«BACCO IN MASCHERA», GLI APPUNTAMENTI FINO A DOMENICA

Dopo lo stop forzato a causa delle temperature siberiane della scorsa settimana da domani entra nel vivo la manifestazione «“Bacco in Maschera” Carnevale di Piombino Città del Vino» con molte iniziative per grandi e piccini.

 

I prossimi appuntamenti, ricchi di fascino e divertimento sono i seguenti:

Sabato 18 febbraio alle ore 15.00 in Piazza della Costituzione gran veglione per bambini con animatori e trucca bimbi in collaborazione con il Comitato Portici;

 

Alle ore 17.00 presso il Rivellino a cura della Pro Loco percorsi di degustazione dei vini della DOCG Val di Cornia in collaborazione con i Sommelier della Fisar.

 

Domenica 19 febbraio alle ore 15.00 prima sfilata dei Carri Allegorici, con partenza da Piazza della Costituzione. Stand gastronomici per le vie del centro e percorsi di degustazione dei vini della DOCG Val di Cornia presso il Rivellino.

 

Domenica alle ore Ore 22.00 presso la discoteca Casa Rossa «Carneval Party». Veglione in Maschera con DJ Carlino e DJ Samuel Kimkò.

 

 

SFILATA DI DOMENICA 19 FEBBRAIO (Ogni sfilata avrà delle caratteristiche uniche)

 

1° Carro:  Maggierini dell’Avis

Gli storici maggierini si esibiranno con le tradizionali musiche e canzoni del maggio.

 

2° Carro: salivoli: Il Quartiere Salivoli e l’Associazione il Falcone.

Torna a partecipare alle sfilate, dopo anni di stop, con una sfilata a terra dal titolo: “L’ISOLA CHE NON C’E'”, accompagnata da una barca che navigherà tra i coriandoli.

 

Maschera a terra: Segue la maschera terra del Gruppo danza del Ventre “Noigium El FaraH” (stelle della gioia) Coreografie di danza del ventre con delegazione da Livorno;

 

3° Carro: Pro Loco di Piombino Carro “Bacco in Maschera”

Il carro rappresenta un tempio etrusco dal quale Bacco, Re del Vino e del piacere, dispensa musica e coriandoli accompagnato dall’orchestra “Gruppo Folk Il Porticciolo”. Il carro della Pro Loco celebra quindi come ogni anno la manifestazione che ricordiamo ha il patrocinio dell’associazione nazionale “Città del Vino” e della Regione Toscana.

 

4° Carro: asilo Centro Gioco

Il carro dei bambini del centro gioco educativo, gestito dalla cooperativa sociale Cuore, si intitola: “Mare amico”.

Il carro e’ realizzato con materiali poveri e riciclati in tema con l’educazione al rispetto dell’ambiente e del nostro meraviglioso mare. Un carro semplice che vuole rappresentare l’azzurro del mare della nostra costa, una bellezza sommersa e colorata. vecchi ombrelli assumono la forma delle meduse, la stella marina abbraccia tutti i “pesciolini” che nuotano felici nel mare.

 

5° Carro: associazione Tolla dal titolo “Ieri, oggi e domani”

Il carro rappresenta il passato, il presente ed il futuro visto con gli occhi dei mastri carrai della Tolla. Ricco di effetti speciali rievoca i vari momenti dello sviluppo dell’uomo dagli antichi egizi ai viaggi nello spazio.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.2.2012. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 27 giorni, 22 ore, 52 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it