NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 5 APRILE 2014

LUCCHINI: AL MISE SI ACCELERA SULL’ACCORDO DI PROGRAMMA PER PIOMBINO

Roma, 04 apr – Al Ministero dello Sviluppo Economico si stringono i tempi per cercare di arrivare a chiudere rapidamente l’Accordo di Programma per Piombino. Oggi, durante una riunione tecnico-politica, il confronto sui contenuti tra i diversi soggetti in campo è stato serrato. Obiettivo dichiarato, appunto, è quello di sottoscrivere l’AdP entro la fine della settimana prossima.

Alla discussione odierna- presieduta dal Vice Ministro Claudio De Vincenti- hanno preso parte il Sindaco di Piombino Gianni Anselmi, esponenti della Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dell’Autorità Portuale, alti dirigenti di altri Ministeri interessati (Ambiente, Infrastrutture, Lavoro) e l’Agenzia del Demanio. Tra gli aspetti qualificanti di un Accordo che deve servire a sostenere le prospettive produttive ed occupazionali della zona (durante e dopo la cessione del sito della LUCCHINI S.p.A. in Amministrazione Straordinaria, il cui iter è ormai avviato), due sono quelli sui quali la discussione odierna si è particolarmente focalizzata: lo smantellamento di navi e le agevolazioni per la reindustrializzazione e l’ambientalizzazione dell’impianto e dell’area.

Si prevede infatti che- tra i diversi punti- l’AdP contenga un bando per individuare un soggetto imprenditoriale in grado di assicurare l’attività di smantellamento e refitting di navi. Durante l’incontro è stata resa nota un’intesa di massima raggiunta con il Ministero della Difesa per attribuire al porto di Piombino la commessa della dismissione di naviglio da guerra. L’idea è che ciò possa fare da volano, in tempi successivi, per lo smantellamento anche di altri tipi di navi. L’Accordo prevede inoltre una serie di agevolazioni per il piano di riconversione industrial-ambientale a favore di chi investirà nel sito e per sostenere la diversificazione produttiva. Per arrivare a sottoscrivere l’Accordo a fine settimana prossima, è stato messo in calendario per mercoledì un nuovo appuntamento tecnico.
_________________________

POPULONIA: OPERAZIONE BOSCO PULITO DOMANI AL RECISO

Associare il piacere di stare all’aria aperta con la cura dell’ambiente e dei luoghi. Domenica 6 aprile il WWF Val di Cornia, con il patrocinio del Comune, ha programmato l’iniziativa “Bosco Pulito” sul promontorio di Piombino. L’obiettivo è ei di ripulire il bosco da immondizie piccole e grandi.

Il punto di ritrovo per l’iniziativa è stato fissato per le ore 8,30 in località Reciso a Populonia Alta. Alle 12,30/13 è prevista una pausa con pranzo al sacco autonomo presso la chiesina di San Quirico. Per i più volenterosi la pulizia continuerà anche nel pomeriggio fino alle 16 circa.

All’iniziativa hanno dato la loro adesione Asiu, Parchi Val di Cornia, Associazione Astrofili, Anticendio boschivo, Associazione Micologica, Trekking Riotorto, Centro Guide Costa Etrusca, Legambiente, Associazione Microcosmo, Mare e Monti.

___________________

CAMPIGLIA: ISCRIZIONI E NUOVE TARIFFE PER I SERVIZI ALL’INFANZIA

Saranno aperte dal 7 al 24 aprile 2014 le iscrizioni per l’anno educativo 2014-2015 ai Nidi d’Infanzia Comunali di Venturina Terme e allo Spazio Gioco, nuovo servizio che prevede una maggiore flessibilità nell’orario e nell’utilizzo. Ai nidi possono essere iscritti i bambini che al 1° di settembre 2014 avranno un’età compresa tra i 3 ed i 32 mesi, mentre allo Spazio Gioco quelli che avranno alla stessa data, dai 18 ai 32 mesi.

Le tipologie di servizi offerti, con bandi, domande e modalità d’iscrizione sono pubblicati sul portale www.comune.campigliamarttima.li.it nella sezione Servizi comunali – Asilo nido.

Per informazioni preliminari e chiarimenti, si prega di rivolgersi all’Ufficio Scuola del Comune di Campiglia M.ma (tel. 0565/839253 oppure 0565/839252).

Per gli asili nido a tempo pieno le quote mensili di partecipazione sono calcolate in base all’Isee e comunque, novità di quest’anno, non supereranno la cifra di € 420,00. La quota giornaliera massima è di 22,50 euro per Isee uguali o superiori a 28.000 euro e la quota minima è di 6,32 euro per chi ha un’Isee pari o inferiore a 8.000 euro. Per gli iscritti a tempo parziale, comprensivo del pasto: la quota, calcolata sull’indicatore ISEE, viene decurtata del 35% rispetto a quanto dovuto per il tempo pieno. Per i nuclei familiari con più di un bambino inserito al nido d’infanzia, per il 2° figlio si sottrae dall’autocertificazione ISEE il 25% del suo valore, e, sulla base dell’importo ottenuto con il criterio di cui sopra, si calcola la quota spettante.

