NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 NOVEMBRE 2012

LUCCHINI: RISOLTO IL PROBLEMA DELLE CALCI SULLE AUTO

A seguito dello spargimento di polvere bianca nelle strade attigue allo stabilimento Lucchini lo scorso 23 novembre, l’Arpat, su richiesta del Comune,  ha effettuato un’indagine dalla quale è emerso un problema durante le normali operazioni di lavoro in acciaieria.

Per il blocco di un meccanismo di comando, si è verificata cioè una dispersione di calce a terra durante le operazioni di scarico della tramoggia. Nonostante l’immediata pulizia dell’area, una parte della calce dispersa si è comunque diffusa per le strade imbrattando alcune auto.

I tecnici dell’area ecologica della Lucchini confermano che, per evitare la ripetizione dell’evento, è stata attivata una procedura interna di verifica e controllo con periodicità semestrale.

_________________________

SCREENING PER IL TUMORE DELLA CERVICE UTERINA: IN TOSCANA DI PASSA DA PAP TEST ALL’HPV TEST

Da dicembre in Toscana si passerà progressivamente dal Pap test, utilizzato finora, al test Hpv (Human papillomavirus) come esame di screening primario. Lo stabilisce una delibera approvata nel corso dell’ultima giunta, con la quale si dà l’avvio al nuovo programma di screening, secondo precise modalità previste da un apposito protocollo operativo.

Secondo la delibera, il nuovo programma prenderà il via da dicembre nella sola Asl 10 di Firenze, per estendersi poi, dal 2013, prima ad altre tre aziende sanitarie, poi gradualmente a tutte le altre, per andare completamente a regime nell’arco di 4 anni. Nella fascia di età 25-34 anni continuerà ad essere utilizzato il Pap test triennale, mentre nella fascia di età 35-64 il Pap test sarà sostituito dal test Hpv, da fare ogni 5 anni.

«L’avvio del nuovo programma, primo in Italia e tra i primi in Europa, che prevede l’offerta del nuovo screening alla popolazione di un’intera regione – osserva l’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni – pone la Toscana all’avanguardia in Italia nell’innovazione, e trasferisce in un programma di screening anni di fruttuosa ricerca scientifica, in cui Ispo è stato protagonista. L’avvio di questo programma rappresenta un prototipo a livello nazionale ed europeo e potrà costituire un’esperienza di riferimento anche per altre regioni».

___________________

A PIOMBINO DI PARLA DEL RAPPORTO TRA PARCHI ED AGRICOLTURA SOSTENIBILE

Venerdì 7 dicembre 2012 alle ore 15.00 al Museo del Castello di Piombino si terrà una tavola rotonda dal titolo “Parchi certificati e agricoltura sostenibile. Le azioni pratiche della Parchi Val di Cornia SpA per un territorio di qualità”. La giornata di lavori vuole porre le basi concrete per un nuovo rapporto tra aree protette, agricoltura di qualità e enogastronomia per creare un trinomio vincente a supporto del turismo della Val di Cornia.

Tra i partecipanti il Prof. Stefano Benedetelli dell’Università di Firenze e il Prof. Francesco Testa della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, oltre all’Assessore all’ambiente del Comune di Piombino, Marco Chiarei, e l’Assessore all’agricoltura e al turismo della Provincia di Livorno, Paolo Pacini. Tra gli argomenti che verranno trattati: grani antichi e intolleranze alimentari e il progetto “Eccelsa” per un marchio di qualità territoriale dell’olio extravergine di oliva lasciando uno spazio aperto al pubblico per domande e interventi.

Al termine della tavola rotonda è prevista una cena-degustazione con prodotti biologici e biodinamici locali al Ristorante “La Taverna dei Boncompagni”, nel centro storico di Piombino (cena su prenotazione al tel. 0565-222176).

Questa giornata dedicata all’agricoltura sostenibile e ai prodotti biologici e biodinamici nasce con l’idea di presentare una serie di iniziative che la Parchi Val di Cornia ha in essere e che vanno nella direzione di una qualificazione dell’agricoltura del territorio.  Il progetto più recente, che ha avuto inizio da alcune settimane nel Parco costiero della Sterpaia, è legato al tema dei Grani Antichi e ha come obiettivo principale quello di rafforzare il concetto di parco come luogo di ricerca e sperimentazione per le Università e di contribuire al recupero e sviluppo della biodiversità delle specie vegetali.

L’altro importante progetto in essere è “ECCELSA” che, coordinato dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e dalla società Parchi, ha visto come partner tutte le associazioni di categoria del mondo agricolo, il coordinamento Toscano dei produttori biologici, Legambiente e le Amministrazioni comunali locali e la Provincia di Livorno. Obiettivo del progetto è far sì che le imprese agricole (nello specifico i produttori di olio extravergine di oliva) della Val di Cornia, attraverso un processo di miglioramento ambientale e superati standard di qualità, arrivino a fregiarsi di uno specifico marchio.

_________________________

A VENTURINA WEEK END CON LA PRIMA FIERA DEL LIBRO E DELLA CREATIVITA’

La “1° Fiera del Libro e della Creatività”, rassegna dedicata agli appassionati della buona lettura, è in programma dal 30 novembre al 2 dicembre 2012, con ingresso gratuito, e offrirà al visitatore la possibilità di acquistare i libri dei più svariati generi e di poter partecipare a laboratori didattici interattivi dove, con il supporto di un manuale d’istruzione e di un tutor, potranno realizzare con le proprie mani: dolci, lavori a maglia e di cucito, bonsai, addobbi natalizi e piccoli lavori fai date.

Verranno inoltre organizzate diverse presentazioni di libri. Venerdì 30 verranno presentati alle ore 16 “Il fottuto attimo” di Luca Baratta, alle 17 “Il mondo oltre i tempi confusi” di Stelio Montomoli, alle 18 “Il promontorio di Piombino natura e storia di Mauro Carrara. Sabato 1  invece alle ore 10,30 ” Quanti amici – Sulle onde della Fisica moderna” di Stefano Sandrelli, alle ore 16 ” Dante era uno scrittore fantasy” di Dario Rivarosa, alle 17 “Le pergamene di Ankor” di Diego Collaveri, alle ore 18 “Alla ricerca della Piombino perduta” di Gordiano Lupi, alle ore 19 “Questa sono io” (Edizioni il Foglio) di Federico Guerri. Domenica 2 alle ore 16 “Marlilù Bront il ritorno delle streghe” di Barbara Tamburini, alle ore 17 “La Regina Irriverente” di Carla Maria Russo.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.11.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    65 mesi, 1 giorno, 4 ore, 9 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it