NOTIZIE DALLA COSTA ETRUSCA DEL 10 DICEMBRE 2010

«NON SOLO BOLERO» CON KLEDI KADIU E EMANUELA BIANCHINI

Martedì 14 dicembre ore 21 – Teatro Metropolitan Piombino Kledi Kadiu e Emanuela Bianchini in NON SOLO BOLERO Carmen, Carmina Burana, Amores.

La Coreografia è di Mvula Sungani. Solisti:  Ilaria Palmieri, Ivana Cibin, Alessia Giustolisi, Maria Izzo, Ilaria Ostili, Ilaria Nigri, Vito Cassano, Enrico Paglialunga, Patrizio Bucci

Regia e Coreografie MVULA SUNGANI. Musiche di Orff, Ravel, autori vari.

A tu per tu con…..incontro con Kledi Kadiu e Emanuela Bianchini
– Sala Conferenze Palazzo Appiani (P.zza Bovio) ore 18,00 – Ingresso gratuito, conduce Maria Antonietta Schiavina.

La Stagione Teatrale 2010/2011 è organizzata dal Comune di Piombino Assessorato alla Cultura e Fondazione Toscana Spettacolo con il contributo di Enel.

Biglietti I platea € 21,00 -II platea e galleria € 17,00. Ridotto € 14,00 – ridotto studenti € 8,00. Riduzione: adulti sopra i 65 anni e giovani fino a 25 anni. Riduzione studenti: studenti anche universitari fino a 26 anni
____________________________________

ASA: SPORTELLI CHIUSI IL  14 E 15 DICEMBRE

Per corso di formazione del personale, si comunica che martedì 14 dicembre 2010 gli sportelli a contatto diretto col pubblico di Rosignano Solvay, Venturina, Portoferraio e Volterra del Gruppo ASA – vale a dire ASA SpA (gestore del Servizio Idrico Integrato e distributore del gas metano) e ASA Trade SpA (società di vendita del gas metano) – resteranno chiusi (gli uffici di Livorno e il call center non subiranno variazioni di orario).

Mercoledì 15 dicembre 2010, sempre per corso di formazione del personale, gli sportelli a contatto diretto col pubblico di Piombino, Portoferraio e Volterra resteranno chiusi, mentre quello di San Pietro in Palazzi (Cecina) osserverà il seguente orario con chiusura anticipata: 08:00–10:00 (gli uffici di Livorno e il call center non subiranno variazioni di orario).

Il Gruppo ASA si scusa con la cittadinanza per i disagi.

___________________________________

PARCHI VAL DI CORNIA MODELLO DI VALORIZZAZIONE DEL PAESAGGIO

Il Paesaggio come motore dell’economia. L’esperienza di tutela e valorizzazione del paesaggio attuata da Parchi Val di Cornia sarà presa in esame nel corso di “Il paesaggio per – Strategie al tempo della crisi per abitare meglio sempre”, il convegno in programma venerdì 10 dicembre a Torino. L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione Fitzcarraldo e Politecnico di Torino.

L’obiettivo della giornata di studi è considerare il paesaggio non come fine, ma come strumento operativo a disposizione del mondo economico e dei gestori del territorio.
I relatori al convegno  sono esponenti del mondo non accademico,  Recep, (Rete degli enti locali per la convenzione europea del paesaggio), le associazioni degli imprenditori, i sindacati degli agricoltori, gli amministratori locali e regionali che gestiscono programmi di interesse socioculturale o economico, avendo il paesaggio come ingrediente fondamentale.
Il presidente di Parchi Val di Cornia Spa, Luca Sbrilli, contribuirà al dibattito, intervenendo sul tema “Il paesaggio per l’economia locale”.

__________________________________

SAN VINCENZO: AL VERDI “HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE. PARTE I”

Sabato 11 dicembre alle 21.30 e domenica 12 dicembre alle 15.00, 17.30 e alle 21.30 sarà proiettato “Harry Potter e i doni della morte. Parte I” del regista David Yates interpretato da Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Helena Bonham Carter, Bonnie Wright, penultimo episodio della celebre saga del maghetto creato dalla penna della scrittrice inglese J.K. Rowling.

Il potere di Voldemort è sempre più forte, tanto che ormai detiene il comando sia al Ministero della Magia che alla scuola di Hogwarts. Harry Potter, insieme ai fidati Ron ed Hermione, deciderà di portare a termine il compito affidatogli da Silente e cercare tutti gli Horcrux per distruggerli e sconfiggere così il Signore del Male.

_______________________________________

SABATO INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA SU DE GASPERI

sabato 11 dicembre sarà inaugurata alle ore 16.30 la mostra su De Gasperi a Piombino, organizzata dall’UDC della Provincia di Livorno in collaborazione con l’associazione livornese “IL CENTRO”.

