NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 LUGLIO 2014

COPPOLA: «BASTA CON GLI ANNUNCI IN CERCA DI CONSENSO»

Piombino (LI) – Luigi Coppola, segretario provinciale dell’Udc, commenta le dichiarazioni del vice sindaco Ferrini in merito alle possibili aziende interessate ad investire  Piombino. Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«Apprendiamo dalla stampa ‒ inizia Coppola ‒ dichiarazioni del vicesindaco Ferrini in merito a 60 possibili aziende interessate ad investire Piombino, anche se il ragionamento è tutt’altro che una concreta certezza. Purtroppo è più forte di loro! A Piombino chi governa non può fare a meno di utilizzare il metodo degli annunci.

Peraltro ‒ continua Coppola ‒, tale stile, a detta di una parte autorevole della sinistra, è sempre stato uno dei cavalli di battaglia del centrodestra. Eppure nella nostra città un bell’annuncio in “pompa magna” non manca mai. Lo si fa in ogni modo: con conferenze stampa, con articoli (ovviamente i cronisti riportano legittimamente dichiarazioni altrui garantendo il diritto di cronaca e di informazione), nelle piazze, nelle sedi di partito, insomma ovunque e senza alcuna remora.

Certamente è un metodo che genera consenso, ma spesso rischia di screditare le Istituzioni nel momento in cui poi non vi sono risultati concreti. Purtroppo le esperienze passate, l’ultima ancora attuale, non hanno insegnato nulla ‒ conclude Coppola ‒. “I politici pensano alle prossime elezioni, gli statisti alle prossime generazioni” (A.D.)».

Luigi Coppola

_____________________________

UN’ALTRA PIOMBINO: «IL SINDACO RISPONDA ALLE 2 INTERROGAZIONI»

Piombino (LI) – La lista civica Un’Altra Piombino mostra le due interrogazioni che presenterà al prossimo consiglio comunale: la prima è in merito ai tre bandi per dirigente e la seconda in merito all’erogazione di contributi ad associazioni. Riceviamo e pubblichiamo integralmente. 

Prima interrogazione:

«La stampa locale ‒ scrive Riccucci di Un’Altra Piombino ‒ ha pubblicato l’avviso di tre selezioni per Dirigente del Comune di Piombino. Chiedo chiarimenti in merito ai motivi che hanno portato all’approvazione dei suddetti avvisi. In particolare chiedo

– se e come sia cambiata la dotazione organica dirigenziale tra l’attuale e la precedente legislatura;

– se vi siano stati pensionamenti o dimissioni;

– se vi fosse e chi fosse nella precedente legislatura il Dirigente del Settore Lavori Pubblici, quello del Settore Pianificazione e quello del Progetto Aree Portuali;

– su quali basi sono stati determinati i requisiti di accesso e chi li abbia determinati;

– se fosse obbligatorio prevedere quale requisito di accesso un’esperienza dirigenziale, che ci risulta non venga prevista in bandi di altri Enti;

– come verranno valutati i candidati e da chi;

– di conoscere ogni altro elemento utile a valutare la necessità e l’opportunità di tale scelta per il Comune di Piombino ‒ conclude Riccucci in nome della lista civica».

 

Seconda interrogazione:

«Il tessuto associativo del nostro territorio è per fortuna estremamente vivo e variegato ‒ inizia Riccucci ‒. Spesso l’Amministrazione delibera a favore di alcune di tali Associazioni contributi, talora nella forma dell’erogazione di una somma, altre volte in modi diversi. Prendendo spunto da una delle prime delibere della nuova Giunta, relativa appunto all’erogazione di contributi ad Associazioni, nel merito della quale non entriamo, chiedo:

– in generale quali siano i criteri in base ai quali l’Amministrazione decide di erogare un contributo;

– sempre in generale, come venga stabilita l’entità del contributo erogato;

– come venga garantita la parità di trattamento tra le varie Associazioni, specialmente tra quelle che si occupano di tematiche analoghe ‒ conclude Riccucci».

Per la lista Un’altra Piombino, il consigliere Marina Riccucci 

____________________________

MOSTRA “SENSIBILI ARMONIE” A SAN VINCENZO

San Vincenzo (LI) – Aprirà al pubblico venerdì 1 agosto alle ore 21.30, all’interno dei locali della Torre, la mostra collettiva “Sensibili armonie” che raccoglie le opere di cinque giovani artiste di San Vincenzo: Denia Petrocelli, Elisa Lorenzelli, Giulia Del Ghianda, Manuela Falagiani e Rebecca Filippi. La mostra potrà essere visitata tutti i giorni fino al 31 agosto dalle ore 21.00 alle ore 23.00.

