NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 17 GIUGNO 2014

LUCCHINI: CONSIGLIO DI FABBRICA E ULTERIORE RINVIO

Questa mattina in Lucchini Fim, Fiom e Uilm faranno il punto della situazione sulla vendita dello stabilimento anche all’indomani dell’incontro che Sajjan Jindal, ha avuto a Roma con il premier Matteo Renzi, con il sottosegretario Silvia Velo e con il governatore della Toscana Enrico Rossi.

Jindal nel vertice romano ha incontrato anche il commissario straordinario Lucchini Piero Nardi, giro istituzionale per capire maggiormente gli aspetti legati all’accordo di programma. Il consiglio di fabbrica è convocato per le 9, i sindacati potrebbero poi incontrare Nardi, da tempo infatti hanno chiesto un incontro con il commissario Lucchini. Per adesso Jindal sembrerebbe intenzionato all’acquisto dei soli laminatoi.

Rinviato a fine giugno il termine per l’offerta vincolante, che scadeva in realtà domani e che è stato prorogato ulteriormente.

_________________________

PIOMBINO: 5 STELLE PROPONE LA COMMISSIONE DI GARANZIA

Tra le prime iniziativa del MoVimento 5 Stelle Piombino che è rappresentata in Consiglio Comunale c’è quella di porre le basi per riuscire ad esercitare una fattiva azione di controllo ed indirizzo verso l’amministrazione comunale.

«Uno dei problemi principali che abbiamo riscontrato da spettatori della politica – commentano in una nota – è la mancanza di strumenti agili e facilmente attivabili con i quali l’opposizione possa esercitare la funzione di controllo naturalmente affidatagli dai Cittadini, anche al di fuori del Consiglio Comunale. Il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle Piombino chiederà l’istituzione della Commissione Controllo e Garanzia, come previsto dall’articolo 23 del Regolamento del Consiglio Comunale (presenti errori di rimando allo statuto citando gli articoli 63 e 64) e dagli articoli 58 e 59 dello Statuto del Comune di Piombino. Riteniamo che tale Commissione sia uno strumento irrinunciabile per le opposizioni al fine di esercitare il naturale controllo sull’operato dell’Amministrazione».

«La Commissione in oggetto – continua la nota del M5S –  permetterà alla minoranza di avere un riscontro immediato su tutto quanto concerne la vita del Comune e delle sue Partecipate, anche attraverso l’attivazione di audizioni e pareri terzi. Crediamo che, da parte della maggioranza, accettare questa nostra richiesta sia un segno di rispetto della democrazia e della volontà di dare voce anche a quel 45% di Cittadini che hanno indirizzato il loro voto in altra direzione.  Per la richiesta di istituzione di tale Commissione serviranno almeno 1/3 dei Consiglieri in carica ovvero 8 Consiglieri di minoranza su un totale di 9».

______________________________

OGGETTO: DISTRIBUTORI GHOST – SCIOPERO GESTORI IL GIORNO 18 GIUGNO

I benzinai tornano a scioperare – sul tavolo il destino di centinai di imprese ed il tema della trasparenza e della concorrenza.

Nuovo governo nuova azione, con la convinzione che non si possa più andare avanti così, nell’indifferenza generale: il mercato dei carburanti ha bisogno di un intervento regolatore e serve che il governo a livello nazionale ascolti l’appello lanciato a inizio giugno dalle tre associazioni di categoria di settore.

Confesercenti, consapevole della drammaticità della situazione, con il proprio sindacato di settore FAIB torna a ripetere che al governa spetta il compito di affrontare l’argomento: la vertenza in atto è il frutto di una situazione che crea gravi incertezze a migliaia di famiglie ed imprese del settore che non possono più essere ignorati a vantaggio degli interessi delle grandi compagnie petrolifere.

