VENTURINA: INAUGURATA LA SCULTURA SULLA NUOVA ROTATORIA

Un’impressione del tutto nuova è quella che si ricava nel centro di Venturina incontrando la rotatoria all’incrocio tra via Indipendenza, Via dell’aeroporto e via Trento, dove sabato 28 maggio è stata inaugurata la scultura di Fulvio Tacciati posta su una sorta di collinetta come una presenta totemica agile e vigorosa, riprendendo ciò che ha scritto il critico d’arte Nicola Micieli.

Tantissimi i cittadini che hanno voluto essere presenti a questo evento che valorizza il tessuto urbano di Venturina e lo strappa dall’anonimato di un’intersezione come tante. Tanti anche gli amici e conoscenti artisti locali e non. Via Indipendenza è il cuore di Venturina e in qualche modo, senza togliere niente alla dignità e al valore che ogni altra area urbana merita di avere, da oggi ha anche un’anima. Il sindaco Rossana Soffritti ha sottolineato come sia stato importate cogliere l’opportunità di connotare in modo culturale uno spazio urbano proprio in questo periodo in cui le risorse sono poche.

L’opportunità è stata dovuta al fatto che Fulvio Tacciati ha donato la sua opera e il comune ha trovato le risorse per la sua realizzazione nella scala necessaria per poterla collocare in sulla rotatoria. Il critico Micieli ha  parlato di Tacciati come di uno personaggio straordinario per la singolarità del suo modo di essere diventato e di essere scultore, dal vivere il contatto diretto con bosco e con la terra, pur nella sua evoluzione mantiene lo spirito con cui per la la prima volta raccolse una radice per trasformarla nella forma della sua immaginazione.

Don Gianfranco Cirilli che ha benedetto l’opera ha augurato che essa sia simbolo di accoglienza per chi arriva a Venturina. Ticciati ha espresso un ringraziamento a tutti coloro che gli sono stati vicini nel suo percorso ed ha interpretato la posa di questa sua opera come la cesura tra “il prima” e “il dopo” del suo cammino artistico.

Andrea Fabbri

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.5.2011. Registrato sotto cultura, Foto, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 26 giorni, 6 ore, 13 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it