TUTTO PRONTO PER IL «BOLGHERI MELODY» 2012

La locandina dell' edizione 2010 del Bolgheri Melody

Anche quest’anno, dal 18 luglio al 18 agosto 2012, presso l’Arena Mario Incisa Della Rocchetta di San Guido di Bolgheri, andrà in scena il “Bolgheri Melody”, un connubio tra vino e spettacoli, grazie ad un ricco programma che comprende spettacoli di danza, musica, opera lirica, operetta, cabaret, talk show, arte, degustazioni e concerti in cantina. Tra gli ospiti più illustri Roberto Bolle, Momix, Nomadi, Enrico Brignano e i comici di Zelig. 

L’Arena Mario Incisa Della Rocchetta di San Guida di Bolgheri ospiterà per il terzo anno consecutivo, dal 18 luglio al 18 agosto, il Festival Bolgheri Melody, promosso da Bolgheri Melody Srl con il patrocinio del Comune di Castagneto Carducci e della Provincia di Livorno, il contributo di Regione Toscana, della Banca del Credito Cooperativo di Castagneto Carducci e della Camera di Commercio di Livorno ed altri importanti sponsor e partner.

Il programma è, come ogni anno, estremamente variegato.

Ad aprire il Festival il 18 luglio, dopo il sold out di due anni fa, è Roberto Bolle, che presenta in anteprima assoluta in Italia, il “Trittico Novecento”. Solcano il palco di Bolgheri per la prima volta invece i i Momix di Moses Pendleton che presentano Bothanica, lo spettacolo di danza più visto al mondo con oltre 150 mila spettatori solo in Italia nelle due ultime stagioni. Questo evento è in programma per sabato 4 e domenica 5 agosto.

Giovedì 9 agosto ci sarà spazio per la musica dei Nomadi, che portano in giro per  l’Italia il “Ricordati Tour”, a vent’anni dalla scomparsa di Augusto Daolio, lo storico cantante del gruppo.

Ci sarà spazio anche per le risate e il cabaret: Enrico Brignano si esibirà giovedì 16 agosto dopo il grande successo televisivo dell’ultima stagione de “Le Iene”, mentre i comici di Zelig Giuseppe Giacobazzi, Sergio Sgrilli, Paolo Migone, Giorgio Verduci e AndreaVasumi portranno al “viale dei cipressetti” la loro tipica comicità televisiva venerdì 20 luglio.

La novità di quest’anno è invece l’opera lirica. In programma la trilogia popolare di Giuseppe Verdi con il nuovo allestimento del “Rigoletto” (venerdì 27 luglio), “Trovatore” (sabato 28 luglio) e “La Traviata” (domenica 29 luglio) diretta da Alberto Veronesi. Le musiche sono eseguite dall’Orchestra Teatro Vittorio Emanuele di Messina. Il coro è il Cilea di Reggio Calabria. Tra gli interpreti i soprano Dmitra Theodossiu e Glays Rossi, il baritono Marco Vratogna e i tenori Massimiliano Pisapia e Ji Myong Hoon.

Si svolgerà anche una Serata di Gala, con musica lirica, ospiti internazionali e sorprese artistiche, organizzata dalla Fondazione Arpa (sabato 18agosto) con l’obiettivo di  sostenere il “Progetto Dolore” dedicato ad Amos Martellacci.

A Bolgheri Melody non può certo mancare il vino ed è per questo che è allestita un Enoteca dove poter degustare le eccellenze delle aziende vitivinicole del territorio. In vetrina il meglio del patrimonio vitivinicolo bolgherese e della Costa degli Etruschi. Le degustazioni avranno come tema: i rossi di Bolgheri, i bianchi di Bolgheri, Bolgheri in rosa. A fianco dell’Enoteca sarà disposta anche un’area Ristoro con ristorante, bar, gelateria, libreria e merchandise. L’area è aperta al pubblico nei giorni di Festival dalle 18,30 alle 00,30. Tra gli eventi, legati al binomio vino&spettacolo, i Concerti in Cantina (martedì 7 agosto) quest’anno dedicati al celebre compositore francese Claude Debussy.

I biglietti per gli spettacoli possono essere acquistati online sul circuito www.ticketone.it e nei punti vendita ticketone, boxoffice e vivaticket. Il botteghino del festival (Via Aurelia 32/D – Donoratico LI) è aperto dal Lunedì al Venerdì nel seguente orario: mattina dalle ore 10 alle ore 13 ed il pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.00.

Per informazioni su prezzi, orari, convenzioni e sconti contattare il numero cortesia al 347-7210472 oppure scrivere a info@bolgherimelody.come segreteria@bolgherimelody.com.

Irene Caroti

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 18.6.2012. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 5 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it