GIULIANI A MONTECITORIO PER “IDEE PER IL FUTURO DEL PAESE”

il sindaco Massimo Giuliani

il sindaco Massimo Giuliani

ROMA – Si è svolto oggi, lunedì 6 ottobre 2014 presso l’aula di Montecitorio un incontro interistituzionale Camera dei Deputati-Anci Comuni, dal titolo: “I Sindaci d’Italia nell’aula di Montecitorio. Idee per il futuro del Paese” alla presenza della Presidente della Camera Laura Boldrini, di alcuni autorevoli esponenti del Governo e del Parlamento.

Si è trattato di una straordinaria iniziativa che ha visto 500 sindaci seduti nell’emiciclo di Montecitorio per un confronto con Governo e Parlamento sulle tematiche più importanti e urgenti che riguardano la vita istituzionale dei comuni e delle città. In particolare, sono state sette le questioni di particolare interesse affrontate nell’incontro: ambiente, finanza locale, immigrazione, legalità, politiche di genere, ordinamento e welfare.

Dopo l’introduzione del Presidente della Camera, sul tema “ambiente” sono intervenuti Massimo Zedda, sindaco di Cagliari e l’on. Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera; sul tema “finanza locale” Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno, ll’on. Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio a Montecitorio, Attilio Fontana, sindaco di Varese, e l’on. Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanza; sul tema della “immigrazione e asilo” Enzo Bianco, sindaco di Catania, e l’on. Paolo Sisto, presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati.

Il tema della “legalità”, invece, è stato trattato da Elisabetta Tripodi, sindaco di Rosarno, e dall’on. Donatella Ferranti, presidente della Commissione Giustizia; sul tema “politiche di genere” è intervenuto il sindaco di Sesto Fiorentino Sara Biagiotti, e il vicepresidente della Commissione Affari costituzionali, l’on. Roberta Agostini.

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio è intervenuto sul tema “ordinamento” insieme all’on. Danilo Toninelli, vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera; del “welfare” hanno parlato il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, e il presidente della Commissione Affari sociali della Camera, l’on. Pierpaolo Vargiu.

All’incontro hanno preso parte e sono intervenuti inoltre Piero Fassino, presidente dell’Anci (l’Associazione nazionale Comuni Italiani), del Ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie, Maria Carmela Lanzetta, e del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio.

(Ufficio stampa Comune di Piombino)

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.10.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    9 mesi, 19 giorni, 4 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it