NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 23 APRILE 2015

WWF: IL 25 APRILE ALLE OASI DI ORTI BOTTAGONE

venite a trascorrere le prossime festività a Orti-Bottagone! Il 25 aprile e il 1° maggio la visita delle ore 10 sarà riservata a fotografi e birdwatcher; quella pomeridiana, aperta a tutti, è prevista per le ore 15 e a seguire i bambini potranno sfidarsi in una divertente caccia al tesoro! 

Domenica 26 aprile, inoltre, i fotografi e i birdwatcher avranno la possibilità di entrare in oasi alle ore 7. Per tutti gli altri restano invariati i normali orari di visita (ore 10 e ore 14.30).

I visitatori che volessero rimanere in oasi tutto il giorno avranno a disposizione i tavoli da pic-nic. L’oasi di Bolgheri sarà aperta sia sabato 25 che domenica 26 aprile, con visite alle ore 9.30 e alle ore 14 (con prenotazione obbligatoria). Siamo inoltre lieti di informarvi che sarà possibile visitare l’oasi anche per tutto il mese di maggio, sempre il sabato e la domenica ai consueti orari.

Per info e prenotazioni: 338.4141698 oppure 389.9578763; e-mail: ortibottagone@wwf.it ; bolgheri@wwf.it

________________________________

25 APRILE: PORTE APERTE A PIANOSA CON PRANZO D’AUTORE

Visita con pranzo d’autore a Pianosa per il 25 aprile. Sarà una bella occasione per visitare l’isola in tutta la bellezza primaverile, con le fioriture variopinte e veder ovunque l’arrivo di tanti piccoli uccelli dall’Africa. Interverranno il presidente del Parco Sammuri e il direttore Zanichelli che saranno con il gruppo lungo il nuovo percorso ripulito grazie all’attività di collaborazione con il carcere che porta al Belvedere. Da quel punto panoramico, un po’ più alto dell’isola piatta, si può ammirare uno scenario indimenticabile.

Per l’occasione lo Chef Alvaro Claudi, autore di diverse pubblicazioni, ha immaginato un pranzo molto primaverile con le primizie dell’orto curato dai detenuti che lavorano sull’isola e con pietanze tradizionali all’insegna del buon gusto. Sarà possibile fruire del cestino per fare il pic nic al Belvedere o mangiare al ristorante gestito dalla Cooperativa san Giacomo.

Info attività con guida e pranzo: Info Park Are@ 0565.908231. Prenotazione posto in barca Aquavision 0565.976022 – 328.7095470.

PROGRAMMA: Partenza per Pianosa da Marina di Campo ore 9.30 e rientro da Isola di Pianosa alle ore 17.15; Navigazione di 50 minuti con possibilità di avvistamento di cetacei e uccelli marini. Allo sbarco sono previste diverse opportunità di intrattenimento di circa 1 ora. Vi saranno a disposizione guide per ogni attività.

Costi di Viaggio: Biglietto non residenti A/R € 20,90 bambini dai 4 ai 12 anni € 10,00
Biglietto per residenti A/R € 8.00 – bambini dai 4 ai 12 anni € 4,00

Costi del Pranzo -. Allo sbarco si potrà ritirare il ticket di € 25,00 per chi vuole il pranzo al ristorante con il menu della giornata oppure il ticket di € 15,00 per chi vuole il cestino picnic all’aria aperta.

_________________________

STABILIZZAZIONE DEI MEDICI PRECARI DEL 118

FIRENZE – L’assessore al diritto alla salute della Regione Toscana ha chiesto in sede di audizione della Conferenza Stato Regioni sulla sostenibilità del Servizio sanitario nazionale, alla quale ha partecipato stamani a Roma, presso la Commissione igiene e sanità del Senato, di affrontare il tema dell’annosa questione dei medici precari e convenzionati del 118, auspicando un’iniziativa legislativa che consenta di sanare la situazione, integrando queste professionalità e competenze nel sistema emergenza-urgenza e pronto soccorso.

In Toscana sono oltre 130 i medici che lavorano sulle ambulanze come convenzionati. D’accordo con tutti i sindacati medici, la Regione Toscana chiede al Parlamento una norma che consenta di riaprire i concorsi per queste persone, che lavorano nel 118 anche da 10 anni. In questo modo, i medici verrebbero stabilizzati e potrebbero essere impiegati a pieno diritto, non solo sulle ambulanze, ma per tutti i compiti di pronto soccorso, all’interno dei dipartimenti di emergenza-urgenza.

