PIOMBINO: TUTTI IN SCENA CON “CHI SALVERÀ IL LUPO CATTIVO?”

Tradizionale spettacolo di fine anno scolastico degli alunni della Terza A della scuola primaria Perticale di Piombino, che – sotto la “regia” delle insegnanti Elisa Migliorini e Stefania Gavioli – hanno messo in scena “Chi salverà il lupo cattivo?”, liberamente tratto dalla fiaba di Cappuccetto Rosso. Lo spettacolo faceva parte del Progetto annuale “ I colori delle emozioni”, sviluppatosi durante l’anno con l’obiettivo di offrire agli alunni l’opportunità di avvicinarsi, in modo semplice spontaneo e giocoso, alla tematica delle emozioni.

I bambini, insieme alle insegnanti, hanno letto, analizzato e approfondito le parti dei personaggi della celebre fiaba, al fine di comprendere le “ragioni “di tutti loro e, infine, hanno provato a mettersi dalla parte del “lupo cattivo”, capire i suoi sentimenti e le sue emozioni.

Negli alunni è nata quindi una nuova immagine del lupo e un nuovo ruolo di Cappuccetto Rosso che, all’interno dello spettacolo, si è “intrecciato” con un Cappuccetto Giallo che vive, anziché nei boschi, nelle grandi città, dove i lupi non sono animali, ma persone.

Il  lupo immaginato dai bambini vive nelle foreste, ama la natura e respira aria pura, non vuole mangiare né vecchiette né bambine…..anzi è proprio vegetariano! Cerca l’amicizia di tutti i personaggi, che coinvolge in balli e canti, animato da buoni sentimenti di gentilezza e affetto all’interno di un ambiente naturale.

Lo spettacolo – che si è svolto all’interno della palestra della scuola, trasformata per l’occasione in un piccolo e gremitissimo teatro –  ha visto la partecipazione di tutti i bambini suddivisi in parti: i due presentatori, personaggi da fiaba come Hansel e Gretel, che dall’esterno osservano e giudicano i vari personaggi ed i loro atteggiamenti, le “mamme” interpretate da alcune bambine, molti “Cappuccetti Rossi” (nella foto) che aiutano i vari “lupi”, buoni, ma un po’ impacciati, e li salvano dai fucili dei “cacciatori”  che,  furiosi, vogliono eliminarli perché hanno paura del lupo cattivo!

E come dice la poesia “I bambini imparano ciò che vivono”, gli alunni della Terza A con questo spettacolo hanno voluto inviare a tutti il messaggio di non giudicare dalle apparenze, ma conoscersi per accettarsi reciprocamente.

Al termine applausi convinti per tutti i baby attori/attrici (Samuele Alfarano, Federico  Barsotti, Deborah Bini, Nikola Carpitelli, Lidia Cirillo, Anna Curcio, Rubens da Silva, Raoul Falchi, Francesco Feltrin, Margherita Ferrari, Alessio Galluzzi, Linda Guarnieri, Matilda Lippi, Martina Magnoni, Andrea Maio, Guglielmo Manetti,  Mohamed Dethie Ndiaye, Aurora Paolini, Ruben Perotti, Tommaso Pietrini, Benedetta Rispoli, Martina Rosato, Davide Signori, Anita Spagnesi, Teresa Vallini, Matteo Villani) e per le insegnanti Elisa Migliorini e  Stefania  Gavioli, a conclusione di un anno sicuramente da ricordare.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.7.2011. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 14 ore, 56 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it