SASSETTA: SECONDO APPUNTAMENTO CON LE FESTE D’OTTOBRE

Un momento della sagra

La prima giornata delle Feste d’Ottobre sassetane (domenica 9) è passata riscuotendo, come sempre, un grande successo. Sassetta si prepara ora alla seconda domenica di festa (16 ottobre): la Tordata e Sagra della Castagna. Una giornata con un variegato programma: il Corteo Storico farà la sua prima uscita e sfilerà con l’accompagnamento degli sbandieratori di Volterra e il Circolo Culturale “Emilio Agostini”, in Piazza del Plebiscito alle ore 10, presenterà il Palio dei Rioni, il drappo dipinto che sarà oggetto di disputa nella Corsa dei Ciuchi che si terrà domenica 23 ottobre, l’ultima delle giornate di festa.

Il Palio di quest’anno è stato dipinto dal pittore Daniele Ricci che, tra tutti i temi portanti della storia antica di Sassetta, ha scelto il famigerato Tigrino della Sassetta alla conquista di Lucca, nel 1314.

Il Tigrino della Sassetta è stato un esponente di rilievo della storica famiglia degli Orlandi della Sassetta; la sua storia è  narrata anche dal poeta Giosuè Carducci nella sua “Faida di Comune”, in cui viene descritto come il protagonista dell’assedio di Lucca, al seguito di Uguccione della Faggiola, e dove si ricorda la truce minaccia che egli scrisse col sangue di un prigioniero su un’antenna da cui pendevano quattro specchi, alla porta di San Friano: “Or ti specchia Bonturo Dati, che i lucchesi hai consigliati”.

Ecco il programma della giornata:

  • Alle 10.00 sarà presentato il Palio, in Piazza del Plebiscito;
  • Alle 10.30 comincerà il mercatino dell’artigianato;
  • Alle 12.00 e alle 18.00 apriranno gli stand gastronomici (specialità tradizionali: LE CASTAGNE);
  • Nel pomeriggio sfilerà il Corteo Storico con gli sbandieratori di Volterra.

Le Feste d’Ottobre sono organizzate dalla Pubblica Assistenza di Sassetta, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con il contributo del Comitato Festeggiamenti Sassetano.

Irene Caroti

 

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 14.10.2011. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 22 giorni, 6 ore, 40 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it