TOSCANA: CARLA MAESTRINI CORRE PER LE PROSSIME REGIONALI

Carla Maestrini con Matteo Renzi e l'assessore Pietrelli

Carla Maestrini con Renzi e l’assessore Pietrelli

Piombino (LI) – riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato dell’associazione renziana “Piombino#CambiaVerso” che ufficializza la corsa per le prossime regionali di Carla Maestrini “Renziana della prima ora” per la Provincia di Livorno (federazione Piombino-Val di Cornia – Elba).

«A maggio la Toscana è chiamata a rinnovare il Consiglio Regionale e il suo governatore. Noi di Piombino#Cambiaverso vogliamo esserci perchè la nostra zona, la Val di Cornia e l’Isola d’Elba hanno bisogno di essere rappresentate e seguite al meglio e con impegno e competenza a tutti i livelli.

Pensiamo, infatti, che questa sia l’occasione buona per far andare in Regione persone serie, competenti e animate dalla volontà di cambiare profondamente il nostro paese.

Carla Maestrini non solo è una di noi ma è una persona che rispecchia tutte queste qualità: ecco perchè quando abbiamo deciso di fare il suo nome, lo abbiamo fatto pensando che sia giusto offrire agli elettori la possibilità di scegliere e di votare una persona che rappresenta il nostro percorso e che ha le qualità per svolgere il compito di consigliere regionale nel modo migliore.

Carla, che prima di intraprendere il suo cammino ed essere nominata nella segreteria regionale non aveva mai fatto politica attiva, in questo periodo ha dimostrato di essere all’altezza degli importanti compiti che Le sono stati affidati.

Noi, conoscendola bene, siamo convinti che sarà apprezzata per le sue qualità umane e politiche e, al di là del suo percorso politico, limpido e coerente di “renziana della prima ora”, sarà capace di ottenere il consenso di tante persone che vogliono un reale cambiamento anche al di là dei confini della Val di Cornia e dell’Isola d’Elba.

Noi, che oltre a crederci fermamente, la conosciamo bene, garantiamo per lei ma, proprio per farla apprezzare come noi la apprezziamo, nelle prossime settimane faremo in modo che tutti abbiano modo di conoscerla e quando, a metà marzo, si aprirà ufficialmente la raccolta delle firme a sostegno della sua candidatura tra gli iscritti al PD siamo convinti che in tanti firmeranno per lei.

La nostra sarà una “battaglia” generosa, determinata ma soprattutto entusiasta e da vivere, come sempre e soprattutto, con il sorriso sulle labbra».

Piombino#cambiaverso

#InRegioneConCarlaMaestrini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 3.3.2015. Registrato sotto Foto, politica, Toscana-Italia, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

2 Commenti per “TOSCANA: CARLA MAESTRINI CORRE PER LE PROSSIME REGIONALI”

  1. roberto

    la confusione è alta sotto il cielo. Ma quanti partiti ci sono nel pd?

  2. lino

    Io credo che Piombino sia l’unico posto in Italia dove RENZI non conta nulla. Bersani fa correre per le regionali Tortolini e Anselmi e lascia poi all’Elba un contentino per non farli incazzare troppo. E pensare che Renzi potrebbe contare su una giovane donna, facente parte della segretaria regionale PD , laureata e sostenitrice della prima ora del presidente del consiglio. E’ roba da pazzi, è roba da chiodi. Una possibilità è che il Fabiani si vuole togliere dalle scatole una volta per tutte quei due insufficienti e imbarazzanti personaggi quali sono l’uomo del fiasco e il fiasco d’uomo. Se avesse ragionato così quest’uomo sarebbe da rivalutare.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 22 giorni, 18 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it