LA PROPOSTA PER IL COMMERCIO DI “ASCOLTA PIOMBINO”

PIOMBINO (LI) – La lista civica AscoltaPiombino ha prodotto un documento “ Progetto Commercio “, una proposta in sedici punti per sostenere le attività commerciali, e ha iniziato la divulgazione nei negozi del centro per poi spostarsi nei quartieri limitrofi. Il Consigliere Comunale e portavoce della lista civica Riccardo Gelichi, ha portato la proposta nel Consiglio Comunale del 27 aprile 2012, cercando di porre l’attenzione su un problema che la lista civica ritiene centrale per il rilancio delle attività economiche commerciali.

Le priorità menzionate nel documento attengono diversi ambiti e settori, ne citiamo alcuni: la riqualificazione urbana con la Ristrutturazione di Piazza Dante Alighieri, una maggiore attenzione verso i punti di raccolta dei rifiuti e l’applicazione delle sanzioni previste per chi non rispetta le regole, una programmazione più frequente del lavaggio delle strade e piazze, una politica di sostegno all’imposizione fiscale soprattutto per i piccoli esercenti,   il ridimensionamento della Ztl almeno nei periodi invernali, il controllo del territorio attraverso un potenziamento della presenza del Vigile di quartiere, la mobilità urbana intesa come miglioramento del traffico e creazione di nuovi parcheggi, rendere veramente funzionale il tavolo per il commercio, eliminare radicalmente le feste e le sagre nel periodo dal 15 luglio al 15 d’agosto, ripristinare il Vallone per renderlo frequentabile e asse di collegamento con il Porto di Salivoli, accelerare il ripristino delle frane e l’attuazione del piano della costa urbana “ in parte da rivedere”, creare un grande parco attrezzato in prossimità del campo da Rugby di Salivoli, con percorsi e servizi per piccoli e adulti in grado di accogliere una parte degli eventi estivi da trasferire dal centro storico.

«Siamo dispiaciuti – commenta la lista civica – che nonostante la disponibilità del Consigliere Gelichi a tagli ed emendamenti ad un odg sicuramente molto nutrito di proposte, lo stesso documento non sia passato per l’avversità del Partito Democratico adducendo motivazioni legate a forma e metodo, ringraziamo le forze politiche IDV e FLI, che hanno dato un contributo alla discussione con proposte di modifiche a un documento che riteniamo importante e che continueremo a divulgare».

Lista Civica AscoltaPiombino

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.4.2012. Registrato sotto Foto, politica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 5 ore, 42 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it