SALVATAGGIO IN MARE IL GIORNO DI FERRAGOSTO PRESSO LA COSTA EST

golfo_follonica_costa_estVenerdì 15 agosto presso la Costa Est (Parco della Sterpaia) si è verificata un’emergenza che è stata risolta grazia all’azione dei vari soggetti che sorvegliano la costa sia in mari che in spiaggia. Il giorno di Ferragosto, nonostante il clima anomalo di questa estate, è un momento topico della stagione turistica e le spiagge della Val di Cornia non fanno eccezione, anche se il forte vento di maestrale ha disturbato molti turisti e ha reso difficoltoso l’accesso al mare in ampie zone della Costa toscana.

Proprio il forte vento e il mare che si sta ingrossando ha causato l’emergenza nella Costa Est. L’allarme è partito dalla zona della torretta 8 della Costa Est, dove alcuni bagnini sopra una piccola imbarcazione si stavano allontanando in maniera pericolosa dalla riva in direzione sud, incapaci di governare il piccolo mezzo. L’allerta è stata quindi comunicata alla successiva torretta il cui bagnino è uscito in mare con il patino e ha collaborato con la pattuglia a mare della Polizia che è stata determinante per permettere al bagnino di effettuare il salvataggio in tutta sicurezza.
«A nome del Consorzio – ha dichiarato il presidente del consorzio Costa Est Fabrizio Lotti – voglio ringraziare sia i nostri bagnini che si sono comportati secondo il protocollo, sia gli agenti di Polizia che sono intervenuti prontamente con il loro veloce mezzo nell’ambito di quella sinergia tra forze che da molti anni stiamo cercando di mettere in piedi con la collaborazione sia del Comune di Piombino che della Capitaneria di Porto. L’evento di Ferragosto – conclude Lotti – dimostra che siamo sulla strada giusta e che l’utilizzo di mezzi e strumenti sempre migliori (come è il caso anche delle Torrette SOS installate per la prima volta quest’anno grazie alla ferma volontà del Comandante Rendina ed alla collaborazione del nostro Consorzio) è senz’altro il modo giusto di proseguire il nostro lavoro nell’interesse di turisti, cittadini e, perché no, del nostro territorio e delle sue potenzialità di sviluppo turistico».

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 16.8.2014. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    12 mesi, 16 giorni, 3 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it