SAT: AUTOSTRADE HA DONATO GLI ALBERI SULL’AUTOSTRADA

Nel dicembre 2009 la Società Autostrada Tirrenica ha avviato i lavori del 1° lotto del progetto di completamento della Livorno – Civitavecchia, da Rosignano a San Pietro in Palazzi. I lavori di costruzione di questo primo tratto autostradale hanno comportato l’occupazione di parte di superficie di due vivai, su cui insistevano oltre 1300 alberi.

Nell’obiettivo di preservarli, raccogliendo anche i suggerimenti del territorio e nel quadro delle politiche di salvaguardia ambientale in cui la Società è impegnata, la SAT ha lanciato un progetto che consentisse di darli in affido a Comunità  e privati cittadini che ne avessero fatto richiesta, curandone l’espianto e l’intera fase organizzativa fino alla consegna degli stessi. È stata così avviata, con la collaborazione dei comuni di Rosignano e Cecina, l’iniziativa, unica in Italia, “Un albero per il tuo giardino”, che ha riscosso un enorme successo.

L’incontro del 28 gennaio a Rosignano è finalizzato a rendere pubblici i risultati di questa iniziativa, nella fase in cui si procede all’espianto e alla consegna dei 1300 alberi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.1.2011. Registrato sotto ambiente/territorio, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    27 mesi, 17 giorni, 20 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it