SAN VINCENZO: AL VIA IL PERCORSO DI ASCOLTO PER IL PROGRAMMA ELETTORALE DEL PD

pd_san_vincenzoSan Vincenzo (LI) – Il Circolo PD 8 Marzo di San Vincenzo organizza per martedì 1 ottobre e mercoledì 2 ottobre un percorso partecipativo per costruire un programma di scelte per le amministrative del 2014. Pubblichiamo di seguito la lettera di invito alla partecipazione cittadina.

«La gente di San Vincenzo ha confermato il grande valore che attribuisce alla propria  partecipazione nelle occasioni di consultazione e discussione quando sono proposte per influire ed orientare le decisioni su aspetti importanti della vita della propria Comunità.
Questo è avvenuto anche nella riunione del 20 luglio u.s. in cui si è avviato il percorso di ascolto tra cittadini, elettori ed iscritti, rispondendo alla domanda “Quale sviluppo politico, economico, sociale e culturale per il futuro di questo territorio? Le idee dei cittadini per San Vincenzo”, confronto  a gruppi tematici e plenaria di cui è stato prodotto un report riassuntivo della discussione a disposizione di tutti e consultabile anche nel nostro sito internet www.pdsanvincenzo.it.

Oggi Vi chiediamo di proseguire questo percorso per aiutarci a strutturare i temi importanti del ns. territorio e per la ns. Comunità al fine di costruire un programma di scelte per le amministrative del 2014 che rappresenti i bisogni reali del territorio e che sia il più largamente condiviso dalla base degli elettori, non solo del nostro Partito.

Per farlo, vi invitiamo a partecipare ad altri due momenti importanti di partecipazione, che si svolgeranno entrambi nei giorni di martedì 01 ottobre e mercoledì 02 ottobre 2013 dalle 18.00-22.00 presso la Sala della Cittadella delle Associazioni in Via Sandro Pertini (zona Mercato).

La discussione in queste due giornate, col supporto operativo della Società Sociolab,  inizierà dal richiamare i temi tra cui “l’importanza di valorizzare al meglio l’associazionismo”, “la necessità di destagionalizzare l’economia e come”, “le opportunità di creare reti di imprese che, insieme al pubblico, creino un turismo diversificato e di qualità”, “il lavoro giovanile e la voglia di rimanere sul territorio”, che insieme ad altri sono già emersi e discussi su proposta degli stessi partecipanti.
L’obiettivo su cui sarà data la parola ai partecipanti sarà per approfondirli o aggiungere temi nuovi ritenuti importanti per il cittadino e su cui si pensa che il Partito Democratico debba elaborare una propria strategia.

Come in precedenza, ciascuno potrà scegliere i gruppi di discussione a cui partecipare in base al proprio interesse, libero di spostarsi da un gruppo all’altro, partecipare attivamente, prendere contatti o semplicemente ascoltare.

Tutte le indicazioni saranno di nuovo riportate in un rapporto di sintesi  che sarà inviato a tutti i partecipanti e il tutto sarà presentato in una “iniziativa di restituzione pubblica” conclusiva del percorso con le proposte emerse sui cui il PD di San Vincenzo esprimerà  delle valutazioni e delle dichiarazioni di intenti di valore programmatico a cui vincolare il lavoro per le Amministrative del 2014.

Nel corso delle serate sarà prevista una breve pausa in cui verrà offerto una piccola cena a buffet a tutti i partecipanti. La partecipazione è libera e aperta a tutti ma per organizzare al meglio la giornata, Vi chiediamo come la volta precedente di confermare la vostra partecipazione e di essere presenti dall’inizio dell’incontro. Per segnalare la vostra presenza o per avere maggiori informazioni sull’iniziativa, potete chiamare i numeri:

3357782763 Informazioni PD San Vincenzo/ 0565705001 ore17-19/Lun-Ven)
055667502   Segreteria SOCIOLAB
o scrivere a al seguente indirizzo di posta elettronica:             pd.sanvincenzo@alice.it»

Per il Partito Democratico di S.Vincenzo
Fabio Pellegrini

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.9.2013. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    62 mesi, 23 giorni, 22 ore, 49 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it