Lo sciopero annunciato a inizio giugno è previsto per il giorno 18 GIUGNO 2014 a partire dalle ore 19,30 del giorno 17 giugno 2014 fino alle ore 07,00 del giorno 19 giugno 2014 (in pratica gli impianti aderenti allo sciopero saranno chiusi nella giornata di MERCOLEDI 18 GIUGNO, con riapertura giovedì mattina alle ore 07,00).

_____________________________

PREMIO SPECIALE A GORDIANO LUPI DAL PREMIO CAMAIORE

La Giuria Tecnica del Premio Camaiore ha conferito il PREMIO SPECIALE alla  traduzione di Gordiano Lupi del libro «Fuori dal gioco» di Heberto Padilla, libro importante, mai pubblicato in italiano prima delle Edizioni Il Foglio, testo poetico che segna la prima frattura tra gli intellettuali e la Rivoluzione Cubana.

Fuori dal gioco (1966) ricevette un prestigioso premio UNEAC ai tempi delle sua prima uscita, in terra cubana, anche se dopo il suo autore cadde in disgrazia e fu costretto all’esilio.

______________________________

PIOMBINO: CONTAMINA, RASSEGNA DI TEATRO, MUSICA E CIRCO

Intreccio e contaminazioni tra diverse espressioni artistiche e creative. Prosegue ai giardini Pro Patria la rassegna cultura “Contamina”, una settimana di teatro, musica e circo organizzata per il secondo anno consecutivo dall’associazione Lotus in collaborazione e con il sostegno degli assessorati al turismo e alla cultura del Comune di Piombino.

“La contaminazione è sempre un’ottima cosa – dichiara il neoassessore al turismo Stefano Ferrini – Mettere insieme forme di espressione artistica differenti significa arricchire il territorio di esperienze innovative e stimolanti sotto diversi aspetti. Anche dal punto di vista turistico Piombino con questa iniziativa può offrire un motivo di visita e di soddisfazione unitamente alla valorizzazione di uno degli spazi più belli della città”.

Il programma della rassegna, iniziata lo scorso giovedì, prevede altri tre appuntamenti prima della sua conclusione, da martedì 17 fino a giovedì 19 giugno. In particolare, la giornata di martedì 17 ci sarà un primo appuntamento alle 17 con un’iniziativa di giocodanza e movimento creativo tenuta da Ilaria Cigni e rivolta ai bambini dai 4 ai 6 anni. L’iniziativa si propone, attraverso attività ludico-motorie, di educare il bambino a muoversi nello spazio, sviluppando capacità di coordinazione e senso del ritmo e stimolando al tempo stesso la creatività. Alle 18 invece con “Camminare sul promontorio di Piombino”, un trekking urbano che toccherà 4 punti della città: Calamotresca, Montemazzano, viale Michelangelo e Chiassatello per convergere in piazza Dante dove Mauro Carrara illustrerà storia e curiosità della piazza. L’arrivo è previsto al giardini Pro Patria con apericena. La sera alle 21,30 sempre al Pro Patria, la Compagnia “Side Kunst-Cirque” presenta “Varietà Tagadà”, uno spettacolo composito costruito alla maniera tradizionale ma con numeri contemporanei. Un melange di artisti e discipline diverse provenienti da lontano. Acrobati, pianisti, attori si accordano per una serata d’arte e di spettacolo.

Gli spettacoli sono a pagamento. Biglietto intero 10 €, ridotto 8 €. Info e prevendite 0565 222275; 368 3679760

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.6.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 17 GIUGNO 2014”

  1. lino

    I rappresentanti della triplice sindacale di Piombino stanno giocando, non hanno capito il disastro che loro stessi hanno contribuito a fare.
    Insieme ad Anselmi non solo hanno fatto perdere un sacco di tempo correndo dietro a delle farfalle arabe, ma hanno indispettito non solo gli operai ma anche apparati politico industriali e le conseguenze si vedono ora.
    Possibile che nessuno ne chieda le dimissioni ?
    Sembra incredibile.
    Operai brava gente ma ,chiamiamo le cose con il proprio nome, anche un po’ scemi.

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    11 mesi, 17 giorni, 8 ore, 49 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it