APERTI I BANDI PER I CONCORSI LEGATI AL CARNEVALE DI PIOMBINO 2011

Sono da poco finite le feste di fine anno e a Piombino già si sente voglia di Carnevale. Sono già aperti infatti i bandi per i tre concorsi del Carnevale di Piombino – Città del Vino. Quest’anno infatti il Carnevale mira a fare un salto di qualità e dedicarsi ad un compito specifico: valorizzare la tradizione e la produzione vitivinicola di questo territorio. Torneremo sull’argomento nei prossimi giorni.

Intanto tra le primissime novità di questo anno c’è il nuovo bando per la canzonetta del Carnevale che, dopo tanti anni, torna alla ribalta della manifestazione. Insieme a questo i tradizionali “Miss Carnevale” e “Manifesto del Carnevale” per i più piccoli.

BANDO DI CONCORSO “MISS CARNEVALE 2011”

Per essere ammessi al Concorso le aspiranti debbono necessariamente possedere i seguenti requisiti:
a) essere residenti in Toscana;
b) avere almeno 14 anni e meno di 26 anni;
c) essere di altezza superiore a 1,68 metri per la fascia di “Miss Carnevale”, o di altezza superiore a 1,58 metri per la fascia di “Bellissima 2011” del Carnevale.

La domanda di ammissione deve essere redatta in conformità del modello allegato al Bando di Concorso e presentata entro la mezzanotte del 31 gennaio 2011.

La vincitrice parteciperà alla finale nazionale del concorso “Miss Carnevali D’Italia 2011” alla quale il concorso piombinese è legato.
_______________________________

BANDO CONCORSO “MANIFESTO DEL CARNEVALE”

Al presente concorso possono partecipare gli studenti delle classi 5° elementare e delle scuole medie della città di Piombino. Ogni scuola/istituto potrà presentare un progetto per classe tra tutti quelli realizzati dagli alunni.

Il progetto del manifesto potrà essere realizzato da uno o più partecipanti, su un cartone rigido formato UNI A3 in verticale (base cm. 29,7 x altezza cm. 42) e presentarlo sotto forma di bozzetto per la stampa in offset.

Tutti gli studenti che parteciperanno al concorso dovranno far pervenire il bozzetto in una busta chiusa, sigillata nei lembi con del nastro adesivo, entro e non oltre le ore 13.00 del 31 gennaio 2011, consegnandolo presso le segreterie delle scuole, che li custodiranno fino a quando un incaricato della Pro Loco delegato passerà per il ritiro il giorno 1 febbraio 2011.
____________________________

BANDO CONCORSO “CANZONETTA DEL CARNEVALE”

Al presente concorso possono partecipare tutti i residenti in Italia, singoli o gruppi.
La canzone deve essere in tonalità DO maggiore e deve essere compresa di musica e testo.
Il brano deve essere presentato sia su spartito che su supporto audio (mp3 oppure CD audio). La qualità dell’incisione non fa parte degli elementi di valutazione.

La busta con spartito, testo e registrazione sonora devono essere inviati entro le ore 13.00 del 31 gennaio 2011, consegnandolo presso la sede legale della Pro Loco in Via Ruffilli, 6/a a Piombino (Studio Petraroja).

I bandi integrali dei concorsi possono essere scaricati all’indirizzo http://carnevale.prolocopiombino.it

Irene Caroti

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 7.1.2011. Registrato sotto Foto, sagre_feste, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 20 giorni, 18 ore, 30 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it