PIOMBINO: PROTOCOLLO D’INTESA TRA PARCHI E COOP L’ORMEGGIO

il porto turistico Marina di Salivoli

il porto turistico Marina di Salivoli

AGGIORNAMENTO:

Piombino (LI) – E’ stato firmato in questi giorni un protocollo d’intesa tra la Parchi Val di Cornia SpA (società in house dei comuni di Piombino, Campiglia M.ma, Suvereto, San Vincenzo, Sassetta che gestisce il sistema di parchi e musei della Val di Cornia) e la Cooperativa L’ormeggio, soggetto gestore e concessionario del Porto turistico Marina di Salivoli.

Il protocollo d’intesa prevede programmi di attività, progetti e azioni volti ad una reciproca collaborazione finalizzata alla promozione congiunta del territorio e allo sviluppo turistico con particolare riferimento al sistema dei parchi e dei musei e al Porto turistico di Salivoli.

Un nuovo percorso che, grazie ad azioni di promozione coordinate, avrà come obiettivo la valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale integrato con le attività turistiche, con un’attenzione particolare rivolta alle attività di valenza turistica da svolgere all’interno del porto turistico di Salivoli e alle modalità di integrazione del porto con il centro storico e il resto del territorio.

___________________________________

Intensificati gli interventi di manutenzione della spiaggia di Salivoli.

Previsto a breve il primo intervento per la rimozione delle alghe

Secondo il nuovo accordo stipulato nel mese di dicembre tra il Comune e la Cooperativa l’Ormeggio, saranno due, e non solo uno come in precedenza, gli interventi di manutenzione del litorale nel corso dell’anno.

Il primo partirà infatti a breve; gli uffici stanno predisponendo gli atti per l’affidamento della gara proprio in questi giorni. La seconda rimozione sarà invece effettuata tra aprile e maggio.

“Questo proprio per evitare un accumulo eccessivo di alghe – spiega l’assessore all’urbanistica Martina Pietrelli che ha curato direttamente questa iniziativa- e consentire di svolgere al meglio alcune attività primaverili, come le manifestazioni sportive nel periodo di marzo e aprile che prevedono l’ingresso in acqua dalla spiaggia e che negli anni passati era ostacolato dalla presenze delle alghe in mare”

Altra novità importante dell’accordo con la cooperativa è la possibilità di effettuare il dragaggio del campo boe davanti alla spiaggia nei mesi di aprile/maggio di ogni anno. La vecchia convenzione prevedeva un dragaggio ogni 4 anni, ma la recente realizzazione della diga di protezione davanti al Nastro Azzurro ha creato un fenomeno di accumulo di sabbia proprio nell’area interessata al campo boe che richiede una rimozione della sabbia annuale.

In generale si parla inoltre di un anticipo dei tempi di tutti gli interventi previsti, compresa la risistemazione finale della spiaggia (tempi massimi di completamento dell’intervento entro maggio) grazie anche alla scelta di richiedere alla Provincia una autorizzazione triennale e non annuale come fino ad oggi. Questo consentirà di avviare gli interventi con una semplice comunicazione scritta a valle dell’autorizzazione triennale già ottenuta.

Per i tre interventi annuali è previsto un costo di 30mila euro. Marina di Salivoli verserà al Comune ogni anno 22mila euro, il Comune contribuirà con 8mila euro (come del resto già faceva) attingendo ai fondi che l’Agenzia del demanio trasferisce al Comune per il servizio di riscossione dei canoni demaniali.

Fonte Comune Piombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.2.2015. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    15 mesi, 22 giorni, 7 ore, 29 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it