PIOMBINO: XII EDIZIONE DEL CONCORSO MUSICALE “RIVIERA ETRUSCA”

Dal 7 al 22 maggio,  si svolgerà al Castello la XII edizione del concorso nazionale di esecuzione musicale “Riviera Etrusca”, promosso dall’associazione culturale “Etruria Classica” con il contributo e il patrocinio del Comune di Piombino. Venerdì 6 maggio concerto inaugurale con un omaggio a Franz Liszt nel duecentesimo anno dalla nascita.

L’iniziativa si caratterizza come un unico esempio di concorso nella Regione Toscana che si estende su tutte le categorie di esecuzione, sia strumentale che vocale (pianoforte, chitarra, canto lirico, cori, orchestre, complessi cameristici, archi, fiati ecc.) e che prevede concorrenti di ogni età (nell’attuale edizione ci sono 2 piccoli allievi nati addirittura nel 2007.

La partecipazione al concorso permetterà infatti a questi giovani di accreditarsi a livello nazionale, anche per l’autorevolezza delle commissioni giudicatrici, di cui negli anni hanno fatto parte nomi prestigiosi come quelli di Marcello Abbado, Cristiano Rossi, Daniel Rivera, Zoran Milenkovich, Mario Ancillotti, Carlo Carfagna, Antonello Farulli,  Stefano Agostini, Marcella Crudeli, Flavio Cucchi, Margherita Rinaldi, Pier Narciso Masi, Bruno Canino, Fiorenza Cossotto ecc., mentre spiccano nel Comitato d’Onore i nomi di Piero Farulli e Giuliano Silveri.

Importanti inoltre le collaborazioni con enti pubblici e privati del territorio quali la Coop, la fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, il camping “Pappasole”, il centro “Calidario” e il podere “Tuscania”, per una manifestazione che anche quest’anno vede la partecipazione di oltre 300 musicisti provenienti da molte regioni italiane e un notevole incremento di iscritti stranieri.

Nel corso dell’evento, che vedrà un momento inaugurale venerdì 6 maggio alle 21 con il  concerto del duo pianistico Carla Aventaggiato e Maurizio Matarrese, i partecipanti si confronteranno in varie categorie: dai solisti strumentali ai cantanti lirici, dai piccoli gruppi cameristici ai complessi corali e orchestrali.

Confermato inoltre anche nel 2011 il premio del pubblico “Silvano Marsigli” assegnato al miglior esecutore scelto dagli spettatori presenti con votazione segreta in occasione del concerto finale dei vincitori assoluti la domenica 22 maggio alle ore 16.30, e consistente in un’opera scultorea del M° Fulvio Ticciati.

Molte invece le principali novità e gli arricchimenti presenti in questa edizione:

#    Uno stand del liutaio viterbese Stefano Renzi con esposizione dei propri strumenti musicali e un piccolo laboratorio negli ultimi due giorni del concorso.
#     Premio speciale violinistico “Stefano Renzi” consistente in un violino di scuola tedesca di fine 1800.
#      Premio speciale per strumentisti ad arco con attribuzione di un archetto premio di alta qualità.
#     Premio speciale “Silvano Marsigli” in memoria del socio fondatore dell’associazione “Etruria Classica”, grande animatore della manifestazione e consistente in una opera scultorea del M° Fulvio Ticciati.
#     Presentazione della nuova pubblicazione della Prof.ssa Kim Monika Wright “ Bach, Mozart and the boys” edito dalle Edizioni musicali Curci di Milano – collana Young con piccolo spettacolo di presentazione il Sabato 15 maggio alle ore 15.30
#     Borsa di studio in materiale musicale offerto dalle Edizioni “Curci” di Milano.

Tali premi, commenta a questo proposito il M° Gagliardi, sono unici nel panorama italiano dei concorsi di esecuzione musicale e vanno ad arricchire le tipologie di riconoscimenti in grado di venire incontro alle crescenti difficoltà economiche che un giovane musicista deve oggi affrontare per avere a disposizione uno strumento e un  palcoscenico in grado di valorizzare il proprio talento. Tutte le audizioni sono ad ingresso libero e si svolgeranno al Castello.

Per informazioni è possibile fare riferimento alla segreteria della associazione culturale “Etruria classica”, telefono 0565-224084 o agli uffici comunali dei settori Cultura (0565-63296).

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 5.5.2011. Registrato sotto cultura, Foto, musica, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 28 giorni, 23 ore, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it