MONTIONI: ALLA SCOPERTA DELLE ANTICHE FERROVIE DELLE COLLINE METALLIFERE

Uno dei sentieri del parco

Uno dei sentieri del parco

Domenica 8 Marzo riprende la serie di attività che vedono il Parco Interprovinciale di Montioni come scenario affascinante e colmo di storia. Torna infatti il consueto appuntamento annuale con la Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate che ormai è alla sua 8° edizione. Un itinerario rinnovato, che va oltre i limiti provinciali, è quello che FIAB Grossetociclabile e Cooperativa Sociale il Nodo onlus, propongono per l’edizione 2015  della VIII giornata dedicata al recupero, a fini turistici, dei sedimi delle ferrovie dismesse.

L’itinerario, unisce i tracciati delle due più importanti ex ferrovie dell’area mineraria delle Colline Metallifere; la ferrovia Follonica-Massa Marittima (FMF) e la vecchia ferrovia del Carbone, una linea a trazione animale che dall’entroterra della maremma, al confine tra i comuni di Suvereto, Follonica e Massa Marittima, univa le miniere di lignite di Montebamboli alla costa tirrenica.

In questo suggestivo itinerario, che riprende in parte le tracce del Progetto Green Ways della Provincia di Grosseto, si inserisce a pieno titolo l’area delle cave di allume del Parco Interprovinciale di Montioni, dove i partecipanti potranno sostare e rifocillarsi presso l’ostello Casa Vacanze “La Baciocca“.

Proprio nei dintorni della Baciocca si svilupperà inoltre un itinerario di trekking, curato dalla Coopertiva il Nodo con l’ accompagnamento di una guida GAE, gentilmente offerta da parte della Parchi Val di Cornia, e la partecipazione dell’Associazione Civitella Bike &Trekking, alla scoperta dell’ottocentesca area mineraria di Montioni.

Alla scoperta delle antiche ferrovie delle Colline Metallifere, un vero e proprio itinerario della memoria, in cui ancora una volta, la bicicletta e il trekking diventano gli strumenti per una rilettura della storia e della cultura del territorio, di questo stralcio di Maremma Toscana. L’itinerario in bici è di km.57 con dislicello di 300m con difficoltà media con percorso di sfondo asfalto e sterrato, ritrovo alle ore 9 presso la Stazione FS di Follonica; l’itinerario trekking è di circa 2.30 ore, ritrovo presso l’Ostello La Baciocca di Montioni.

Le iscrizioni di 5 euro (2 euro per i soci FIAB, UISP e Legambiente) si effettueranno sui luoghi di ritrovo. Il pranzo presso la Baciocca invece è al costo di 13 euro (10 euro per bambini fino a 10 anni).

Per dare modo di gestire al meglio la logistica delle gite e della sosta pranzo, è gradita la prenotazione entro le ore 16 di giovedi 5 marzo.

 Per ogni informazione e per prenotazione contattare: Monica, 3342376575 mail: info@labaciocca.it – Angelo, 3292157746 mail: grossetociclabile@gmail.com – Alessio, 3392878330 mail: civitellabike@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 2.3.2015. Registrato sotto Foto, ultime_notizie, Viaggi & Turismo. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 16 ore, 30 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it