NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 16 LUGLIO 2015

OGGI I FUNERALI DI LUCA STACCHINI E VALERIO CATENI

San Vincenzo (LI) – L’addio a  Luca Stacchini si terrà questa mattina alla Parrocchia della Sacra Famiglia. Il pizzaiolo di 44 anni di origini campigliesi che poco dopo la mezzanotte tra il 14 e il 15 luglio scorsi è morto per aver perso il controllo della propria moto all’ingresso di Venturina Terme, mentre tornava dal lavoro a San Vincenzo.

Il corpo di Luca si trova adesso alle cappelle del Commiato della Misericordia di Piombino, luogo da dove partirà questa mattina alle 9, per raggiungere verso le 9,30 la chiesa della Sacra Famiglia nel centro di Venturina Terme.Dopo di che sarà cremato.

Venturina (LI) – Alle 15 i funerali del giovane Valerio Cateni presso la chiesa di Venturina Terme.

Diciannove anni sono troppo pochi per morire in particolare per un incidente stradale mentre anche lui, come Luca, si stava muovendo per il lavoro mercoledì pomeriggio. Valerio era cameriere appena un mese al ristorante “La Capannina”dal 13 giugno scorso. I funerali oggi alle 15 nella chiesa di Venturina.

_________________________

SUVERETO: VENERDI’ STORIA E MUSICA CON “MEDIEVAL SCAPES”

Suvereto. Anteprima nel Medioevo venerdi 17 luglio nel centro storico di Suvereto, con cavalieri, canti ed amori. Al via la XXIV edizione di “Suberetum reditus in medioevo”, con le atmosfere medievali che avvolgeranno per tre giorni residenti e turisti.  Alle 22 in Piazza D’Annunzio, dietro il dugentesco Palazzo comunale,  si alterneranno canzoni e letture sotto il titolo “Medieval Scapes” – suoni e visioni dal ‘200 al 2000, paesaggi medievali con la voce, le musiche e le proiezioni di Sabina Manetti, Francesco Landucci, Mario Manetti e Antonio Meucci. Letture di Elisa Mangia.

Un medioevo rivisitato, per tutti, che parla d’amore, di passione, di desiderio e dell’affermazione di modelli di comportamento che resteranno per secoli a caratterizzare la vita dell’Occidente.

Alle 21  nel Chiostro di San Francesco ci sarà la presentazione di un video della Compagnia d’Arme “Cavalieri di Ildebrandino” con il sindaco Giuliano Parodi in veste di regista.

Prima di assistere agli spettacoli, dalle ore 19:00, saranno aperte la “Taverna del Pesce” ed il “Banco del Porcellum”.

Queste iniziative, che coniugano storia e musica, attualizzando e modernizzando il medioevo, sono organizzate dall’Ente Valorizzazione Suvereto nell’ambito del programma delle serate medievali, che rappresentano ormai un evento di punta dell’intero comprensorio della Val di Cornia.

_________________________

PAOLO DOLFI E GLI “INCROCI LETTERARI” DELLA COMPAGNIA DELLA STELLA

Piombino (LI) – L’associazione Compagnia della Stella di Piombino propone presso la sala soci Coop in Corso Italia 159, alle ore 18 di Venerdì 17 luglio prossimo, Paolo Dolfi, con il suo libro “Incroci letterari”. Dolfi, Laureato in Scienze Politiche, indirizzo storico-politico, è un autore di origine piombinese alla sua prima pubblicazione.

Il suo libro “Incroci letterari” è un saggio di esplorazione e di riflessione sull’importanza della lettura e della letteratura anche in epoca post-moderna. L’incontro è il secondo di alcuni eventi culturali estivi legati al territorio, svolti con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Piombino e intitolati “Autori in Compagnia”.
__________________________

VENTURINA TERME: SERATA ROCKABILLY AL CALIDARIO TERME ETRUSCHE

Venturina (Li) – Di musica ce n’è per tutti i gusti  al Calidario Terme Etrusche e venerdì 17 luglio è la volta dei Billy Brothers che dalle ore 21:30, intratterranno tutti i presenti con la loro musica Rockabilly. Un tuffo nell’atmosfera degli Stati Uniti degli anni ’50 con pin up, jeans e brillantina nei capelli che saranno il simbolo di una serata allegra e divertente. Da non perdere!

Il gruppo formato da una splendida cantante accompagnata da ottimi musicisti, farà ballare e cantare gli ospiti sulla terrazza più famosa della Val di Cornia. La serata è con ingresso libero e con la possibilità di prenotare tavoli per godersi lo spettacolo e gustare gli ottimi e rinfrescanti drink di Aqvolina Restaurant & Lounge Bar. Per informazioni e /o prenotazioni contattare il Servizio Cortesia del Calidario Terme Etrusche 0565.853411.

