PIOMBINO: LA PAROLA AI GIOVANI AL CENTRO

Questa iniziativa che coinvolge il Centro Giò De Andrè di Piombino nasce dall’esigenza di confronto tra giovani generazioni, in particolar modo dalla spinta dei giovani al cambiamento, di quei ragazzi e ragazze sempre più attenti al mondo che li circonda e sempre più consapevoli del loro ruolo, sotto diversi punti di vista.

La giornata, promossa dal Comune in collaborazione con Sociolab nell’ambito del percorso di partecipazione “Piombino Città Futura”, sarà organizzata secondo il metodo dell’Open Space Technology (OST) e permetterà a chiunque voglia partecipare di proporre argomenti utili per rispondere alla domanda “Quale futuro per una Piombino dei giovani?”

Non si tratterà di una conferenza o di un’assemblea quindi, ma di uno spazio in cui sia possibile esprimersi liberamente. Ognuno potrà contribuire alla discussione nel modo che ritiene più opportuno: proponendo argomenti, discutendo con gli altri, passando da una discussione all’altra.

Dai confronti che si terranno nel corso della giornata saranno estrapolate raccomandazioni e suggerimenti per lavorare insieme – cittadini e istituzioni – alla definizione di strategie e risorse per il futuro di Piombino.

Sempre sul tema della città di oggi e futura, e in preparazione di questo evento, altre attività e laboratori  erano state organizzate nei mesi scorsi con alcuni studenti delle scuole superiori di Piombino. In questa occasione, con l’ausilio di strumenti ormai molto familiari come il cellulare o semplici fotocamere digitali, i ragazzi si sono espressi sul loro modo di percepire gli spazi, sia vissuti quotidianamente che legati a significati più generali, ottenendo un risultato omogeneo su cui aprire un confronto. Il risultato di questo lavoro verrà presentato nell’iniziativa di sabato prossimo.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@piombinocittafutura.it o telefonare a 0565 63357 / 055 667502 oppure sulla pagina Facebook: Piombino Spazio ai Giovani.

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.4.2011. Registrato sotto Foto, Giovani e Sapere, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 27 giorni, 16 ore, 22 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it