NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 MARZO 2012

LUCCHINI: AL VIA I PAGAMENTI ALL’INDOTTO

La Lucchini ha iniziato a pagare le imprese dell’indotto. Un sospiro di sollievo, anche se il tutto sarà graduale, considerando anche le cifre, si parla infatti di oltre 100 milioni di euro di crediti.

Dopo la firma dell’omologa da parte del Tribunale di Milano al piano di ristrutturazione del debito, questa è decisamente una buona notizia. In tutti questi mesi di crisi nera le imprese dell’indotto hanno fatto per tanto tempo da banca alla Lucchini. La situazione con il passare del tempo era diventata insostenibile, per molti il rischio era la chiusura. E tante volte era stato lanciato l’allarme da parte delle associazioni di categoria. E tanti sono i lavoratori dell’indotto che si sono trovati in difficoltà.

Dopo questo passaggio, l’altro aspetto fondamentale resta la ricerca di un compratore per la Lucchini, un industriale serio in grado di presentare un piano competitivo e investimenti.

______________________________

ESTATE E PARCHEGGI: PARKING PASS GIA’  IN VENDITA

Parchi Val di Cornia ricorda ai residenti la possibilità di acquistare le tessere per la sosta nei parcheggi della Costa Est e del golfo di Baratti.

Da lunedì 2 aprile sarà possibile acquistare la “Parking Pass, tessera prepagata per i residenti dei cinque comuni della Val di Cornia, che consente la sosta nelle aree gestite dalla società Parchi, senza limiti di orario, per tutta la stagione estiva. La tessera, in vendita al prezzo di 35 euro, non dà diritto alla riserva del posto ma consente soste illimitate nelle aree del Parco costiero della Sterpaia e del Golfo di Baratti, aperti nei giorni di Pasqua (7-8-9 aprile), il 14 e 15 aprile, dal 21 aprile al 1 maggio, tutti i sabato e domenica di maggio e tutti i giorni durante i mesi estivi fino al 30 settembre.

I residenti dei cinque comuni del comprensorio, proprietari o comproprietari di auto, potranno acquistare la Parking PASS presso la sede della Parchi Val di Cornia Spa a Piombino (via Lerario 90) dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18. Per l’acquisto è necessario presentare la carta di circolazione del veicolo da registrare e un documento di identità. Nel caso di veicoli intestati a società, dovrà essere presentata una dichiarazione del titolare in cui si specifica che il mezzo è dato in uso al dipendente, che deve essere residente nei comuni della Val di Cornia. Le tessere dovranno riportare il numero di targa del veicolo.

__________________________________

CAMPIGLIA: DA DOMENICA SCATTA L’IMPOSTA DI SOGGIORNO: 50 CENTESIMI

Parte domenica 1° aprile l’imposta di soggiorno, ma con la tariffa minima.

Il Consiglio Comunale ha approvato il Regolamento che introduce la tassa di soggiorno e ne disciplina l’applicazione a carico di chi pernotta nelle strutture ricettive del territorio del Comune di Campiglia Marittima. La Giunta comunale ha deliberato, per l’anno 2012, l’importo dell’imposta nella misura minima di euro 0,50 per persona e per ogni pernottamento.

Nel regolamento sono previste le seguenti tipologie di esenzione dal pagamento dell’imposta:

i minori entro il dodicesimo anno di età, familiari di soggetti ricoverati presso strutture ospedaliere e che hanno la necessità, al fine di garantire la necessaria assistenza, di soggiornare presso strutture ricettive; coloro che prestano attività lavorativa in qualsiasi struttura ricettiva; coloro che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche, per fronteggiare situazioni di emergenza conseguenti a eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario; le gite scolastiche. L’applicazione annuale dell’imposta sarà anteriore di almeno una settimana rispetto alla domenica di Pasqua.

Per l’anno 2012 l’imposta sarà applicata dal 1 aprile al 31 ottobre. Le informazioni sulle modalità di versamento da parte degli operatori all’ente saranno comunicate dall’ufficio tributi al aule è possibile rivolgersi anche per informazioni.

___________________________

PIOMBINO: SICUREZZA STRADALE OGGI GLI STUDENTI A LEZIONE DAI VIGILI

Studenti in assemblea per parlare della sicurezza stradale.

Questa mattina dalle ore 10,30 alle 12 gli studenti dell’Iti «Pacinotti» si riuniranno in assemblea al palazzetto di via Ferrer per discutere di sicurezza stradale insieme alla Polizia Municipale, anche alla luce dell’ultimo incidente mortale che ha visto coinvolto un giovane della nostra città. Per la Polizia Municipale interverranno Andrea Baragatti e Carla Ceroni.

________________________________

 

PIOMBINO: IN CONSIGLIO COMUNALE IMU, PARCHEGGI E BILANCIO

Oggi in consiglio comunale a Piombino il tema sarà il bilancio di previsione per l’anno in corso.

Tra le principali novità che saranno trattate la prima è l’introduzione dell’Imu, con le percentuali fissate al 5 per mille per la prima casa e per le seconde case affittate con canone concordato, al 7,6 per le seconde case affittate a canone libero e al 10,6 per le seconde case non locate.

Nel bilancio sono inoltre previste le entrate della tassa di soggiorno, la cui entità secondo il regolamento approvato, sarò fissata di anno in anno dalla giunta. Ci sono poi i maggiori proventi dei parcheggi di baratti e della Costa est che, secondo la nuova convenzione con la Parchi, saranno da quest’anno gestiti dal Comune.

Il Consiglio sarà anche chiamato ad approvare l’addizionale Irpef. Non sono previste variazioni per la maggioranza dei cittadini, ma le maggiori entrate dell’Imu consentiranno di alzare il tetto delle esenzioni a 15mila euro di reddito annuo. Questo, secondo i calcoli dell’amministrazione, consentirà risparmi a circa 5mila persone.

_________________________

 

PIOMBINO: EMENDAMENTO UDU IN CONSIGLIO COMUNALE

L’UDC ha presentato un emendamento alla proposta di deliberazione n° 2012/115 Settore Finanza e controllo in merito all’Imposta Municipale Propria: aliquote e detrazioni per l’anno   d’imposta 2012”.

«Il principio di tutela per l’immobile principale o prima casa – ionizia l’UDC – deve essere garantito integralmente, mantenendo come prevede la legge di riferimento D.L. 201/2011 all’articolo 13 comma 7 la riduzione dell’aliquota allo 0,4 per cento. Pertanto in riferimento alla proposta dell’amministrazione comunale di elevare la suddetta aliquota allo 0,5 per cento, noi chiediamo che sia mantenuta l’indicazione del Governo. Per gli effetti economici che tale modifica comporterebbe sul bilancio comunale, chiediamo che siano riviste le aliquote riferite alle altre unità immobiliari non considerate abitazione principale, che potrebbero produrre reddito diretto od indiretto.

Al punto 3 della delibera in questione (2012/115 Settore Finanza), l’UDC chiede di modificare:  “il tributo comunale” dal 5 per mille al 4 per mille.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.3.2012. Registrato sotto cronaca, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 30 MARZO 2012”

  1. ASTUTO CACCIATORE

    Scusate, lo so che non è pertinente, ma è troppo interessante questo link, collegatevi e non ve pentirete.
    http://ilportaborse.com/2012/03/i-superstipendi-di-tutti-i-dirigenti-dellatac/

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 0 ore, 16 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it