GELICHI: UN COMPLESSO TURISTICO A CALAMORESCA

Riccardo Gelichi

Riccardo Gelichi

Piombino (LI) – Proposta ambiziosa quella del consigliere di opposizione Riccardo Gelichi. Chissà se l’attuale maggioranza saprà coglierne gli eventuali risvolti positivi.

«C’è una città che urla “lavoro”, una Piombino che spera in un cambiamento sostanziale, la politica non può occuparsi solo di poltrone ed eventi. Ecco che come Lista Civica Ascolta Piombino, dopo la mozione bocciata sui poli nautici, ci riproviamo chiedendo di predisporre tutti gli atti necessari per intraprendere la revisione della strumentazione urbanistica, per consentire la realizzazione di una struttura turistica in aree poste in Loc. Calamoresca, previa delocalizzazione dell’attuale campo di calcio di quartiere.

Attraverso una mozione, che sarà discussa nel prossimo consiglio dell’08 gennaio, proponiamo lo spostamento del campo di calcio di Calamoresca vicino al campo da Rugby, creando in quel sito un polo sportivo con miglioramento dei servizi, della viabilità, dell’illuminazione e un’area di sosta; un’area sportiva e parco dove trovare i giusti momenti di svago singolo e familiare. Questo come precondizione a carico del soggetto attuatore del complesso turistico; vogliamo tranquillizzare tutti gli sportivi che nulla sarà tolto, ma solo migliorato.

Il progetto dovrebbe contenere la possibilità di rimettere a nuovo la strada d’accesso a spiaggia lunga e finalmente, creare gli accessi al mare. Potremmo così ottenere quel connubio fra pubblico e privato dove molti potrebbero godere di una spiaggia oggi isolata e contestualmente, Salivoli e i Diaccioni, troverebbero un grande impulso economico e un valore aggiunto in termini di decoro e servizi, oggi molto precario.

Questa città ha un grande potenziale ma non basta, servono progetti seri e una guida pubblica che crei le condizioni perché gli interventi portino redditività e vantaggi in termini di servizi decoro e rilancio economico, noi cerchiamo di tracciare una strada nuova, diversa, ma serve il coraggio di voler cambiare.

Riccardo Gelichi
Portavoce di Ascolta Piombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 8.1.2016. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 22 giorni, 5 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it