Per il Servizio di Spazio-Gioco, servizio senza pasto istituito da quest’anno ed erogato dal 29 settembre al 15 giugno, le quote mensili sono fisse di € 100 fino a un ISEE di € 12.000; € 120 fino a un ISEE di € 16.000; € 140 fino a un ISEE di € 20.000 e oltre.

_____________________

CONCORSO RIVIERA ETRUSCA: DOMENICA 6 APRILE IL CONCERTO FINALE

Giornate finali del concorso musicale Riviera Etrusca promosso dall’associazione culturale “Etruria Classica” con il sostegno ed il patrocinio del Comune di Piombino, della provincia di Livorno e della Regione Toscana, il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno Avis, Unicoop Tirreno, Toscana Energia, Camping Pappasole, negozio “Il Piccolo Mondo”.

Domenica 6 aprile alle 17 al Castello si svolgerà il concerto finale dei vincitori assoluti nelle varie categorie con l’attribuzione del il premio del pubblico “Silvano Marsigli” che verrà assegnato al miglior esecutore scelto questa volta dagli spettatori.

Esempio unico nella Regione Toscana, questa competizione si estende infatti  a tutte le categorie di esecuzione, sia strumentale che vocale prevedendo concorrenti di ogni età. Per tutta la durata del concorso, che è iniziato lo scorso 21 marzo, i partecipanti, oltre 350, si sono confrontati in varie categorie: dai solisti strumentali ai cantanti lirici, dai piccoli gruppi cameristici ai complessi corali ed orchestrali. Per i vincitori assoluti borse di studio per un globale di €. 15.000,00, concerti premio e premi speciali per insegnanti.

In questi ultimi giorni al Castello sono continuate le audizioni con le assegnazioni di altri  premi importanti: nella sezione fiati solisti altri due primi premi a due fratelli, Riccardo e Andrea Cellacchi di Latina. Presidente di giuria di questi ultimi tre giorni il maestro Cristiano Rossi.

Tutte le audizioni e il concerto finale sono pubbliche e ad entrata libera. Il calendario è consultabile sul sito www.rivieraetrusca.it; www.comune.piombino.li.it.

____________________

ASSOCIAZIONISMO: STAFFETTA NELLA PROLOCO CAMPIGLIESE

Cambio al vertice dell’Ente Valorizzazione Campiglia, nell’ultima riunione la presidente Marta La Mura si è dimessa per motivi di carattere personale e viene sostituita dal suo vice Francesco Parri. Alla vicepresidenza è stato chiamato Francesco Calistri.

Marta La Mura rimane membro attivo del direttivo partecipando alle attività dell’Ente. Nel frattempo è partito il tesseramento soci per il 2014, pertanto il direttivo invita tutti i soci e gli amici di Campiglia a sostenere la Pro loco attraverso la sottoscrizione della tessera.

______________________

ATTIVITA’ ESTIVE PER BAMBINI E RAGAZZI VENTURINESI

Il Comune di Campiglia e la Ludoteca comunale organizzano come ogni anno le attività estive ludico educative per bambini e ragazzi. Le iscrizioni sono aperte dal 7 al 30 aprile. Queste le proposte, diversificate per le varie fasce d’età. Mattine al mare è  un programma per i nati tra l’1/01/2000 e il 31/12/2007 che si sviluppa nei periodi dal 23/6 al 4/7; dal 7/7 al 18/7 e dal 21/7 al 1/8; dalle 8.30 alle 12.30. Il costo a periodo è di 70 euro. Tutte le mattine bambini e ragazzi che partecipano a questo programma andranno al mare al Quagliodromo con l’autobus e qui svolgeranno attività di gioco e raccolta di materiali.

Campi solari Baby è invece la proposta per i nati tra l’1/01/2008 e il 31/12/2010, si svolgerà nei periodi dal 7 luglio al 8 agosto dalle 8.00 alle 14.30. Il costo settimanale è di € 65. Questo programma prevede che ogni martedì mercoledì e giovedì si vada al mare al Quagliodromo, mentre gli altri giorni attività nella sede del CIAF di Venturina Terme.

C’è infine il Centro gioco educativo per ragazzi nati tra l’1/01/2011 e il 31/12/2012, nel periodo dal dal 7 luglio al 8 agosto dalle 8.00 alle 13.00, senza pasto. Il costo è di € 180.00 per tutte le 5 settimane. I bambini faranno attività di laboratorio, bagni in piscina e giochi in giardino.

Iscrizioni dal 7 al 30 aprile all’Informagiovani di Venturina Terme viale del Popolo 2A.

Il lunedì ore 9.00 – 13.00 e 15.30 – 17.30, il martedì ore 9.30 -12.30, il mercoledì ore 8.45 – 12.45, il

Giovedì e il venerdì ore 10.00 – 12.30. Tel. e fax 0565 855659 e-mail: ginfo@email.it

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.4.2014. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 18 giorni, 8 ore, 24 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it