SUVERETO PREMIATA ALL’ASSEMBLEA GENERALE DELLE PRO LOCO TOSCANE

un momento del convegno

un momento del convegno

ANGHIARI (AREZZO) – Nella splendida cornice del Castello dei Sorci, si è tenuta domenica 2 ottobre l’assemblea generale delle Pro Loco. Presenti all’evento i massimi vertici dell’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia) compreso il Presidente Nazionale delle Pro Loco Claudio Nardocci.

Il presidente Nardocci nel suo intervento ha portato sul tavolo le numerose problematiche che oggi le Pro Loco si trovano davanti. La continuità che viene dal passato, portare questa esperienza utilizzando tutti gli strumenti a disposizione, compreso il web ed i social network che sono gratuiti, per raggiungere il turista, consumatore finale, con dei messaggi. «Con lo sviluppo delle tecnologie arriveranno sul telefonino oppure nella posta elettronica tutte le iniziative avviate dalle Pro Loco».

Questo evento, è stata l’occasione come ogni anno per l’approvazione del bilancio consuntivo del 2010 e di quella del bilancio preventivo del 2011. In questa occasione sono stati celebrati anche i 150 anni dell’Unità d’Italia, e il 40°anniversario del primo convegno regionale delle Pro Loco della Toscana per concludere con consegne di alcune benemerenze e riconoscimenti vari.

Tra questi l’Ente valorizzazione Pro Loco di Suvereto ha ricevuto una targa ed un attestato, consegnati dal presidente nazionale Claudio Nardocci per l’iscrizione per venti anni consecutivi della Pro Loco suveretana all’UNPLI. Ha ritirato la targa per l’associazione Giuseppe Trinchini, Presidente della Pro Loco di Piombino nella sua veste di Vice presidente provinciale dell’UNPLI.

Nell’occasione Trinchini ha anticipato al presidente regionale Mauro Giannarelli, che la Pro Loco di Piombino si candida sin d’ora come sede per l’assemblea regionale 2012 dell’UNPLI Toscana.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 6.10.2011. Registrato sotto Foto, sociale, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 19 giorni, 20 ore, 44 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it