VAL DI CORNIA: NASCE IL CORRIERE ETRUSCO CARTACEO

Il cartaceo e l'on-line del Corriere Etrusco

Il cartaceo e l’on-line del Corriere Etrusco

E’ pronto il numero “Zero” del Corriere Etrusco cartaceo, il settimanale a distribuzione gratuita che sarà di supporto al nostro quotidiano on-line CorriereEtrusco.it.  Vediamo insieme questa importante novità dalle parole del nostro direttore Giuseppe Trinchini.

«Il numero zero per una testata è un evento molto importante. E’ l’inizio di una nuova sfida che come Direttore ti pone davanti a delle scelte e a nuovi impegni.

Quello che potrai scaricare al termine di questo articolo è il numero “Zero” della versione settimanale del Corriere Etrusco, il quotidiano on-line della Costa degli Etruschi che da ormai 12 anni informa gratuitamente i cittadini della Val di Cornia sui principali fatti di cronaca, attualità, politica, spettacoli e appuntamenti culturali e turistici.

Il settimanale sarà stampato e distribuito in Val di Cornia su carta riciclata in 1000 copie settimanali e distribuita in PDF sui principali canali informatici (social network come Facebook e Twitter, con banner pubblicitari, newsletter, eccetera) con l’obbiettivo, per il primo, di raggiungere tutte quelle persone che non hanno accesso ad internet, e per il secondo raggiungere tutti quelli che vogliono comunque essere informati su ciò che avviene intorno a loro, da una testata indipendente che ha nel lettore l’unico vero punto di riferimento.

Anche quest’ultima sfida che andiamo ad affrontare è gratuita per il lettore, ma non nascondo che i costi sono sempre più elevati (server, carta, tipografia, eccetera) e che quindi avremo bisogno sempre più del sostegno pubblicitario delle aziende del territorio.

La novità principale del settimanale, supplemento del quotidiano on-line, è che, benché stampato su carta, è anche lui “elettronico”. Le pagine infatti sono molto più ricche di contenuti rispetto a quelli che le dimensioni stesse (solo quattro pagine) potrebbero far pensare. Questo grazie alla tecnologia, che permette di accedere tramite PC, tablet e smartphone alla versione on line del Corriere Etrusco e approfondire gli argomenti affrontati solo parzialmente sul cartaceo, tramite i «QR Code», ovvero i riquadri presenti al termine di ogni articolo.

Da oggi quindi Piombino, Campiglia, San Vincenzo e Suvereto avranno un nuovo settimanale che cercherà di informare e approfondire le notizie della Val di Cornia, e magari far riflettere i lettori sui cambiamenti sempre più repentini in atto su questo territorio, stimolando anche il dibattito sui vari temi.

Per poter far leggere gli approfondimenti o gli articoli integrali al vostro telefonino o tablet vi consigliamo di accedere all’ “apple store” per gli Iphone o “Google Play” per gli Android e scrivere “Qr code” nel sistema di ricerca. E’ più facile a farsi che a dirsi, ve lo assicuro.

In molti dicono che il tempo delle testate su carta presto sarà finito, e quindi questa di un supplemento cartaceo a un quotidiano on-line è una scommessa nella scommessa. Fino ad allora, Buona lettura a tutti».

Giuseppe Trinchini

SCARICA IL NUMERO ZERO DEL CORRIERE ETRUSCO CARTACEO PREMENDO QUI.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.3.2013. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

6 Commenti per “VAL DI CORNIA: NASCE IL CORRIERE ETRUSCO CARTACEO”

  1. Astuto Cacciatore

    COMPLIMENTI ED AUGURI ALLO STAFF DEL CORRIERE ETRUSCO PER QUESTA INIZIATIVA VERAMENTE ALL’AVANGUARDIA.

  2. Rino

    E’ necessario avere sempre notizie del nostro comprensorio anche per quelle persone che difficilmente si possono avvicinare ad internet. Complimenti e auguri.-

  3. Mario Gottini

    La nascita di una nuova testata è sempre una buona notizia. L’informazione è la premessa di ogni scelta consapevole.
    Un sentito in booca al lupo al direttore e a tutta la squadra del Corriere Etrusco

  4. giuliano parodi

    grande giuseppe

  5. Roberto mazzetti

    Complimenti per l iniziativa

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    47 mesi, 16 giorni, 20 ore, 31 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it