____________________________

APP IN AIUTO DELLE DONNE CONTRO LA VIOLENZA

Questa applicazione gratuita, scaricabile su tutti gli smartphone, è chiamata S.H.A.W. (Soroptimist Help Application Women) ed è stata ideata e realizzata per poter rispondere alla richiesta di informazioni e per poter offrire strumenti sempre più puntuali per quanto riguarda la prevenzione.

Scaricando questa applicazione, molto intuitiva e semplice da utilizzare, il nostro smartphone diventa uno strumento in grado di poterci dare informazioni utili in situazioni di potenziale pericolo, anche tramite la conoscenza degli aspetti legislativi più importanti (vi troviamo una scheda riassuntiva della Legge 119/2013), come i percorsi di Codice Rosa che si stanno diffondendo nelle realtà sanitarie, le modalità di denuncia, le tutele approntate per le vittime e tutte le spiegazioni per poter classificare quello che stiamo subendo.

Questa app rende immediatamente visibili i centri antiviolenza presenti sul territorio grazie ad una ricerca per regione (ciccando sulla regione prescelta, vengono visualizzati gli indirizzi ed i recapiti principali di contatto), per mappa (i centri vengono visualizzati sulla mappa geografica con possibilità di zoom) e per geolocalizzazione (si posizionerà un’icona sul punto esatto in cui si trova l’utente, in modo da visualizzare meglio i centri più vicini).

È inoltre possibile accedere in modo immediato, all’apertura dell’app, ai numeri di emergenza 112 (utile per situazioni di pericolo imminente) e 1522 (snodo operativo per le attività di contrasto del fenomeno di violenza intra ed extra familiare e stalking, attivo 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale, gratuito e disponibile in diverse lingue).

_____________________

PIOMBINO: «QUANDO ARRIVERA’ IL FORNO ELETTRICO?»

Riceviamo e pubblichiamo dal Coordinamento delle Fabbriche del PRC Piombino.

«Il Coordinamento delle Fabbriche del PRC vuol far presente alle istituzioni locali, ai sindacati e al governo, che con gli ammortizzatori sociali concessi a coloro che non hanno ancora un posto di lavoro, non hanno risolto il problema Piombino, ma hanno relegato la città in un limbo di miseria.

decantati in questi mesi. Quindi chiediamo che la società algerina comunichi al più presto le date dell’acquisto del forno elettrico, perché le famiglie dei Piombinesi non possono più aspettare e sono stanche dei proclami dei soliti noti.

Esprimiamo inoltre le nostre perplessità sull’operato della così detta “cabina di regia”, che si è riunita in questi giorni, perché non si hanno ancora certezze sull’inizio delle bonifiche e tantomeno sulla loro esecuzione. E’ tempo di mantenere le promesse».

Coordinamento delle Fabbriche del PRC Piombino

__________________________

SPORTELLO INFOPOINT IN COMUNE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE

Piombino (LI) – E’ attivo presso il Comune di Piombino lo sportello di informazioni sugli strumenti di finanziamento attivi e per indicazioni sull’utilizzo degli stessi, nel quadro delle misure agevolative sia nazionali che regionali previste dal PRRI, il Piano di riconversione e riqualificazione industriale di Piombino.

L’infopoint è aperto al pubblico il lunedì e mercoledì (orario 9:30 – 13:30) e venerdì mattina solo su appuntamento Tel. : 0565-63377 e-mail: stognoni@comune.piombino.li.it.

Sono disponibili complessivamente 52,2 milioni di euro. 20 milioni di euro sono stati stanziati dal Governo (incentivi regolati dalla L. 181/89) e 32,2 milioni di euro dalla Regione Toscana, di cui 1 milione e duecento mila euro per le politiche di formazione professionale.

Tre sono i filoni principali di finanziamenti individuati dal PRRI ai quali è possibile attingere tramite bando pubblico: finanziamenti agevolati per le imprese, fondi di garanzia, incentivi per il lavoro con premialità previste per le aziende con sede sul territorio.

Per il momento stati attivati i finanziamenti regionali mentre quelli statali partiranno a settembre quando sarà organizzato un evento di maggiore informazione in corrispondenza della presentazione del bando di Invitalia per gli ulteriori 20 milioni.

Invitalia è il soggetto attuatore del PRRI, che affianca il Gruppo di Coordinamento e Controllo dell’Accordo nella gestione, nel controllo e nel monitoraggio delle attività e dei risultati.

Info: www.comune.piombino.li.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.7.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 18 giorni, 12 ore, 0 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it