PIOMBINO: “ACCIAIO” ALIMENTA IL DIBATTITO SUL FUTURO DELLA CITTA’

Anche se non è stato accolto in modo particolarmente entusiasta dalla critica di Venezia, il film “Acciaio”, tratto dal libro di Silvia Avallone, ha avuto il pregio di riaccendere, almeno sui media per un giorno, i riflettori sulla crisi siderurgica che investe da troppi anni questa città. Molte le analisi, alcune anche ben fatte che sono raccolte nei link che potete leggere sotto.

Nel video il commento di Fabio canessa tratto da “IL TIRRENO WEB” di ieri

Il primo link che vi consigliamo di leggere è quello tratto dal “Chicago Blog” diretto da Oscar Giannino. Interessante articolo, e ancora più interessanti le analisi nei commenti.

Un altro articolo da segnalare è quello dell’intervista all’attore protagonista Michele Riondino appparsa su “La Stampa”.

Merita anche una lettura il pezzo dell’ANSA.

Insomma più che le iniziative politiche è stato prima un libro, poi un film, come avvenne 10 anni fa con quello di Virzì, a far parlare l’Italia della nostra città e della sua fabbrica alla quale questa rimane legata nel destino, ma non più negli interessi che guardano, nel bene e nel male, in altre direzioni.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 4.9.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 11 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it