PARCHI VAL DI CORNIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI ESTIVI 2011

I parchi della Val di Cornia

In estate i Parchi della Val di Cornia si trasformano in uno straordinario contenitore di eventi per tutte le età: laboratori di archeologia sperimentale, rappresentazioni teatrali, speciali visite in notturna o al tramonto, conferenze, proiezione di documentari, mostre inedite.

Il calendario degli eventi estivi si apre a luglio con l’11^ edizione de “Le notti dell’archeologia”, manifestazione promossa dalla Regione Toscana e dall’Associazione Musei Archeologici Toscani, e proseguirà ad agosto con interessanti appuntamenti.

________________________________

 

Il Parco archeologico di Baratti e Populonia (Piombino)

Sabato 2, 9 e 30 luglio dalle ore 21.15 propone “Notte Etrusca”, una particolare visita animata alla necropoli di San Cerbone nella suggestiva atmosfera della sera, mentre sabato 23 luglio alle ore 21.15 sarà la volta dello spettacolo teatrale “LE TROIANE”.

Venerdì 8 e mercoledì 27 luglio dalle ore 18.00, gli eventi si spostano nella parte alta del parco, all’Acropoli di Populonia, dove avrà luogo “Archeologia dell’acqua sull’acropoli di Populonia”: conferenza itinerante alla scoperta dei resti monumentali legati all’acqua sull’acropoli di Populonia.

 

Tutti i sabati di agosto dalle ore 21.15 propone “Notte etrusca”, una suggestiva visita guidata in costume etrusco alla Necropoli di San Cerbone avvolti dall’atmosfera della sera. Sabato 20 agosto, alle 21.30, la Notte etrusca lascia invece spazio a “X-RASNA”, spettacolo teatrale di Angelo Airò Farulla e Elena Fatichenti, primo capitolo della tetralogia audio-visiva “X” sull’idea di fato nella cultura etrusca. RASNA è una performance che si sviluppa attorno alla lettura del testo del Liber Linteus, un testo in lingua etrusca, lingua della quale abbiamo smarrito ogni senso e comprensione immediata, ma che custodisce risonanze profondamente ignote. La lettura di questo libro rituale scritto in una lingua morta da più di duemila anni ha il sapore di un gesto esoterico come fosse la dizione di una formula magica.

__________________________

Il Museo archeologico del territorio di Populonia, nel cuore del centro storico di Piombino, sarà luogo di una serie di imperdibili iniziative in occasione dei suoi dieci anni di attività. Eventi a tema, conferenze, proiezioni di video inediti ed aperture straordinarie celebreranno il decennale del Museo da giovedì 14 a domenica 17 luglio.

Venerdì 22 luglio alle ore 21.15, invece, il museo accoglierà grandi e piccini con la visita animata “La nave in fondo al mare”, a cura di Federico Guerri.

Da non perdere anche il programma del Museo del Castello e della Città di Piombino dove sabato 23 luglio sarà inaugurata, con apertura straordinaria fino alle 24, l’inedita mostra “L’assedio di Alfonso I d’Aragona” che illustrerà, attraverso pannelli, plastici e ricostruzioni la storia della faticosa resistenza della città di Piombino agli attacchi spagnoli del 1448. Venerdì 29 il Castello sarà invece location della conferenza “Fonti e sorgenti nella Val di Cornia medievale”, sulle reti idriche e le forme di gestione del bene più prezioso della Val di Cornia medievale.

Ad agosto, il Museo archeologico del Territorio di Populonia e il Museo del Castello e della Città si rivolgono agli appassionati di archeologia e a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla storia e sugli affascinanti reperti rinvenuti su questo territorio con due conferenze del ciclo “Serate di archeologia”.

______________________________

PARCO COSTIERO DELLA STERPAIA

Non meno accattivanti gli itinerari naturalistici e le animazioni ambientali proposte nel Parco costiero della Sterpaia. Sabato 9 e 23 luglio dalle ore 16.30 alle 18.30 gli utenti della spiaggia potranno partecipare alle attività pensate con lo scopo di sensibilizzare al rispetto dell’ambiente naturale, mentre venerdì 15 luglio dalle ore 20.00 alle ore 23.00 sarà la volta di “I suoni del bosco di notte”: nella suggestiva atmosfera notturna, accompagnati soltanto dalla luce soffusa delle torce e dai rumori naturali del paesaggio, un’escursione che condurrà alla scoperta dei sentieri incontaminati del Parco, tra le querce plurisecolari. Per partecipare all’escursione è necessario prenotarsi entro il 14 Luglio.

