NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DELL’11 AGOSTO 2012

TROVATO PICCOLO RANDAGIO COLOR CHAMPAGNE ALLA STAZIONE DI CAMPIGLIA MARITTIMA

Mercoledì 8 agosto, è stato trovato un cane randagio nella zona della stazione di Campiglia Marittima, in via Comunità Europea 31.

Il cane, sprovvisto di tatuaggio e microchip, ha collarino antipulci, è un meticcio color champagne di taglia piccola. Il cane è attualmente in custodia ai magazzini comunali.

Chi lo avesse smarrito o chi fosse interessato all’affido può mettersi in contatto con il personale del magazzino comunale di Campiglia, tel e fax 0565839310 e-mail: magazzino@comune.campigliamarittima.li.it dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 13.00.

________________________

SASSETTA: NOVITA’ PER LA FESTA DEL CACCIATORE

La nuova edizione di “Cacciatori in borgo” si terrà sabato 11 agosto, a partire dalle ore 20.00, nel centro storico di Sassetta ed è organizzato dal Comitato Cacciatori Sassetta e prevede alcune novità.

Cambia formula la tradizionale Feste del Cacciatore di Sassetta, sveste i panni della sagra estiva e si trasforma in “Cacciatori in Borgo”: una cena itinerante nel borgo antico, per valorizzare le bellezze di Sassetta, con piatti tradizionali della cucina sassetana, birre artigianali e musica per le vie del paese.

Rustico e saporito il ricco menu che prevede, tra i numerosi piatti tradizionali, il “Cinghiale con Castagne”,
piatto tipico sassetano, che fonde insieme due sapori particolari simbolo di Sassetta. Il Menu della serata prevede anche l’antipasto del Cacciatore, cacciucco di verdure, pappardelle al cinghiale e grigliata di carne.

Oltre al cambio di locazione e di formula, inoltre, quest’anno sarà prevista la degustazione di birre artigianali da accompagnare ai piatti rustici del menu, oltre al buon vino rosso.

_______________________

LA GRANDE OPERETTA IN SCENA AL BOLHERI MELODY CON “IL PAESE DEI CAMPANELLI”

Dopo il successo della passata stagione con La Vedova Allegra, tra i titoli del repertorio operettistico più amati e applauditi di tutti i tempi, sabato 11 agosto alle ore 21,30 torna sul palcoscenico dell’Arena Mario Incisa Della Rocchetta, a San Guido di Bolgheri, la Compagnia Teatro Musica Novecento con l’imponente allestimento de Il Paese dei Campanelli.

Divisa in due atti, l’operetta composta da Virgilio Ranzato e Carlo Lombardo è una produzione completa da ogni punti di vista: in scena il Corpo di Ballo “Accademia” per le coreografie di Costanza Chiapponi, il Coro dell’Opera di Parma diretta dal Maestro Emiliano Esposito e l’Orchestra “Cantieri d’Arte” diretti da Stefano Giaroli. Firma la regia Silvia Felisetti.

Il clamoroso successo del debutto, datato ormai 1923, è rimasto tale anche oggi; il generale apprezzamento è dovuto particolarmente alla leggerezza del testo e della melodiosità e orecchiabilità della musica che lo accompagna, ricca di momenti lirici e arie cariche di sensualità e sentimento in grado di evidenziare le potenzialità canore del registro sopranile delle interpreti. A determinare il successo de Il Paese dei Campanelli è stata da subito la ricchezza di riferimenti esotici che la rendono, quasi 90 anni dopo, incredibilmente divertente e attuale.

L’allestimento bolgherese regala al pubblico una rappresentazione fedele dell’originale composizione ed imponente dal punto di vista della produzione scenica e musicale.

Prossimi appuntamenti giovedì 16 agosto con Enrico Brignano, sabato 18 agosto con la Serata “Voci per l’Arpa” con la partecipazione straordinaria di Andrea Bocelli, Paolo Hendel, Carlo Conti, Dolcenera e tanti altri, e domenica 19 agosto con Enzo Iacchetti e la Witz Orchestra.