__________________________________

UN OMAGGIO A NORMA PARENTI PER IL 70° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Venerdì 24 aprile alle 21 al Rivellino andrà in scena lo spettacolo teatrale prodotto da Lotus “Io sono qui”, un’opera liberamente ispirata alla vicenda di Norma Parenti, la partigiana insignita della medaglia d’oro al valor militare.

Prodotto dal centro artistico culturale Lotus, lo spettacolo, che ha il patrocinio degli assessorati alla cultura e al turismo, è frutto di un lavoro settennale di studio e di un approfondimento del regista Fernando Giobbi sulla vita di Norma Parenti e sul tragico epilogo della sua storia di coraggiosa resistente. A interpretare il suo personaggio sarà l’attrice Chiara Migliorini.

Trucidata dai fascisti nell’estate del 1944, Norma Parenti è stata una delle protagoniste della Resistenza massetana. Già aderente all’organizzazione semiclandestina dell’Azione cattolica, la giovane Norma nel ’43 si unì ai primi gruppi partigiani nati in Italia, proprio a Massa Marittima.

Il suo ruolo era quello di provvedere a rifornire i partigiani di rifornimenti in viveri e munizioni, di documenti come anche di volantini stampati nella clandestinità. Non si risparmiò nel suo aiuto alla Resistenza, nonostante la gravidanza in corso. Sarà questa sua coraggiosa attività a costarle la vita e a vederle riconosciuto, ormai postumo, il massimo riconoscimento onorifico. In caso di pioggia, l’iniziativa si svolgerà al Centro Giovani.

Sabato 25 aprile si svolgerà invece a partire dalle ore 10 la commemorazione ufficiale con la partecipazione del senatore Claudio Martini. Alle 21, sempre al Rivellino, è previsto uno spettacolo con performance teatrale del Teatro dell’Aglio e concerto del gruppo folk “I matti delle Giuncaie”

_________________________

ORBETELLO: PESCA, CONVEGNO PD SU SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E ACQUACOLTURA

“L’economia che viene dal mare, sostenibilità ambientale e acquacoltura: ripartire dalla qualità”. E’ il titolo del convegno organizzato dal Gruppo del Partito Democratico della Camera che si svolgerà lunedì 27 aprile (ore 10.00) ad Orbetello, presso il palazzo storico San Biagio Relais, sala meeting, via Dante 34.

Presenti: Silvia Velo, sottosegretario ministero Ambiente; i deputati Pd : Caterina Bini, Presidenza gruppo Pd, Luca Sani, presidente commissione Agricoltura, Luciano Agostini, componente commissione Agricoltura; Monica Paffetti, sindaco di Orbetello; Barbara Pinzuti, segretario provinciale Pd di Grosseto; Silvia Greco, esperta acquacoltura ministero Ambiente; Ettore Ianì, presidente Associazione Legapesca; Leonardo Marras, presidente Gruppo azione costiera costa di Toscana; Paolo Tiozzo, presidente Federcooppesca; Giampaolo Buonfiglio, presidente Agci Agrital.

_________________________

CONSIGLIO COMUNALE A PORTOFERRAIO

E’ convocato il Consiglio Comunale in seduta ordinaria presso la Sala Consiliare del Comune di Portoferraio per MARTEDI’ 28 APRILE 2015 alle ore 17,30 e, in caso di seduta deserta, in seconda convocazione per GIOVEDI’ 30 APRILE 2014 alle ore 17,30 (stante la festività del Patrono in data 29 aprile) con lo stesso ordine dei lavori, per la trattazione del seguente

ORDINE DEL GIORNO:

1. Comunicazioni del Sindaco;
2. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
3. Esame ed approvazione del Conto del Bilancio dell’esercizio 2014;
4. Nomina Revisore Unico dei Conti per il triennio 2015-2018;
5. Aree per utilizzo temporaneo a parcheggio in funzione delle esigenze di regolare accesso e permanenza nelle spiagge litorali durante la stagione balneare nel periodo dal 15 maggio al 30 settembre;
6. Regolamento imposta di sbarco: recepimento ed approvazione;
7. Mozione presentata dai gruppi consiliari “Cosetta Pellegrini Sindaco” e “Cambiare in Comune” sull’impossibilità di accesso al Sito Istituzionale e all’Albo Pretorio on line del Comune di Portoferraio;
8. Interpellanza presentata dal gruppo consiliare “Cosetta Pellegrini Sindaco” sull’ordinanza del Sindaco n.1825;
9. Interpellanza presentata dal gruppo consiliare “Cosetta Pellegrini Sindaco”

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.4.2015. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 20 giorni, 16 ore, 0 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it