SAN VINCENZO: L’AVIS SI GEMELLA CON QUELLA DI CORLEONE

donatore_sangueSan Vincenzo (LI) – L’Avis di San Vincenzo si gemella con la sede di Corleone. L’iniziativa che unisce i due gruppi avrà il culmine questo weekend a San Vincenzo e poi a Corleone. Un programma con la cerimonia ed i festeggiamenti per il gemellaggio tra le due sezioni Avis del comune di Corleone (ospite) e quella di San Vincenzo. L’iniziativa è stata promossa e coadiuvata dal presidio Libera «Rossella Casini» di San Vincenzo – Castagneto Carducci.  

Tra gli ospiti delle celebrazioni, tra gli altri, anche il sindaco di Corleone Lea Savona, vincitrice del premio Borsellino e instancabile difensore della legalità e il presidente dell’Avis di Corleone Gian Franco Scianni.

Il programma delle celebrazioni prevede per Venerdì 24 luglio alle 21, il concerto della Premiata Filarmonica «Verdi» diretta dal Maestro Alessio Barsotti  nell’Anfiteatro del Porto Turistico.

Sabato 25, alle ore 10 nella sala consiliare (Torre di San Vincenzo) si svolgerà la cerimonia ufficiale di benvenuto e si sancirà il patto di gemellaggio tra le due sezioni Avis. A fare gli onori di casa il sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini e il presidente di Avis San Vincenzo Dario Cairo.

La sera, invece, alle ore 20 conclusione delle iniziative con la Cena della Solidarietà e Legalità, all’area feste Santa degli impianti sportivi. Verrà servito un menù con pietanze provenienti dai terreni confiscati alle mafie di Libera Terra e Fior di Corleone coltivati da produttori onesti del territorio. Durante la serata si esibiranno al piano bar il duo Carolina & Simone.

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.7.2015. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 19 giorni, 12 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it