GIULIANI A MONTECITORIO PER “IDEE PER IL FUTURO DEL PAESE”

il sindaco Massimo Giuliani

il sindaco Massimo Giuliani

ROMA – Si è svolto oggi, lunedì 6 ottobre 2014 presso l’aula di Montecitorio un incontro interistituzionale Camera dei Deputati-Anci Comuni, dal titolo: “I Sindaci d’Italia nell’aula di Montecitorio. Idee per il futuro del Paese” alla presenza della Presidente della Camera Laura Boldrini, di alcuni autorevoli esponenti del Governo e del Parlamento.

Si è trattato di una straordinaria iniziativa che ha visto 500 sindaci seduti nell’emiciclo di Montecitorio per un confronto con Governo e Parlamento sulle tematiche più importanti e urgenti che riguardano la vita istituzionale dei comuni e delle città. In particolare, sono state sette le questioni di particolare interesse affrontate nell’incontro: ambiente, finanza locale, immigrazione, legalità, politiche di genere, ordinamento e welfare.

Dopo l’introduzione del Presidente della Camera, sul tema “ambiente” sono intervenuti Massimo Zedda, sindaco di Cagliari e l’on. Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera; sul tema “finanza locale” Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno, ll’on. Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio a Montecitorio, Attilio Fontana, sindaco di Varese, e l’on. Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanza; sul tema della “immigrazione e asilo” Enzo Bianco, sindaco di Catania, e l’on. Paolo Sisto, presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati.

Il tema della “legalità”, invece, è stato trattato da Elisabetta Tripodi, sindaco di Rosarno, e dall’on. Donatella Ferranti, presidente della Commissione Giustizia; sul tema “politiche di genere” è intervenuto il sindaco di Sesto Fiorentino Sara Biagiotti, e il vicepresidente della Commissione Affari costituzionali, l’on. Roberta Agostini.

Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio è intervenuto sul tema “ordinamento” insieme all’on. Danilo Toninelli, vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera; del “welfare” hanno parlato il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, e il presidente della Commissione Affari sociali della Camera, l’on. Pierpaolo Vargiu.

All’incontro hanno preso parte e sono intervenuti inoltre Piero Fassino, presidente dell’Anci (l’Associazione nazionale Comuni Italiani), del Ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie, Maria Carmela Lanzetta, e del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio.

(Ufficio stampa Comune di Piombino)

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.10.2014. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    14 mesi, 21 giorni, 10 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it