Sabato 6 e 20 agosto dalle ore 16.30 alle 18.30 gli utenti della spiaggia potranno partecipare alle attività pensate con lo scopo di sensibilizzare al rispetto dell’ambiente naturale, mentre giovedì 11 agosto dalle ore 20.00 alle ore 23.00 sarà la volta dei “I suoni del bosco di notte” di agosto. Per partecipare all’escursione è necessario prenotarsi entro il giorno precedente.

Inoltre, parchi e musei vi aspettano anche con interessanti laboratori creativi per grandi e piccini. Al Parco Archeologico di Baratti e Populonia, ogni giorno al Centro di archeologia sperimentale, in compagnia di operatori specializzati, sarà possibile realizzare dei veri e propri manufatti di ceramica ed apprendere gli antichi processi di levigazione della pietra. Ogni giovedì e sabato, l’Acropoli di Populonia proporrà il laboratorio “Opus Tessellatum”, in cui adulti e bambini potranno cimentarsi nella ricostruzione e riproduzione dei mosaici antichi.

 

I Musei della Rocca di Campiglia, tutti i martedì e i venerdì, propongono invece il laboratorio didattico-creativo “Decorare la ceramica”, per apprendere i segreti dell’arte pittorica medioevale.

Il Parco archeominerario di San Silvestro, vi aspetta per due eventi speciali: giovedì 21 luglio, con un’apertura prolungata fino alla mezzanotte per una suggestiva visita alle miniere nell’atmosfera della sera e venerdì 29 luglio con l’interessante laboratorio di edilizia storica “Una betoniera di mille anni fa”.

________________________________

 

Gli orari di luglio e agosto nei Parchi della Val di Cornia

A luglio e agosto i parchi e i musei della Val di Cornia prolungano gli orari di apertura offrendo maggiori possibilità di visita, arricchita da visite guidate, eventi a tema, laboratori di archeologia sperimentale e aperture in notturna.

 

Dal 1 luglio al 31 agosto i parchi e musei del sistema accolgono i visitatori nei seguenti orari:

–         Il Parco archeologico di Baratti e Populonia e il Parco archeominerario di San Silvestro, sono visitabili tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 19.30.

–         La Rocca di Campiglia è aperta dal martedì al domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

–         Il Museo archeologico del territorio di Populonia, nel cuore del centro storico di Piombino, è aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, ad eccezione del venerdì giorno in cui il museo è aperto dalle 16.00 alle 23.00.

–         Il Museo del Castello e della Città di Piombino è aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00

 

Inoltre, durante l’estate i parchi e i musei propongono interessanti laboratori creativi per grandi e piccini inclusi nel prezzo del biglietto d’ingresso:

Al Parco Archeologico di Baratti e Populonia, ogni giorno al Centro di archeologia sperimentale, in compagnia di operatori specializzati, sarà possibile realizzare dei veri e propri manufatti di ceramica ed apprendere gli antichi processi di levigazione della pietra. Ogni giovedì e sabato, l’Acropoli di Populonia proporrà il laboratorio “Opus Tessellatum”, in cui adulti e bambini potranno cimentarsi nella ricostruzione e riproduzione dei mosaici antichi.

I Musei della Rocca di Campiglia, tutti i martedì e i venerdì, propongono invece il laboratorio didattico-creativo “Decorare la ceramica”, per apprendere i segreti dell’arte pittorica medioevale.

 

Per informazioni e prenotazioni il Servizio Cortesia è attivo tutti i giorni, inclusi fine settimana e festivi in orario 10-16: tel. 0565.226445 – numero verde: 800943047

Per e-mail: prenotazioni@parchivaldicornia.it;  Web: www.parchivaldicornia.it

Andrea Fabbri

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.6.2011. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 6 ore, 7 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it