Si terrà il dibattito di presentazione nella Saletta Rossa del Comune di Piombino e successivamente presso la Galleria Agorà di fronte all’ingresso principale del Palazzo Comunale e si concluderà il giorno 13 dicembre.
Introdurrà il Coordinatore Provinciale dell’UDC di Livorno Luigi Coppola. Parteciperanno all’Evento Il Coordinatore Regionale dell’UDC Lorenzo Zirri, il Senatore Ivo Butini e l’On. Francesco Bosi. Presenterà la mostra il Prof. Francescalberto De Bari.

________________________________
L’AGCOM INDAGA SUL CARO TRAGHETTI PER L’ELBA

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcom) ha aperto un fascicolo per accertare il rispetto dei diritti dei consumatori in materia di tariffe e costi dei traghetti che effettuano i collegamenti giornalieri tra Piombino e Portoferraio. A renderlo noto è il portavoce del Comitato contro il caro traghetti, Gimmi Ori, promotore delle manifestazioni (a Portoferraio e Firenze) per contestare l’eccessivo costo delle navi e autore delle segnalazioni (sia all’Agcom che alla prefettura) sulla situazione che quotidianamente sopportano residenti e turisti dell’isola.

________________________________________
UNITI IN DIFESA DEI PARCHI
Verso un documento nazionale sul rilancio delle aree protette.

Lunedì 6 dicembre è tornato a riunirsi a Pisa, presso la sede del Parco Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli, il gruppo nato per predisporre un documento nazionale sul rilancio dei parchi. Il documento, che sarà alla base di un’assemblea nazionale prevista per la metà di febbraio del prossimo anno a Firenze, avrà appunto lo scopo di dar voce ai parchi in questo periodo di crisi in cui i pesanti tagli di bilancio ma soprattutto la mancanza di una vera volontà politica stanno mettendo in dubbio la sopravvivenza dei parchi stessi, quando, potrebbero essere proprio le aree protette uno dei punti su cui costruire la rinascita del Paese.
A promuovere l’incontro, così come il precedente del 13 ottobre, è stato il comitato scientifico della Collana editoriale ETS sulle aree naturali protette diretta da Renzo Moschini, ex parlamentare con una grande esperienza e passione peri i parchi.

Al gruppo hanno già aderito numerosi e autorevoli esperti universitari, autori, amministratori e tecnici di aree protette, personalità politiche come l’on. Gianluigi Ceruti “padre” della legge Quadro sui parchi – presenza tanto più significativa nel 19° anniversario della legge – e amministratori  locali, regionali e nazionali. Il gruppo, che stimolerà l’istituzione di associazioni e gruppi locali di amici dei parchi intende rilanciare innanzitutto sul piano culturale e politico-istituzionale un dibattito che faccia uscire dall’angolo e dalla crisi in cui si dibattono oggi tutti i parchi nazionali e regionali e le altre aree protette.

Un impegno aperto a tutti e che si ripromette non solo di raccogliere le adesioni di chi vorrà condividere lo scopo ma anche di promuovere in tutto il Paese iniziative e incontri sulla base del documento ma anche di pubblicazioni dedicati a questi temi a partire dal Dizionario sulle aree protette.
Per approfondire e partecipare http://blogs.parks.it/renzomoschini/

_________________________________________

IN SALA CONSILIARE PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI LARA ANDROVANDI

Sabato 11 dicembre alle ore 17 presso la sala consiliare del palazzo comunale di Piombino sarà presentato il volume “L’ arte del decapato”, un manuale sulle tecniche decorative dei mobili scritto da Lara Androvandi.. All’iniziativa, organizzata dal Comune di Piombino e dal quartiere Porta a Terra Desco, partecipano, oltre all’autrice, l’assessore alle attività culturali Ovidio dell’Omodarme, Cinzia Cioncoloni, presidente dell’associazione “Sempre Donna”, Pino Modica, artista, Alessandro Dinetti, docente di storia e filosofia, Annalisa Minuti, docente di storia dell’arte.

Il volume è il frutto delle numerose esperienze professionali acquisite dall’autrice nel corso degli anni con l’intenzione di proporre un vademecum decorativo non solo per chi fa dell’arte un mestiere, ma anche per chi fa dell’arte un hobby. Oggi più che mai, infatti, lavorare su un mobile o su di un semplice oggetto della propria casa può essere un momento di svago e di realizzazione personale. L’autrice evidenzia inoltre elle varie fasi della decorazione  l’importanza dei colori, il cui potere è spesso ignorato da molti, ed è per questo che la prima pagina di ogni capitolo è dedicata alla cromoterapia.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 10.12.2010. Registrato sotto cronaca, ultime_notizie. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 24 giorni, 10 ore, 41 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it