SUVERETO FESTEGGIA L’ANNO NUOVO CON I CALICI DI SAN SILVESTRO

il centro di Suvereto

Il centro di Suvereto

Torna a Suvereto, per il 31 dicembre, l’appuntamento con “Calici di San Silvestro”, versione invernale dell’ormai collaudato “Calici sotto le stelle”.

«Si tratta di festeggiare insieme, in uno straordinario salotto, qual è il nostro borgo medioevale, gustando e assaggiando assolute prelibatezze e vini straordinari, senza passare cinque ore a tavola, incontrando gente, in grande allegria, incrociando musici e teatranti di strada, con una spesa davvero modesta, il che, in tempi di crisi, non è da trascurare e permette a tutti di fare festa e sperare in un anno migliore, in un’atmosfera unica».

Così l’Amministrazione Comunale di Suvereto spiega l’incredibile successo della notte di capodanno 2012, che, con la sua formula originalissima, aveva attirato gente da tutto il territorio. Si compra un calice e poi si cena saltando da un ristorante ad una pasticceria, da un’enoteca all’osteria.

Panini caldi e pizza in tutte le forme, schiaccia farcita, piatto del viandante con formaggi e salumi locali, baccalà su crema di ceci, zuppetta cozze e vongole, spiedini con orata e salmone e cipolla caramellata, tortelli al ragù, filetto in confit, gnocchi al salmone, arrosticini, zuppa di funghi, zuppa corsa, cannelloni alla marinara, cannoli con ricotta e spinaci della Val di Cornia e quadrucci di cinghiale e pecorino, minestra di fagioli zolfini con cappelletti di cotechino e patate in crosta di pane, gran piatto di carne o pesce alla griglia, apericena a buffet in cantina, spiedini di frutta caldi caramellati, pandoro e panettone caldo con cioccolato, coppa San Silvestro, bomboloni e croissant caldi, tisane, infusi e aperitivi, champagne, prestigiosi vini di Suvereto e passiti.

Insomma, un itinerario gastronomico di prim’ordine tra le vie, piazzette e architetture medioevali dell’antico Borgo, dalle ore 20,00 fino a tarda notte. Musica e teatro di strada dappertutto per grandi e piccini. Poi, alle 23.00, tutti, proprio tutti, chi ha cenato in giro e chi è stato in casa con gli amici, tutti in Piazza Vittorio Veneto, con band, trampolieri, giocolieri, danzatrici, DJ, e i fuochi d’artificio.

Per la serata funzioneranno anche parcheggi dalla  zona artigianale alla Piazza V. Veneto  con servizio di navetta, dalle ore 20,00 alle ore 02,30. Il servizio navetta avrà una pausa dalle ore 23,15 alle 01,00. L’ultima corsa da Piazza V.Veneto per i parcheggi presso la zona Artigianale (Loc. Acquari) è prevista alle 03,00.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 22.12.2013. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “SUVERETO FESTEGGIA L’ANNO NUOVO CON I CALICI DI SAN SILVESTRO”

  1. sergio

    la vitalità di un comune che volevano chiudere. Incredibile, da lezioni a tutti noi del resto della Val di Cornia

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    20 mesi, 22 giorni, 21 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it