Le cinque giovani sanvincenzine si esprimono artisticamente attraverso la scultura, la pittura, la fotografia e il video. «Sono molto orgogliosa di far conoscere al pubblico queste cinque ragazze, perché sono veramente brave, sono tenaci, credono in quello che fanno e cercano di portare avanti con competenza, professionalità e passione i loro sogni» ha dichiarato l’assessore alla cultura Maria Favilla. «La rassegna collettiva ‒ ha concluso l’assessore Favilla ‒ è un insieme di piccole mostre personali ed è stata realizzata grazie al preziosissimo aiuto dell’amico e pittore Daniele Govi, da sempre disponibile a dare il proprio contributo per la diffusione dell’arte in tutte le sue forme».

All’interno della Torre è inoltre possibile visitare, nella “Sala Blu”, le opere donate alla cittadinanza dal pittore Daniele Govi e dedicate ai paesaggi di San Vincenzo e, nella “Sala Rossa”, i lavori di artisti locali che negli anni hanno donato una propria opera dopo aver realizzato una mostra.

_________________________________

SUVERETO KM ZERO REPLICA IL SUCCESSO

Suvereto (LI) – L’assessore all’agricoltura Jessica Pasquini sottolinea il successo avuto dalla prima giornata del mercatino agricolo suveretano e invita tutti al secondo appuntamento sabato 9 agosto dalle 7.30 in via Leporatti. Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

«È stato un successo il primo appuntamento di Suvereto Kmzero, il mercatino agricolo promozionale organizzato dal Comune di Suvereto ‒ inizia Pasquini ‒. Come amministrazione vogliamo ringraziare i produttori, sia convenzionali che biologici, che hanno aderito all’iniziativa e che si sono resi da subito disponibili a collaborare con il Comune e le attività commerciali nell’ottica di un disegno complessivo di valorizzazione dei prodotti locali. Proprio dai produttori nasce l’idea, che è stata poi sviluppata dal Comune, assessorato all’agricoltura e ufficio sviluppo economico.

“Era importante dare una risposta rapida in questa stagione – precisa l’ assessore Pasquini ‒ ed infatti tutto è stato predisposto in tempi brevi grazie anche alle novità introdotte dalle disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia che modificano la normativa in materia di vendita diretta dei prodotti agricoli esonerando le aziende da comunicazione inizio attività e ad altre disposizioni normative che hanno semplificato le procedure e lo svolgimento della manifestazione.”

I produttori si erano organizzati con gazebo tutti uguali come da regolamento, regalando un’immagine gradevole e ordinata alla via Leporatti, la via individuata a Suvereto come area di mercato che è risultata la collocazione migliore al fine di evitare disagi  a residenti  e commercianti in un giorno lavorativo. Un grazie particolare va a anche a tutti i cittadini di Suvereto e dintorni, nonché ai turisti che sono venuti a visitare il nostro mercatino, ai quali rinnoviamo l’invito per il secondo e ultimo  appuntamento di sabato 9 agosto dalle 7.30, con il quale non finisce però la stagione del Kmzero  perché a Suvereto potranno sempre trovare prodotti locali nei negozi del paese e prossimamente annunceremo altre iniziative di valorizzazione della filiera corta in collaborazione tra Comune, produttori e commercianti ‒ conclude Pasquini».

Jessica Pasquini, Assessorato all’agricoltura

_____________________________

BOBO RONDELLI E MARIO CARDINALI AL BOLGHERI MELODY

San Guido di Bolgheri (LI) – Sabato 2 agosto alle ore 21.00 il Bolgheri Melody propone un omaggio alla “livornesità” con Bobo Rondelli, Mario Cardinali, i Black Tunes di Martina Salsedo, Tolo Marton e tanti altri.

