ASIU: NUOVE “CAMPANE” GIALLE PER IL SOLO VETRO

Dal prossimo lunedì 20 febbraio saranno installate in tutto il territorio coperto da ASIU 650 nuovi contenitori di colore giallo della capacità di 2000 litri. Si tratta delle campane per la raccolta differenziata degli imballaggi in solo vetro che da questo momento dovranno essere raccolti separatamente dagli altri materiali. Le nuove campane andranno ad affiancarsi a quelle verdi del multimateriale che continueranno a ricevere plastica, lattine in alluminio, barattoli in acciaio, tetrapak e polistirolo.

“Il nostro obbiettivo e quello di Asiu – afferma l’assessore all’ambiente Chiarei – è quello di aumentare la quantità e la qualità della raccolta differenziata incrementando la quota di rifiuti da portare a riciclo e di rispondere alle imposizioni dell’Unione Europea che prevede per il 2015 una quota del 55% di materiale riciclato”.

“L’installazione delle nuove campane – prosegue il direttore operativo di Asiu, Tabani – consentirà di mantenere invariati i costi del servizio senza alcun aggravio per i cittadini, cosa che invece avverrebbe in maniera sostanziosa se si mantenesse l’attuale situazione”.

Il posizionamento dei nuovi contenitori sarà scaglionato secondo una scaletta temporale ben precisa e prenderà il via lunedì 20 febbraio dal comune di Piombino. Per l’occasione sono state individuate 5 specifiche zone che saranno interessate in successione alle operazioni:

  • Ghiaccioni e Salivoli, compresa Via Forlanini e il comparto 156
  • Viale Amendola, Piazza della Costituzione e Centro
  • Zona Nuova, Montemazzano, San Rocco
  • Poggetto, Cotone, Riotorto
  • Populonia, Campagne e campeggi

A Piombino i lavori saranno conclusi indicativamente entro fine marzo. Da aprile fino alla seconda metà di maggio le campane verranno posizionate nei restanti comuni coperti da Asiu.

La raccolta differenziata del vetro, interesserà anche le utenze commerciali come bar e ristoranti, che fino ad oggi lo raccoglievano assieme alle lattine. A tutti gli esercenti interessati verrà inviata una apposita comunicazione e sarà applicato al bidone un apposito adesivo.

Per tutti i cittadini sono state realizzate apposite cartoline informative con riportato tutto ciò che deve essere conferito nella campana gialla e ciò che va indirizzato in quella verde. Le cartoline si troveranno in tutti gli Urp dei Comuni, presso gli uffici Asiu e nelle scuole con distribuzione a tappeto, ai punti di ascolto dei negozi Coop ed in tutti i punti di maggiore aggregazione dei cittadini.

L’incontro di presentazione del nuovo servizio è stato un buon punto di partenza per riflettere su un’altra situazione difficile per la raccolta dei rifiuti, quella della selezione dei rifiuti organici: dopo i primi mesi di assestamento e conoscenza, la raccolta dell’organico sta migliorando i suoi “numeri” anche se non al livello preventivato.

“E’ importante – conclude Tabani – che la cittadinanza aumenti la partecipazione nella tutela dell’ambiente e della raccolta differenziata. Aumentando la differenziazione dei materiali possono migliorare i servizi e diminuire i costi in questo periodo economicamente difficile”.

Per migliorare la consapevolezza dell’utenza, nelle prossime settimane Asiu incontrerà le Associazioni ed i quartieri per iniziare la formazione di alcuni eco-informatori che svolgeranno la loro opera di sensibilizzazione presso i punti di maggior criticità.

Andrea Fabbri

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 17.2.2012. Registrato sotto ambiente/territorio, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    47 mesi, 24 giorni, 1 ora, 30 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it