l’ultimo giorno di scuola (ma solo per chi fa lezione anche il sabato) il 10 giugno.

Due anni fa la Regione ha fissato precise linee guida, che di fatto consentono di costruire una sorta di calendario perpetuo. Così non c’è più bisogno di una delibera nuova ogni anno.

Nelle settimane scorse l’assessore Cristina Grieco, assieme all’ufficio scolastico regionale, ha inviato una comunicazione a tutte le scuole. Per legge un anno scolastico è valido solo se conta non meno di duecento giorni di attività didattica: la Toscana ne propone uno di 205 per gli istituti aperti anche il sabato e di 172 per chi termina le lezioni al venerdì.

Le vacanze di Natale inizieranno di sabato, il 24 dicembre, per concludersi il 6 gennaio, un venerdì; quelle di Pasqua saranno dal 13 al 18 aprile, dal giovedì al martedì compresi. Per i ‘ponti’ ogni scuola si regolerà da sola.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.3.2016. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 26 giorni, 4 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it