Bolgheri Melody Festival si conferma contenitore originale “fuori dalle regole” inventando una serata di musica, parole ed intrattenimento dedicata a quello spirito labronico che contraddistingue ed esalta una comunità ricca e piena di talenti, aneddoti, storie e peculiarità umane. Sul palcoscenico del grande teatro all’aperto dell’Arena Mario Incisa della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri saliranno, sabato 2 agosto Bobo Rondelli accompagnato dagli artisti-musicisti che fanno parte della band Black Tunes di Martina Salsedo. Insieme a loro Consalvo Noberini, attore comico che della livornesità ha fatto della una cifra stilistica portandola fino in tv, nell’area di Zelig; Tolo Marton accompagnato al basso da Marco Caudai e alla batteria da Gianluca Capitani. Non mancherà la danza con la VD Dance Company e Arte Danza Livorno diretta da Valeria Delfino con la coreografia “Social Dancenet World”.

Promossa da Bolgheri Melody Srl in collaborazione con Piero Ciantelli e la sua A.M.S Eventi di Livorno con il contributo di Regione Toscana e il patrocinio del Comune di Castagneto Carducci e della Camera di Commercio di Livorno, e Toremar Main Sponsor, la notte omaggio alla livornesità sarà l’occasione per consegnare il Premio Bolgheri Melody 2014 a chi incarna lo stile “labronico”: Mario Cardinali. Lo storico Direttore ed editore de “Il Vernacoliere” riceverà il premio direttamente dalle mani degli organizzatori del Festival.

La musica è la vera protagonista della serata-evento con il concerto del Bobo Rondelli Trio aperto da una performance da brividi della band Black Tunes, guidata da Martina Salsedo alla voce. Martina, definita dal giornalista inglese della BBC Brian Plumridge, ”The Blonde Black” (“la bionda nera”), spazia dal Soul al Blues, passando per il Funky fino ad arrivare al Rock. Cantante poliedrica, scuola “Actor Studio” dalla voce graffiante e potente, si gusta on stage in tutte le situazioni, dagli importanti musical nei teatri d’Europa al suo amato fare musica “on the road”. Una personalità singolare e carica di energia che si sposa bene con sonorità black e attitudine bohemien di chi come lei vive di musica “nel bene e nel male”. Il connubio tra Soul, Blues e Rock’N Roll fa’ percorrere alla cantante ed al suo gruppo, i Black Tunes, un percorso che li vede partecipi di grandi eventi musicali: dal Beatles Week sul palco del Cavern di Liverpool alle grandi aperture dei New Trolls, Betty Lavette, Joe Ely, Bobo Rondelli e tanti altri. Nella loro carriera contano numerose collaborazioni con grandi personaggi della musica italiana ed internazionale come quella con Alberto Radius.
Martina Salsedo, oltre ad aprire la serata con la sua band (Nico pistolesi al piano, Fabio Bisbocci al sax, Emanuele Simonelli al contrabbasso) canterà anche con Tolo Marton, chitarrista d’eccezione del panorama italiano accompagnato al basso da Marco Caudai e alla batteria da Gianluca Capitani prima di lasciare il palco al Bobo Rondelli Trio.

Gli altri spettacolo in calendario: Pintus (4 agosto), Momix (6-7agosto), Hair – Musical Tribute (8 agosto), Umberto Tozzi (9 agosto) e Giorgio Panariello (10 agosto).

Previsti sconti per l’acquisto di biglietti in platea agli under 18 e over 65 per lo spettacolo “I Livornesi a Bolgheri Melody” ed il musical Hair. Particolari sconti anche per gli abbonanti della Compagnia Toscana Trasporti Nord (Ctt Nord). I biglietti possono essere acquistati online e in tutti i punti vendita Ticketone, Boxoffice e Bookingshow. Il botteghino del Festival (Via Aurelia 32/D – Donoratico LI) è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Per informazioni e aggiornamenti su prezzi, orari e convenzioni contattare il numero cortesia al 347-7210472 oppure scrivere a info@bolgherimelody.com e Twitter @BolgheriMelody. Biglietti da 15,50 euro.

_____________________________

BIBLIOTECA DI SAN VINCENZO: ORARIO DEL MESE DI AGOSTO

San Vincenzo (LI) – Da lunedì 4 agosto a giovedì 14 agosto la biblioteca comunale “G.Calandra” effettuerà soltanto l’apertura della mattina, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.00, il sabato dalle ore 9 alle ore 12.

Sabato 16 agosto la biblioteca sarà chiusa.  Da lunedì 18 agosto la biblioteca riprenderà l’orario continuato dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.7.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 15 giorni, 6 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it