__________________________

GINO PAOLI DUETTA CON DANILO REA AL CECINA E-MOTIONS

Sarà  uno dei più grandi rappresentanti della musica leggera italiana, Gino Paoli, il protagonista del prossimo appuntamento di “Cecina E-Motions 2012” domenica 12 agosto alle ore 21.15 sul palco di Villa Guerrazzi a Cecina (Li).

Una rassegna musicale organizzata dall’Associazione Musicale Amedeo Modigliani in collaborazione con il Comune di Cecina e la direzione artistica di Danilo Rea. E sarà proprio Rea, considerato uno dei migliori pianisti jazz italiani, ad accompagnare Gino Paoli in questo concerto che rappresenta una straordinaria occasione per ascoltare l’incontro, raffinato e sorprendente, tra la canzone d’autore e il jazz. Una collaborazione tra questi due grandi artisti dal background musicale diverso che parte da lontano, ma che dimostra la loro voglia di sperimentare nuovi percorsi sonori e contaminazioni tra i diversi linguaggi musicali.

Il repertorio che sarà proposto dal duo a Villa Guerrazzi comprende i più grandi successi della carriera di Gino Paoli, per l’occasione arrangiati in una veste nuova e moderna grazie alle sapienti mani di Danilo Rea, fino ad alcune tra le canzoni più belle di sempre con omaggi anche ad altri compagni e genovesi illustri.

L’ingresso per il concerto è di 35 euro primo settore, 25 il secondo e 15 euro il terzo. Prevendite nel circuito Booking-Show o presso Dankafe, in via Leonardo da Vinci, 3/5, Cecina e presso la sede ARCI di Cecina in Piazza Libertà 14.  Per informazioni tel.0586.075261, www.cecinaeventi.it

_________________________

CONCERTO D’ECCEZIONE AL CHIOSTRO DI SANT’ANTIMO

Proseguono gli appuntamenti nella cornice del Chiostro di Sant’Antimo. Martedì 14 agosto alle ore 21.30 sarà protagonista uno dei più squisiti e versatili interpreti italiani: Pier Narciso Masi, artista che ha collaborato con musicisti di fama internazionale, con le più prestigiose orchestre e con istituzioni musicali in Italia e nel mondo.

Il concerto vedrà la partecipazione di Alessandra Giovannotti, pianista che con Masi compone il ToraDuo, nato come filosofia multiforme di duo pianistico. In particolare i due musicisti, pur impegnati in una ricerca rigorosamente e meticolosamente cameristica, si spingono spesso verso un’esperienza che faccia perno non solo sul repertorio specifico, ma anche sulla trascrizione trasposizione e traduzione dall’orchestra, dal quartetto, dal teatro, nel rinnovamento e nel recupero di una funzione di strumento “allargato”, cogliendone appieno gli aspetti più salienti e affascinanti di “ludus” musicale, come riflesso della visione di vita che i due artisti condividono.

Il programma della serata inizierà con quattro Sonate di Domenico Scarlatti (1685-1757) a cui seguirà la deliziosa Sonata K 330 di W.A. Mozart. Nella seconda parte saranno eseguite la Fantasia in Fa minore, op. 103 per pianoforte a 4 mani di F. Schubert e di J. Brahms due rapsodie op. 79. Grande protagonista di questa serata di musica è il pianoforte, il grande Steinway acquistato ad Amburgo nel 1922-23 dal Conte Guido Chigi Saracini. Dapprima utilizzato per uso personale dal proprietario, il pianoforte gran coda fu inseguito portato nella grande sala dell’Accademia Musicale Chigiana, vissuto nelle interpretazioni memorabili di grandi artisti, che hanno fatto, attraverso il pianoforte, un pezzo di storia della musica e dell’Accademia. Nel 1988 il pianoforte venne ritirato da Gian Gastone Checcacci che intraprese un sapiente ed abile restauro. Da quest’anno, grazie dalla disponibilità di Checcacci, la voce di questo glorioso strumento torna a
ridondare pubblicamente in tutto il suo splendore.

Il concerto, a entrata libera, è organizzato dall’associazione “Etruria Classica” e dal Comune di Piombino, assessorato alla cultura, con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno e il patrocinio di Regione Toscana e Provincia di Livorno.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 11.8.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    47 mesi, 17 giorni, 20 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it