ANCORA TANTI EVENTI NELL’ESTATE SANVINCENZINA

Sarà una settimana particolarmente ricca di eventi quella dal 13 al 20 agosto a San Vincenzo. Ci sarà spazio per la musica e il divertimento ma anche per la cultura e la storia. Dai tradizionali fuochi artificiali di Ferragosto alla presentazione di libri, ecco il programma degli appuntamento dei prossimi giorni.

Mercoledì 15 agosto, come da tradizione, alle ore 22 sarà possibile assistere allo spettacolo pirotecnico lungo la spiaggia del centro cittadino. Uno spettacolo di luci e colori che richiama centinaia di persone lungo tutto il litorale sanvincenzino. Quest’anno ai fuochi d’artificio si aggiungerà la musica. In piazza Unità d’Italia dalle ore 22 un dj di Radio 105 farà ballare i più giovani con musica da discoteca mentre lungo le vie del centro la Magicaboola Brass Band si esibirà in un concerto itinerante, con un proprio repertorio composto da contaminazioni di jazz, blues, etnica, hip hop, funk, e della canzone popolare, a cura dell’associazione Onda su Onda.

Venerdì 17 agosto in Piazza Unità d’Italia per qualche ora si farà un’incursione nella storia. Alle 21.30, infatti, sarà rievocata, grazie all’associazione Carnevale del Mare, la battaglia di San Vincenzo del 17 agosto 1505 tra le milizie fiorentine e quelle pisane. Già dal pomeriggio però sarà possibile fare un passo indietro nei secoli e immergersi nell’atmosfera medievale grazie alla presenza degli sbandieratori di Suvereto, fare un giro tra le bancarelle a tema medioevale, assistere allo spettacolo dei giocolieri e dei falconieri. Dalle ore 16, inoltre, la Disney, in collaborazione con Fitarco, e con il patrocinio dell’amministrazione comunale, promuoverà il nuovo film di animazione della Pixar “RIBELLE – The Brave”, in uscita in Italia il prossimo 5 settembre, e una delle discipline sportive più antiche del mondo.

Alle 20.30 sarà allestita anche una cena in stile medievale per far assaporare i piatti tipici dell’epoca con spettacoli di intrattenimento per i commensali. A completare il programma della giornata, alle 22.30, sarà organizzato un torneo medievale.

Si conclude sabato 18 agosto la rassegna dal titolo “Donne che scrivono storie” organizzata dal Comune di San Vincenzo e dedicata all’espressione letteraria del mondo femminile. Alle ore 21.15 la scrittrice Dina Maria Laurenzi presenterà il libro dal titolo “Follia e potere. Alda Merini, le poesie di una vita” edito da Controvento, dedicato alla poetessa che lasciato un segno indelebile nella storia della poesia, grazie alle sue parole che sono riuscite a vincere il degrado del corpo e della mente.

Per la rassegna “San Carlo cabaret” domenica 19 agosto salirà sul palco il comico Maurizio Lastrico, volto di Zelig, con lo spettacolo di cabaret  “Quando fai qualcosa in giro dimmelo”, un’antologia dei migliori “canti” del poeta comico, nel rigoroso stile dantesco ma in chiave comica e moderna con esilaranti monologhi, personaggi e canzoni. Lo spettacolo è ad ingresso gratuito.

Sempre il 19 agosto alle ore 21.15 presso la Torre di San Vincenzo sarà presentato l’ultimo libro di Lorenzo Bientinesi “Il Castello di Biserno” edito da Nexmedia. Alle serata, oltre all’autore, interverranno l’assessore alla cultura Fabio Camerini,  l’editore del volume Guido Cionini e gli architetti Francesco Govi e Daniele Provenzano che hanno collaborato alla realizzazione del libro. Il lavoro dello scrittore e giornalista Lorenzo Bientinesi si pone l’obiettivo di condurre il lettore all’interno di un clima, quello del Medio Evo, attraverso un inquadramento storico generale; nell’ambito di una pubblicazione a carattere storico-divulgativo, supportata da importanti e inedite fonti iconografiche. Alla stesura del libro hanno collaborato, a vario titolo, oltre agli architetti Francesco Govi e Daniele Provenzano, il Centro Artistico di San Vincenzo e Ariella Badalassi, figlia di Leone, profondo conoscitore del territorio sanvincenzino.

Si conclude anche la rassegna “Incontri alla Torre” curata dalla giornalista Maria Antonietta Schiavina con due appuntamenti in programma lunedì 20 e mercoledì 22 agosto. Lunedì 20 agosto, alle ore 21.15, la giornalista sarà in compagnia di Akram Telawe e Giuliana Mettini, coppia nella vita e nel lavoro. Giuliana Mettini, nata a Piombino, è una soprano che vanta importanti interpretazioni a livello internazionale in campo teatrale e musicale. Notevole è anche il suo lavoro come ricercatrice in campo artistico. Akram Telawe, regista e attore israelo-palestinese, vive e lavora in Italia da anni. Ha prodotto per i Festival di Salisburgo, di Edimburgo, per il Kunsten Festival des Arts di Bruxelles, per il Festival di Recklinghausen e per il Festival di Sant’Arcangelo.  Nel corso della serata sarà possibile fare alcune degustazioni culinarie proposte da Shamira Gatta autrice di un blog di cucina.

Ultimo appuntamento mercoledì 22 agosto con la cantante, attrice e scrittrice Nada Malanima che presenterà “La grande casa” il suo ultimo libro edito da Bompiani. La cantante livornese racconterà nel corso della serata la sua vita di artista a 360 gradi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.8.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    42 mesi, 16 giorni, 16 ore, 28 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it